Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden mira a infondere nuova energia nelle relazioni degli Stati Uniti con i paesi africani

Biden mira a infondere nuova energia nelle relazioni degli Stati Uniti con i paesi africani

Nel corso delle sue interazioni con i leader africani, il presidente ha svelato una serie di iniziative, tra cui un accordo volto a incoraggiare la formazione di un’area di libero scambio a livello continentale che ha subito una fase di stallo negli ultimi anni. Si è impegnato ad aiutare i paesi africani a fare di più per passare all’energia pulita e entrare nell’economia digitale, a differenza della Cina, che ha concentrato gran parte dei suoi investimenti in Africa sulla costruzione di strade, ponti, aeroporti e altre infrastrutture fisiche.

Il signor Biden ha affermato nel suo discorso programmatico che l’obiettivo non era quello di “creare impegno politico o favorire la dipendenza”, ma di “stimolare il successo condiviso”, una frase che ha detto caratterizza il suo approccio. “Perché quando l’Africa ha successo, gli Stati Uniti hanno successo”, ha detto. “Onestamente, anche il mondo intero ha successo.”

L’amministrazione Biden ha cercato di deviare la percezione che i suoi sforzi di questa settimana fossero volti a competere con la Cina, che ha superato gli Stati Uniti nella cooperazione commerciale ed economica con l’Africa.

Ma l’attenzione sull’Africa era un tacito riconoscimento che gli Stati Uniti non avevano altra scelta che impegnarsi per il continente, che dovrebbe rappresentare una persona su quattro entro il 2050 ed è ricco di risorse necessarie per combattere il cambiamento climatico e la transizione verso l’energia pulita , come vaste foreste e minerali rari utilizzati per alimentare i veicoli elettrici.

La sfida di Biden è stata convincere i leader africani che è seriamente intenzionato a commerciare con loro. Molti erano apertamente scettici. A un evento collaterale a Washington, poche ore prima che Biden parlasse, il presidente ruandese Paul Kagame ha alzato le spalle quando gli è stato chiesto se fosse uscito qualcosa dal vertice inaugurale dei leader afroamericani ospitato da Obama nel 2014.

READ  Le forze russe si ritirano mentre l'Ucraina cerca di espandere la controffensiva

“Beh, almeno abbiamo avuto un buon incontro”, ha risposto, tra le risate della folla.

Il signor Biden ha in programma di tornare giovedì al vertice al Washington Convention Center per una sessione sulla visione strategica dell’Unione africana per il continente. Il vicepresidente Kamala Harris ospiterà un pranzo di lavoro e il signor Biden chiuderà l’incontro discutendo della sicurezza alimentare.

La pandemia di COVID-19 e l’invasione russa dell’Ucraina hanno fornito a Biden un punto di ingresso per i leader africani, ricordando loro che gli Stati Uniti hanno fornito 231 milioni di vaccini a 49 paesi africani.