Luglio 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Chris Paul firma con gli Spurs in NBA free agency

Chris Paul firma con gli Spurs in NBA free agency

Chris Paul non riceverà i 30 milioni di dollari che avrebbe potuto ottenere dai Warriors, ma non c’è voluto molto perché il trequartista trovasse una nuova casa nel libero arbitrio.

TNT e Bleacher Report hanno riferito domenica che Paul aveva intenzione di firmare con gli Spurs, e ESPN ha aggiunto che l’accordo è per un anno e vale almeno 11 milioni di dollari.


Secondo quanto riferito, Chris Paul avrebbe intenzione di firmare per il Tottenham. USA Today Sport

Lo scorso anno con i Golden State ha segnato una media di 6,8 assist e i peggiori 9,2 punti a partita in carriera con i Golden State, che ha acquisito dopo un periodo in cui Paul è stato ceduto dai Suns ai Wizards e poi da Washington ai Warriors dopo la deludente fine della postseason di Phoenix. . Nelle semifinali della Western Conference.

Aveva un anno rimanente sul contratto originariamente firmato con Phoenix, ma dopo che la scadenza per garantire uno stipendio di 30 milioni di dollari è stata posticipata da venerdì a domenica, i Warriors hanno deciso di non garantirgli e invece di permettere a Paul di diventare un free agent – uno dei due guardie che dovranno sostituire nel 2024. -25, con anche Klay Thompson trasferito dal Golden State.

Quindi l’ultima tappa nella lunga carriera NBA del 39enne lo riunirà con Victor Wimpanyama, la stella alta 7 piedi e 4 che è stata selezionata dai San Antonio Spurs come la scelta numero 1 nel draft dello scorso anno.


Segui tutti gli ultimi aggiornamenti sulla free agency NBA, inclusi acquisti, scambi e voci.


San Antonio ha solo 28 vittorie e 60 sconfitte nella stagione 2023-24, con Wimbanyama in testa al punteggio con 21,4 punti a partita mentre Devin Vassell ha aggiunto 19,5 punti a partita.

READ  Il capo TE Travis Kelce supera Jerry Rice per il maggior numero di ricevimenti post-stagionali nella storia della NFL

“È molto emozionato ed entusiasta di avere l’opportunità di tornare al suo ruolo da titolare”, Chris Haynes, un membro della NBA. Lo ha detto durante un segmento televisivo del campionato NBA. “Crede ancora di essere un titolare. Crede ancora di poter giocare a un livello d’élite. È entusiasta dell’opportunità di collaborare con Wimpanyama.


Chris Paul ha trascorso la scorsa stagione con i Warriors.
Chris Paul ha trascorso la scorsa stagione con i Warriors. USA Today Sports tramite Reuters Connect

“…Troverai Chris Paul davvero stimolante e motivante a questo punto della sua carriera. Vuole mostrare alla gente che ha ancora resistenza.”

Paul è stato originariamente selezionato da New Orleans nel 2005 e, dopo aver trascorso lì i primi sei anni della sua carriera, da allora ha giocato per Clippers, Thunder, Rockets, Thunder, Suns e Warriors prima di unirsi a San Antonio.