Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Con Android 13, gli ultimi modelli Galaxy Note sono ora in supporto vitale

Con Android 13, gli ultimi modelli Galaxy Note sono ora in supporto vitale

L’agosto 2020 ha visto due importanti traguardi per Samsung. Il 5 agosto dello stesso anno, Samsung ha annunciato l’ultimo degli smartphone con marchio Galaxy Note, vale a dire Galassia Nota 20 E il Galaxy Note 20 Ultra Dove il colosso coreano ha deciso di spostare l’attenzione sui suoi telefoni pieghevoli.

Lo stesso giorno, Samsung anche rivelato Continuerà a supportare molti telefoni e tablet Galaxy (di punta e di fascia media) Con tre generazioni di aggiornamenti Android. Il Galaxy Note 20 e il Galaxy Note 20 Ultra sono idonei per la nuova politica di aggiornamento di tre anni di Samsung e, beh, abbiamo pensato di ricordare ai proprietari di questi dispositivi che con Aggiornamento Android 13-Questa polizza è ora scaduta.

La serie Galaxy Note 20 è stata lanciata con Android 10 pronto all’uso, il che significa che non riceverà un aggiornamento ad Android 14 ed è in supporto vitale, per così dire, andando avanti. Prima che Android 13 fosse rilasciato per Note 20 e Note 20 Ultra, coloro che possedevano entrambi i dispositivi avevano qualcosa da aspettarsi nonostante i telefoni fossero stati interrotti e ritirati dal mercato.

Ma il viaggio è finalmente giunto al termine, per quanto riguarda i grandi aggiornamenti del sistema operativo Android. Il Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra continueranno a ricevere supporto con aggiornamenti di sicurezza mensili per almeno un altro anno, ma la versione Android non vedrà cambiamenti.

Non esiste Android 14, ma la serie Galaxy Note 20 potrebbe ottenere One UI 5.1

Per quanto riguarda gli aggiornamenti di One UI, l’overlay software di Samsung per smartphone Android, non possiamo davvero essere sicuri se questa sia la fine della linea o meno. Il Note 20 e il Note 20 Ultra probabilmente otterranno One UI 5.1, che debutterà con la serie Galaxy S23 tra un paio di mesi, ma dovremo aspettare e vedere se ciò accadrà effettivamente.

READ  Il supporto per fotocamera MagSafe Continuity di Belkin è un facile aggiornamento della webcam

Un’interfaccia utente 5.1.1, che dovrebbe accompagnare Galaxy Z Fold 5 e Galaxy Z Flip 5 nella seconda metà del 2023, potrebbe anche arrivare alla serie Galaxy Note 20 prima che si blocchi con gli aggiornamenti di sicurezza, ma ancora una volta, lì non c’è modo di saperlo con certezza in questo momento. Inoltre, questi aggiornamenti della versione x.1.1 di One UI sono principalmente rivolti ai dispositivi pieghevoli, quindi One UI 5.1.1 probabilmente non sarà un aggiornamento significativo per i possessori di Note 20 o Note 20 Ultra anche se entrambi i telefoni sono idonei.

Fortunatamente, qualsiasi amante di Note che desideri un supporto software più lungo e l’accesso alle prossime due versioni può ancora ottenerne uno, solo che ora rientra nel marchio Galaxy S Ultra. Il Galaxy S22 Ultra è un eccellente aggiornamento rispetto al Note 20 / Note 20 Ultra, anche se consigliamo di attendere la gamma Galaxy S23, in particolare il Galaxy S23 Ultra, per ottenere un lancio ufficiale prima di prendere qualsiasi decisione.

Ovviamente puoi anche scegliere di mantenere il Note 20 o il Note 20 Ultra e continuare a usarlo con Android 13 e Un’interfaccia utente 5 Finché puoi. Non è che questi telefoni diventeranno improvvisamente obsoleti e inutilizzabili solo perché non riceveranno Android 14. Tutt’altro, in realtà, vista l’importanza dei principali aggiornamenti del sistema operativo. Non è così eccitante come una volta.