Gennaio 31, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bend Studio prende le distanze dall’ex regista dopo uno sfogo su Twitter sull’accoglienza critica

Bend Studio prende le distanze dall'ex regista dopo uno sfogo su Twitter sull'accoglienza critica

Lo sviluppatore di Days Gone afferma di non condividere il punto di vista di John Garvin sul motivo per cui è stato accolto così male.

Dichiarazione di Bend Studios in poi Cinguettio May ha contrastato una recente esplosione del regista di Days Gone, che Ha incolpato i “revisori svegli” per la sua accoglienza critica.

“Siamo a conoscenza dei commenti fatti dal nostro ex direttore creativo di Days Gone in merito alla sua visione personale dell’accoglienza critica della nostra proprietà intellettuale”, ha affermato. “Bend Studio non condivide la stessa opinione, né riflette le opinioni del nostro team.”

Il recente sfogo di Garvin su Twitter (che da allora è stato cancellato) ha incolpato i revisori che “non potevano sopportare un burbero motociclista bianco che si guardava il culo”.

Inoltre, ha incolpato problemi tecnici, nonché problemi di streaming e frame rate.

“Il nostro studio è incredibilmente orgoglioso del lavoro che abbiamo realizzato su Days Gone e ringraziamo tutti gli sviluppatori che ci hanno dedicato il cuore e l’anima”, ha continuato lo studio. “Siamo incredibilmente onorati dal supporto della nostra community di Days Gone e continueremo a condividere il vostro entusiasmo per il nostro mondo e i nostri personaggi mentre guardiamo al futuro”.

Questa non è la prima volta che Garvin esprime opinioni controverse. In effetti, per sua stessa ammissione, lo era È stato espulso da Bend per essere una “figura dirompente”..

Proprio l’anno scorso, ha detto ai giocatori che se ti piace un gioco, dovresti “comprarlo a prezzo intero.” Ha anche detto che le persone non dovrebbero essere arrabbiate se non ottengono un sequel del gioco se non sono disposti a pagare il prezzo intero per questo.

READ  Half-Life 2 può essere giocato in VR Mod, beta rilasciata a settembre 2022

Dopo aver lasciato Bend Studio, Garvin ha collaborato con Michael Mumbauer per lanciare Liithos, un nuovo studio che attualmente sta lavorando a un titolo web AAA 3.0 chiamato Ashfall.

La recensione di Days Gone di IGN ha dato un 6.5/10 e ha detto: “Days Gone sembra gonfio, come un film che dura un’ora in più di quanto dovrebbe o dovrebbe. È caotico e confuso ma pieno di incontri davvero elettrizzanti con orde di zombi furiosi e occasionali inesorabili sparatorie.” C’è un buon gioco qui da qualche parte, ma è sepolto in una storia tortuosa, missioni ripetitive e un sacco di cose obbligatorie che non possono essere fatte senza guardare i dettagli più piccoli che avrebbero potuto dargli molto più carattere. Alcuni ritocchi e modifiche avrebbero potuto mirare a rimuovere la noia e celebrare ciò che rende questo gioco unico e interessante, ma Days Gone va a sbattere rigorosamente nel mezzo della strada sterrata e non trova mai il suo ritmo”.

Vuoi saperne di più su Days Gone? Dai un’occhiata al prossimo film di Days Gone che è in lavorazione e a come il sequel di Days Gone avrebbe preso una direzione più tecnica.

Ryan Liston è un giornalista di intrattenimento e critico cinematografico per IGN. Puoi seguirlo Cinguettio.