Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Campionato maschile NCAA: Houston avanza agli ottavi di finale

Campionato maschile NCAA: Houston avanza agli ottavi di finale

I Cougars, testa di serie n. 5, sono passati agli ottavi di finale per il terzo campionato consecutivo con 68-53 vittoria contro l’Illinois, quinta testa di serie, domenica pomeriggio a Pittsburgh. Houston, che ha perso in semifinale l’anno scorso contro l’eventuale campione nazionale, Baylor, è avanzato per incontrare il vincitore nella partita di domenica sera tra la testa di serie n. 1 Arizona e Texas Christian n. 9 nel distretto meridionale.

“Penso che questi ragazzi stiano sulle spalle di tutti questi ragazzi prima di loro”, ha detto in un’intervista televisiva l’allenatore di Houston Kelvin Sampson, che è arrivato agli ottavi di finale per la sesta volta nella sua carriera. “Credono nella nostra cultura. Parliamo di innaffiare gli alberi. Non innaffiamo le foglie. Innaffiamo le radici, le radici in questo programma sono la nostra cultura e ognuno di questi ragazzi la compra. Ecco perché siamo riuscito.”

Houston (31-5), il campione dei campionati di atletica leggera degli Stati Uniti, non ha battuto una testa di serie numero uno nel torneo dalla finale del 1984, quando Hakim Olaywan e Clyde Drexler erano le star Cougars. L’Illinois (23-10) ha perso al secondo turno per il secondo anno consecutivo dopo essere stato tra le prime teste di serie. Nel 2021, la Loyola Chicago era sconvolta per essere la testa di serie più alta.

Tre delle Final Four dello scorso anno si sono qualificate per gli ottavi di finale, con Gonzaga e UCLA che hanno vinto sabato. Baylor ha perso sabato contro la Carolina del Nord, il che significa che il campione in carica è ora in svantaggio prima degli ottavi di finale per cinque anni consecutivi.

READ  Thursday Night Football: i Chiefs sono rimasti sul 27-24 Chargers nei panni della stella nascente Jaylen Watson

Sampson ha perso tutti e cinque i giocatori la scorsa stagione che sono avanzati o si sono infortunati. Quentin Grimes, un giocatore chiave nella rosa dell’anno scorso, ora gioca per i Knicks. Il portiere esordiente Marcus Sasser, che ha segnato 20 punti in semifinale l’anno scorso, si è infortunato alla fine della stagione, così come il portiere di seconda scelta Tramon Mark.

Detto questo, Houston ha mantenuto la sua caratteristica intensità difensiva, spesso sembrando come se avesse sette difensori a terra invece di cinque. I puma hanno limitato l’Illinois al 34% dei tiri dal campo. Houston ha usato 11-0 per condurre, 65-49, e ha reso il gioco fuori portata.

In attacco, il numero uno Taz Moore è stato brillante in campo aperto, chiudendo la partita con 21 punti e 7 rimbalzi. Jamal Shedd ha segnato 18 punti e Keeler Edwards, membro delle Final Four 2019 di Texas Tech, ha segnato 15 punti, 6 rimbalzi e 4 assist.