Novembre 30, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dow supera le 500 posizioni dopo la settimana delle montagne russe per le azioni, la stagione degli utili prende il via a una marcia in più

Lunedì le azioni sono aumentate bruscamente mentre gli investitori hanno valutato i rapporti sugli utili chiave dopo una settimana selvaggia di negoziazione.

La media industriale del Dow Jones è aumentata di 500 punti, ovvero dell’1,7%. L’S&P 500 è salito del 2,1% e il composito Nasdaq, ad alto contenuto tecnologico, è salito del 2,6%.

L’S&P 500 ha perso l’1,6% la scorsa settimana, uscendo dalla sua quarta settimana negativa su cinque. Più caldo del previsto Lettura dell’inflazione Ciò ha innescato oscillazioni selvagge dei prezzi nei mercati poiché gli investitori hanno riadattato le loro aspettative per gli imminenti aumenti dei tassi della Federal Reserve.

Grandi oscillazioni hanno portato il mercato a stabilire nuovi minimi per l’anno, anche se alcuni ritengono che ci siano ragioni tecniche per cui il mercato vede un sollievo a breve termine.

“La media mobile a 200 settimane è un supporto serio fino a quando le aziende non acconsentono completamente o non arriva ufficialmente una recessione, entrambi i quali potrebbero richiedere mesi e portare a un rally tecnico a breve termine”, ha affermato Mike Wilson di Morgan Stanley. Nota ai clienti.

Le mosse di lunedì sono arrivate quando la sterlina britannica è salita a causa dei cambiamenti politici da parte del governo del Regno Unito. Il nuovo cancelliere dello scacchiere britannico Jeremy Hunt ha annunciato che quasi tutti i tagli alle tasse previsti saranno eliminati. La sterlina è aumentata dell’1% per essere scambiata a $ 1,127 per dollaro USA.

Nel frattempo, la stagione degli utili del terzo trimestre è in pieno svolgimento. Gli investitori stanno guardando per vedere se le società americane effettueranno revisioni al ribasso significative delle loro prospettive di fronte a un’inflazione ostinatamente alta e un rallentamento economico.

READ  Le azioni sono state mescolate dopo il record di Wall Street

Banca d’America Lunedì ha registrato risultati migliori del previsto, facendo salire il titolo di quasi il 5%. Banca di New York Mellon Ha pubblicato risultati che hanno superato le aspettative degli analisti e le sue azioni sono aumentate di oltre il 5%.

Anche diversi nomi importanti della tecnologia stanno segnalando questa settimana, tra cui Netflix, Tesla E IBM. Altre grandi società sul radar degli investitori includono Johnson & Johnson, United Airlines, AT&T, Verizon e Procter & Gamble.