Novembre 30, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Broncos WR KJ Hamler avrebbe potuto andare in finale perdendo contro Colts

Broncos WR KJ Hamler avrebbe potuto andare in finale perdendo contro Colts

Il ricevitore dei Denver Broncos KJ Hamler ha sbattuto il casco per la frustrazione dopo che un passaggio incompleto è stato bloccato 9-12 Perdite ai supplementari Agli Indianapolis Colts.

Denver ha affrontato il quarto e uno dalla linea delle 5 yard ai tempi supplementari e ha scelto di entrare e rilanciare invece di un calcio di campo. Humler ha aperto a lato sul lato destro di Russell Wilson, ma il QB non ha mai guardato dalla sua parte, dovendo infine lanciare Cortland Sutton contro Stefon Gilmore che è caduto in modo incompleto.

“Sarei potuto entrare”, disse un frustrato Humler. James Palmer della rete NFL dopo la partita.

Il gioco ha riassunto l’attacco dei Broncos che non poteva uscire da sé ed è stato particolarmente scioccante in rosso con una partita di cinque-0 su 4 giovedì sera.

“Siamo scesi in campo molto rapidamente (nei tempi supplementari)”, ha detto Humler. tramite Denver Post. “Andiamo nella zona rossa, nella ‘zona oro’, dobbiamo solo imparare a continuare a spingere e come finire. Non possiamo continuare a salire a vuoto lì. … Siamo in grado di segnare 40 punti ( partita) soprattutto con il nostro difensore centrale”.

I Broncos non si sono mai avvicinati a segnare 40 punti in nessuna competizione. Hanno segnato solo 64 punti in totale in cinque partite, di cui quattro sotto i 20 punti.

Per due volte i Broncos hanno avuto l’opportunità giovedì sera di portare la palla nei punti chiave. L’hanno messo due volte nelle mani di Wilson. È venuto due volte corto.

In primo luogo, i Broncos avevano un vantaggio di tre punti nel quarto quarto prima dell’avvertimento dei due minuti e hanno affrontato un terzo e quattro, e i Broncos, che hanno fatto bene alla guida, avrebbero potuto colpire la roccia e, per lo meno, calciare un field goal per salire di sei. Vista la vicinanza della difesa Matt Ryan E ogni partita dei Colts sarebbe bastata per vincere. Invece, Wilson ha costretto la palla a Terry Cleveland che era Ho obiettato.

READ  Big League Association: i cardinali chiedono a Gorman e Liberator di rinnovare la lista dopo la sconfitta in ritardo contro i Mets | Cardinali di San Luigi

Poi nel gioco finale, che ha avuto bisogno solo di un metro per continuare a guidare vicino alla linea di porta, i Broncos hanno evitato di nuovo di correre e non hanno nemmeno chiesto l’inizio di Wilson per avere la possibilità di inciampare sulla prima discesa.

La sequenza degli eventi ha lasciato Richard Sherman, l’ex compagno di squadra di Wilson ai Seahawks e attuale analista di Prime Video, perplesso.

“Nell’ultima giocata, dovevi far girare la palla”, ha detto Sherman. “Ancora una volta. Vorrei che Marshawn (Lynch) fosse qui. Una yarda. Hai bisogno di una yarda. Esegui la palla. Esegui la palla! Tutto quello che deve fare è gestire il calcio. Come le critiche necessarie. Ho detto abbastanza. Le critiche sono per lui.” Ma Dio lo benedica, corri ball dang!”

Tutti coloro che sono coinvolti o testimoni del crimine Bronco sono frustrati a questo punto.