Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden afferma che gli Stati Uniti non cercheranno di estromettere Putin, mesi dopo aver detto che “non può rimanere al potere”

Biden afferma che gli Stati Uniti non cercheranno di estromettere Putin, mesi dopo aver detto che "non può rimanere al potere"

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

dice il presidente Biden Gli Stati Uniti non faranno pressioni per rovesciare Il presidente russo Vladimir Putin Mercoledì, però, a marzo ha detto che Putin “non può rimanere al potere”.

Biden ha fatto l’osservazione in un editoriale di mercoledì sul New York Times, dove ha delineato cosa farà e cosa non farà la sua amministrazione in Ucraina. Biden ha deriso Putin definendolo un criminale di guerra e In precedenza aveva chiesto il suo licenziamento Come capo di stato della Russia, ma ora ha cambiato tono.

“Non stiamo cercando una guerra tra Nato e Russia”. Libri Biden. “Per quanto io non sia d’accordo con Putin e trovi le sue azioni oltraggiose, gli Stati Uniti non tenteranno di causare la sua cacciata a Mosca”.

“Finché gli Stati Uniti o i nostri alleati non saranno attaccati, non saremo direttamente coinvolti in questo conflitto, sia inviando forze americane a combattere in Ucraina sia attaccando le forze russe”, ha aggiunto.

Il russo Lavrov smentisce Putin

Il presidente Joe Biden e il presidente russo Vladimir Putin si incontrano a Ginevra, in Svizzera, il 16 giugno 2021.
(Foto AP/Alexander Zemlianichenko, File Pool)

La Casa Bianca elimina le forze americane non andando in Ucraina dopo i commenti di Biden in Polonia

I funzionari della Casa Bianca in precedenza avevano dovuto ritirare la richiesta di Biden di licenziare Putin a marzo, con gli allora funzionari della Casa Bianca che affermavano che il punto di vista di Biden era che “non si può permettere a Putin di esercitare potere sui suoi vicini o sulla regione”, aggiungendo che non lo era. spingendo per “cambiare il sistema”.

READ  Aggiornamenti Covid Live: notizie di casi globali, vaccini e restrizioni

Il licenziamento di Putin è solo l’ultimo problema che la Casa Bianca ha dovuto ripulire sulle osservazioni di Biden, una tendenza rilevata dal presidente e Si dice che non sia soddisfatto.

“La cosiddetta epurazione, ha detto ai consulenti, lo sta minando ed erodendo la credibilità che ha alimentato la sua ascesa. Peggio ancora, sta alimentando un argomento di discussione repubblicano sul fatto che non sia al comando completo”, ha riferito NBC News martedì.

CLICCA QUI PER APPLICAZIONE FOX NEWS

Negli ultimi mesi, i funzionari della Casa Bianca hanno ritrattato i commenti del presidente sul regime di Putin, la sua affermazione che le forze statunitensi sarebbero state dispiegate in Ucraina e la sua affermazione che l’esercito americano sarebbe intervenuto se la Cina avesse invaso Taiwan. Quest’ultimo dovrebbe essere Spiegato tre volte separate.