Agosto 20, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Clayton Kershaw è fuori per un infortunio. Giganti

SAN FRANCISCO — Dodgers mancini Clayton Kershaw Giovedì a sinistra prima della fine del quinto inning con mal di schiena 5-3 vittoria sui Giganti a Oracle Park.

Mentre si riscaldava per lanciare la quinta partita, Kershaw sentì la schiena contrarsi dopo il suo ultimo tiro di riscaldamento. Ha quindi cercato di lanciarne un altro per testare la schiena, ma si è immediatamente spostato verso la panchina dei Dodgers. Ha lasciato la partita con l’allenatore Thomas Albert.

Kershaw ha detto che ne saprà di più dopo aver visto come si sveglierà dopo venerdì e la serie di test. Il manager dei Dodgers Dave Roberts ha detto che c’è sempre un livello di preoccupazione quando si tratta della schiena di Kershaw, ma non avranno molte informazioni fino a venerdì.

“È una discreta quantità”, ha detto Kershaw, quando gli è stato chiesto quanto sia frustrante affrontare problemi di mal di schiena. “Mi sentivo un po’ rinchiuso nel quinto. Non potevo davvero lanciare dopo.

Il futuro Hall of Famer ha combattuto problemi alla schiena per tutta la sua carriera, arrivando nella lista degli infortunati in cinque delle sue ultime sette stagioni con un infortunio alla schiena. Kershaw non ha mai perso meno di tre settimane in ogni punto della lista degli infortuni. In questa stagione, Kershaw ha saltato un mese con un’infiammazione dell’articolazione sacroiliaca destra che è esplosa durante un volo di cross-country.

Anche se i Dodgers sapranno di più dopo il test, un altro posto nella lista degli infortunati per Kershaw è fuori dal tavolo.

Se Kershaw è costretto a perdere tempo, sarà un altro duro colpo per i Dodgers. Quando era in salute, Kershaw è stato uno dei migliori lanciatori del club, registrando un’ERA di 2,64 su 15 partenze. I Dodgers non hanno effettuato uno scambio nell’apertura prima della scadenza del 2 agosto. Invece, hanno ottenuto il destro Mitch White, il loro miglior pezzo di profondità.

Dustin May, che ha lanciato quattro inning con Triple-A Oklahoma City durante il suo periodo di riabilitazione mercoledì, avrà bisogno di almeno un’uscita nelle minori prima di essere un candidato per sostituire eventuali partenze che Kershaw potrebbe perdere. Anche Ryan Bebiot, che ha un’ERA di 2,76 in quattro partenze in questa stagione, è un’opzione.

Vedere Kershaw lasciare la partita è andato storto per i Dodgers durante una trasferta per 7-1 contro i Rockies e i Giants. LA ne ha vinte otto di fila contro i Giants, vincendoli in una serie di quattro partite a San Francisco per la prima volta dal 1977.

Il predominio dei Dodgers e la frustrazione dei Giants si sono mostrati al sesto inning, quando il soccorritore Jarlin Garcia ha eliminato Cody Bellinger e James Outman per deridere la celebrazione della vittoria di Los Angeles. Dopo aver terminato il secondo frame di punch out, Garcia ha indicato Mookie Betts nel cerchio sul ponte mentre lasciava il campo. Le scommesse hanno fatto eccezione.

Dopo la partita, Garcia ha detto che non voleva mancare di rispetto a nessuno dei giocatori dei Dodgers e che i Giants sarebbero stati competitivi. Garcia ha anche detto che Betts era “uno dei miei giocatori preferiti”. Ma Garcia ha pompato i Dodgers animati dopo l’homer di Trey Turner nel settimo.

“Non ho intenzione di fare marcia indietro a quel punto”, ha detto Betts. “Non ho intenzione di scappare da esso. Non ho intenzione di incoraggiarlo, ma non ho nemmeno intenzione di scappare.

Nell’ultimo mese e mezzo, i Dodgers (72-33) non hanno evitato le sfide. Sono 39 partite su .500 e hanno un vantaggio di 21 1/2 NL Ovest sul terzo posto Giants. Dopo la pausa All-Star, i Dodgers sono 12-3, il miglior punteggio nelle major.

Nonostante il successo in una rotazione di Kershaw in bancarotta, i Dodgers hanno fatto clic su tutti i cilindri per molto tempo. Venerdì, il primo incontro da quando San Diego ha acquisito Juan Soto, Josh Bell, Josh Hader e Brandon Drury, sembra un buon momento per ospitare i Padres.

“Stiamo giocando un buon baseball”, ha detto Roberts. “Facciamo cose per vincere le partite di baseball. È fantastico da vedere”.