Luglio 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Crosby, MacKinnon e McDavid tra i primi 6 giocatori canadesi per il match-up a 4 nazioni del 2025

Crosby, MacKinnon e McDavid tra i primi 6 giocatori canadesi per il match-up a 4 nazioni del 2025

Sidney Crosby dei Pittsburgh Penguins, Nathan MacKinnon dei Colorado Avalanche e Connor McDavid degli Edmonton Oilers sono tra i primi sei giocatori convocati nella squadra canadese per la resa dei conti del 4 Nazioni 2025 di venerdì.

Canada, Stati Uniti, Svezia e Finlandia parteciperanno al torneo in programma dal 12 al 20 febbraio al TD Garden di Boston e al Bell Centre di Montreal.

A loro si uniranno il difensore dell’Avalanche Kale Makar e gli attaccanti Brad Marchand (Boston Bruins) e Brayden Point (Tampa Bay Lightning). Il resto del roster, che sarà composto da 23 giocatori della NHL (20 pattinatori e tre portieri), verrà nominato entro la fine dell’anno.

Crosby ha guidato le classifiche dei Penguins con 94 punti (42 gol, 52 assist) in 82 partite. Questa è stata la diciannovesima stagione in cui l’attaccante 36enne ha segnato una media di almeno un punto a partita, eguagliando il record di Wayne Gretzky come giocatore con il punteggio più alto nella storia della NHL.

Tre volte campione della Stanley Cup (2009, 2016, 2017), Crosby si colloca al 10° posto di tutti i tempi con 1.596 punti (592 goal, 1.004 assist) in 1.272 partite da quando è stato selezionato dai Penguins con la scelta numero 1 assoluta della NHL 2005. Bozza. Tra i suoi riconoscimenti, il nativo di Cole Harbour, Nuova Scozia, ha vinto due volte l’Hart Trophy come giocatore più prezioso della NHL (2006-07, 2013-14) e l’Art Ross Trophy come capocannoniere della lega due volte (2006-07, 2013). -14) e il Conn Smythe Trophy come MVP dei playoff della Stanley Cup per due volte (2016, 2017).

MacKinnon è arrivato secondo nella NHL in questa stagione con 140 punti (51 goal, 89 assist) in 82 partite, vincendo l’Hart Trophy e il Ted Lindsay Award, assegnato al miglior giocatore in base a un voto dei membri della NHL Players Association. Il 28enne attaccante, originario di Halifax, in Nuova Scozia, ha anche segnato 14 punti (quattro gol, 10 assist) in 11 partite di playoff.

READ  MLB Wild Card: Phillies guarda i Brewers perdere, poi batte i Nationals per aumentare il loro vantaggio nei playoff

Da quando è stato selezionato dagli Avalanche con la scelta n. 1 nel Draft NHL 2013, MacKinnon ha totalizzato 899 punti (335 goal, 564 assist) in 791 partite della stagione regolare e 114 punti (48 goal, 66 assist) in 88 partite di playoff . . Ciò include 24 punti (13 gol, 11 assist) in 20 partite per aiutare gli Avalanche a vincere la Stanley Cup nel 2022.

McDavid ha pareggiato il comando della NHL con 100 assist con Nikita Kucherov dei Lightning; Sono i primi giocatori a realizzare almeno 100 assist in una stagione dai tempi di Gretzky (122) nel 1990-1991. McDavid è arrivato terzo in campionato con 132 punti, segnando la settima volta in nove stagioni NHL in cui ha raggiunto 100 punti.

Il 27enne di Richmond Hill, Ontario, ha anche guidato la NHL con 42 punti (otto gol, 34 assist) in 25 partite di playoff aiutando gli Oilers a raggiungere la finale della Stanley Cup per la prima volta dal 2006. È diventato il sesto giocatore che vince il Conn Smythe Trophy come miglior giocatore nei playoff di una squadra perdente. I 34 assist di McDavid sono stati il ​​massimo di un giocatore in una singola serie di playoff, e il maggior numero di punti da quando Mario Lemieux ha segnato 44 punti (16 gol, 28 assist) in 23 partite per i Penguins nel 1991.

Da quando è stato selezionato dagli Oilers con la scelta numero 1 nel Draft NHL 2015, McDavid ha totalizzato 982 punti (335 goal, 647 assist) in 645 partite della stagione regolare e 117 punti (37 goal, 80 assist) in 74 partite di playoff. Ha vinto l’Hart Trophy tre volte (2016-17, 2020-21, 2022-23) ed è finalista per il premio in questa stagione.

READ  Playoff NBA: i 39 punti di Donovan Mitchell innescano una furiosa rimonta nel secondo tempo, vittoria in Gara 7 su Magic

Makar è stato secondo tra i difensori della NHL con 90 punti (21 gol, 69 assist) in 77 partite in questa stagione, e ha segnato 15 punti (cinque gol, 10 assist) in 11 partite di playoff.

Il 25enne, nato a Calgary, è stato finalista del Norris Trophy come miglior difensore della NHL per la quarta stagione consecutiva; Ha vinto il premio nel 2021-22, la stessa stagione in cui ha vinto anche il Conn Smythe Trophy come MVP dei playoff quando gli Avalanche hanno vinto la Stanley Cup. I suoi 29 punti (otto gol, 21 assist) in 20 partite hanno guidato la postseason e stabilito un record per una difesa dell’Avalanche/Quebec Nordiques.

Selezionato dagli Avalanche al primo turno (n. 4) del Draft NHL 2017, Makar ha totalizzato 336 punti (86 goal, 250 assist) in 315 partite di stagione regolare e 80 punti (21 goal, 59 assist) in 72 partite di playoff.

Marchand, nella sua prima stagione come capitano dei Bruins, è arrivato secondo nella squadra con 67 punti (29 gol, 38 assist) in 82 partite di stagione regolare e ha segnato 10 punti (tre gol, sette assist) in 11 partite di playoff.

Il 36enne attaccante, nato a Halifax, in Nuova Scozia, ha segnato 929 punti (401 gol, 528 assist) in 1.029 partite di stagione regolare e 138 punti (56 gol, 82 assist) in 157 partite di playoff. Ciò include 19 punti (11 gol, otto assist) in 25 partite per aiutare Boston a vincere la Stanley Cup nel 2011. Boston lo ha selezionato nel terzo round (n. 71) del Draft NHL 2006.

READ  I Rangers e Jacob DeGrom hanno concordato un contratto quinquennale da 185 milioni di dollari

Point è arrivato secondo sui Lightning con 90 punti (46 gol, 44 assist) in 81 partite di stagione regolare, e ha anche segnato cinque punti (due gol, tre assist) in cinque partite di playoff.

Il 28enne originario di Calgary è stato selezionato dai Lightning nel terzo turno (n. 79) del Draft NHL 2014, e ha totalizzato 553 punti (264 goal, 289 assist) in 580 partite della stagione regolare e 87 punti (42 goal , 45 assist). In 87 partite di playoff. Ciò include un totale di 56 punti (28 gol, 28 assist) in 46 partite per aiutare i Lights a vincere la Stanley Cup nel 2020 e 2021.

Don Sweeney dei Boston Bruins è il direttore generale del Canada e John Cooper dei Tampa Bay Lightning sarà l’allenatore.

Il Canada affronterà la Svezia al Bell Centre il 12 febbraio, gli Stati Uniti al Bell Centre il 15 febbraio e la Finlandia al TD Garden il 17 febbraio.