Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

calo del mercato dovuto all’aumento dei tassi della Fed e ai commenti di Powell; Tesla continua a cadere. Questi titoli brillano

Il rally del mercato azionario crolla quando la Fed Powell suggerisce aumenti più lenti, ma rialzo dei tassi di picco

I futures Dow sono leggermente aumentati nel trading esteso, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq. Mercoledì il rally del mercato azionario si è invertito al ribasso dopo che la Fed ha registrato un guadagno del 5,1% mentre il presidente della Fed Jerome Powell ha chiesto “molte più prove” che l’inflazione è sotto controllo.




X



Ma le azioni hanno ridotto le perdite con misure contrastanti, poiché gli investitori riflettono anche sugli altri commenti di Powell e sperano che gli aumenti dei tassi inizino nel 2023. Tesla (TSLA) nel raggiungere i livelli più bassi del mercato ribassista tra le preoccupazioni per la domanda di veicoli elettrici. mela (AAPL) è sceso al di sotto della media mobile a 50 giorni.

Ma i titoli solari sono stati forti, con l’ETF Invesco Solar (abbronzatura) che mostra un’opportunità di acquisto, ad es Energia in fase (ENPH), Tecnologie SolarEdge (SEDG), Primo Solare (FSLR) E il Tecniche matriciali (Vedo) Tutto è aumentato.

Aumento del tasso della Fed, tasso massimo

La banca centrale ha alzato il tasso sui fondi federali di 50 punti base, al 4,25%-4,5% mercoledì pomeriggio, come previsto. Ma ora anche i responsabili politici, nelle nuove previsioni trimestrali Vedi il tasso di picco del 5,1%In rialzo dal 4,6% alla riunione di settembre della Federal Reserve. Il presidente della Fed Powell ha dichiarato nelle ultime settimane che è probabile che il tasso di picco salirà. Ma il 5,1% è stato superiore alle aspettative del mercato, soprattutto dopo il rapporto sull’inflazione relativamente debole di martedì.

Il presidente della Fed Paul Hokisch, tedesco

Gli effetti completi dell’aumento dei tassi di quest’anno devono ancora farsi sentire, “ma abbiamo ancora molto da fare”, ha detto Powell, che stava parlando poco dopo l’annuncio e le prospettive della riunione della Fed. Il capo della Fed ha notato un “gradito calo” degli aumenti dei prezzi negli ultimi due rapporti sull’IPC, ma ha affermato che i responsabili politici avevano bisogno di “molte più prove”. Abbiate fiducia che l’inflazione sia su un percorso discendente sostenibile”.

Powell non ha escluso un’ulteriore riduzione dell’aumento dei tassi a solo un quarto di punto a febbraio. Ha sottolineato l’importanza di determinare dove il tasso dei fondi federali raggiunge il picco e per quanto tempo rimane alto. In particolare, Powell non vede alcun taglio dei tassi nel 2023.

Ma ha anche detto: “La nostra politica è di arrivare a un ottimo punto ora”.

I mercati hanno una probabilità del 74% di un aumento del tasso di un quarto di punto, in un intervallo compreso tra il 4,5% e il 4,75%, rispetto al 60% di martedì. In particolare, gli investitori si aspettano un altro rally di un quarto di punto a fine marzo, ma ora vedono buone possibilità di non muoversi affatto.

READ  I futures su azioni sono leggermente diminuiti poiché gli investitori attendono guadagni dalle grandi banche

La Fed continua a vedere un rallentamento della crescita nel 2023, non una vera e propria recessione.

I principali indici, che sono saliti tutti modestamente con l’annuncio della riunione della Fed e il discorso di Powell, sono scesi durante le negoziazioni instabili. Per la seconda sessione consecutiva, l’S&P 500 si è spostato al di sopra della media mobile a 200 giorni, ma ha chiuso al di sotto di quel livello chiave.

Gli investitori dovrebbero fare attenzione ad aumentare l’esposizione nel mercato attuale, con indici volatili e vicini ai livelli chiave.

Futures Dow Jones oggi

I futures Dow sono saliti dello 0,3% rispetto al fair value. I futures S&P 500 sono aumentati dello 0,2% e i futures Nasdaq 100 sono aumentati dello 0,1%.

Ricordati di lavorare durante la notte Contratti future Dow Jones e altrove che non si traducono necessariamente in trading effettivo nella successiva sessione regolare Mercato azionario sessione.


Unisciti agli esperti IBD mentre analizzano azioni utilizzabili nel mercato azionario rialzista su IBD Live


Aumento del mercato azionario

Il mercato azionario è salito prima dell’annuncio della riunione della Fed, per poi invertire la tendenza al ribasso con un movimento discontinuo per il resto della sessione.

Mercoledì il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,4%. Commercio di borsa. L’S&P 500 ha perso lo 0,6%. Il Nasdaq Composite ha perso lo 0,8%. Il Russell 2000 a piccola capitalizzazione ha ceduto lo 0,7%.

Le azioni Apple sono scese dell’1,55% a 143,21, di nuovo al di sotto della media mobile a 50 giorni.

I prezzi del greggio statunitense sono aumentati del 2,5% a 77,28 dollari al barile.

Il rendimento del Treasury a 10 anni ha chiuso piatto al 3,5%.

tra i I migliori fondi comuniL’ETF Innovatore IBD 50 (cinquanta(in calo dello 0,4%, mentre l’ETF Innovator IBD Breakout Opportunities)in forma) è diminuito dello 0,1%. iShares Expanded Technology and Software ETF (IGV) ha perso lo 0,2%. VanEck Vettori Semiconductor Corporation (SMH) è diminuito dell’1,7%.

Riflettendo storie più speculative, l’ARK Innovation ETF (ARK)arca(ha rinunciato all’1% e all’ETF ARK Genomics)ARKG) 0,7%. Le azioni Tesla sono una partecipazione importante negli ETF di Ark Invest.

ETF SPDR S&P Metalli e miniere (XME) è diminuito dello 0,9%. SPDR S&P Homebuilders ETF (XHB) è sceso dello 0,5%. Energy Defined Fund SPDR ETF (xle(In calo dello 0,6% e Financial Select SPDR ETF)XLF) 1,25%. Fondo di selezione del settore sanitario SPDR (XLV) è aumentato dello 0,2%.

READ  I futures su azioni sono in leggero aumento poiché gli investitori valutano i recenti flussi di guadagni

scorte solari

L’ETF Invesco Solar è salito dell’1,8% a 82,61 mercoledì. L’ETF TAN ha 84,28 tazza con manico Un punto di acquisto, ma gli investitori avrebbero potuto entrare in anticipo dalla media mobile a 21 giorni.

In questo momento, i titoli solari si stanno generalmente muovendo più in alto insieme, quindi il TAN è un buon modo per aumentare il rialzo del settore con meno rischi per i singoli titoli.

Le azioni Enphase Energy, First Solar e SEDG sono i tre maggiori costituenti, rappresentando quasi un terzo del peso di TAN.

L’inventario di ENPH è ora leggermente esteso dal punto di acquisto di una tazza con manico, secondo Analisi MarketSmith. Anche il calcio SEDG è stato esteso dall’inserto dell’impugnatura. Le azioni FSLR stanno rimbalzando dalla linea delle 10 settimane, offrendo una nuova opportunità di acquisto.

Array Technologies è anche un componente di TAN. Le azioni ARRY sono balzate dell’8,3% a 23,55, poco meno di 23,60 tazze di una maniglia. Acquisto punti. Ma le azioni sono superiori del 12,7% rispetto alla linea dei 21 giorni e del 26% rispetto alla linea dei 50 giorni, il che rende l’acquisto di azioni ARRY più rischioso, soprattutto nel mercato attuale.


Tesla vs. BYD: Quale gigante dei veicoli elettrici è il migliore da acquistare?


azioni Tesla

Il titolo TSLA è sceso del 2,6% a 156,80 mercoledì. Le azioni sono ora in calo del 12,4% per la settimana, estendendosi ai minimi di due anni. Le azioni Tesla hanno raggiunto il picco di 414,46 nel novembre 2021.

Mercoledì, Goldman Sachs ha abbassato il suo obiettivo per il prezzo delle azioni di TSLA e ha abbassato le sue previsioni per le consegne del quarto trimestre di Tesla. Morgan Stanley vede le azioni Tesla come la scelta migliore per il 2023, ma avverte che “I freni cigolano su richiesta sui veicoli elettrici“Incluso.

Se coprissi il TSLA e guardassi solo il grafico, scomparirebbe.


I primi cinque titoli cinesi da tenere d’occhio ora


Analisi del rally del mercato

Gli ultimi due giorni sono un ottimo esempio di come non siano le notizie, ma piuttosto la reazione del mercato alle notizie.

Martedì, un rapporto sull’inflazione CPI più freddo del previsto ha spinto le azioni all’apertura, ma hanno rapidamente ridotto i guadagni.

Mercoledì pomeriggio, la banca centrale ha alzato le sue previsioni per il tasso più alto della Fed più del previsto. Il presidente della Fed Powell ha chiarito che l’inflazione deve scendere molto di più, sebbene abbia anche offerto segnali più pessimistici. I principali indici sono stati svenduti duramente, ma poi hanno ridotto le perdite, diventando brevemente positivi prima di svanire di nuovo.

READ  La Federal Reserve ha un nuovo piano per evitare una recessione: un partito come il 1994

L’S&P 500, al di sopra della sua linea dei 200 giorni per la seconda sessione consecutiva, non è riuscito a chiudere al di sopra di quel livello chiave, questa volta invertendo al ribasso. Ma ha trovato supporto sulla linea dei 21 giorni, che colma il divario con il limite dei 200 giorni.

Anche Dow Jones e Nasdaq hanno testato con successo le loro linee a 21 giorni. Il Russell 2000, che è diventato un indicatore ritardato, si è ritirato verso la linea dei 50 giorni.

Nonostante la delusione dopo i massimi di apertura di martedì, tutti i principali indici sono in rialzo di circa l’1,6% per la settimana, mentre il Russell 2000 è in rialzo dell’1%.

Il mercato azionario ha spesso una reazione del secondo giorno alle riunioni della Fed, soprattutto con così tanta volatilità.


È tempo di commercializzare con la strategia di mercato ETF di IBD


Cosa stai facendo adesso

Un rally del mercato azionario non dà motivo di aggiungere esposizione. In precedenza, gli indici avrebbero avuto almeno una sessione solida per attirare gli investitori, per poi interromperli con perdite costanti nelle successive sessioni.

Ma per ora, i principali indici non riescono a guadagnare.

Se stai acquistando in modo aggressivo, ci sono buone probabilità che comprerai a titolo definitivo al prezzo più alto nel breve termine. Se acquisti con debolezza, potresti saltare su una nave che affonda.

È meglio aspettare che i principali indici mostrino segni di un rally sostenuto nel mercato. Ciò includerebbe l’S&P 500 che attraversa la linea dei 200 giorni, e quindi tutti i principali indici che superano i massimi del 1° dicembre. Anche in questo scenario positivo, gli investitori dovrebbero aumentare attentamente l’esposizione.

Leggi La grande immagine Ogni giorno per stare al passo con l’andamento del mercato, delle azioni e dei settori di punta.

Si prega di seguire Ed Carson su Twitter all’indirizzo @dipendente Per aggiornamenti sul mercato azionario e altro ancora.

Potrebbe piacerti anche:

Perché semplificare questo strumento IBD bruciatol’aula per le scorte migliori

Vuoi ottenere profitti rapidi ed evitare grosse perdite? Prova SwingTrader

I migliori titoli di crescita da acquistare e tenere d’occhio

IBD Digital: sblocca oggi quotazioni, strumenti e analisi di azioni blue-chip IBD