Luglio 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È morto a 63 anni John Landau, produttore di “Titanic” e “Avatar”.

È morto a 63 anni John Landau, produttore di “Titanic” e “Avatar”.

John Landau, il produttore premio Oscar e collaboratore di lunga data del regista James Cameron che ha contribuito a dare vita a tre dei film di maggior incasso di tutti i tempi, “Titanic” e due “Avatar”, è morto venerdì a Los Angeles. Ha 63 anni.

In una dichiarazione rilasciata dalla Walt Disney Company, Mr. La morte di Landau è stata confermata dalla sua famiglia. Non è stata specificata la causa della morte.

Sig. Landau e il Sig. La collaborazione decennale di Cameron ha fatto la storia del botteghino. Il loro film d’esordio, “Titanic”, è diventato il primo film a incassare più di 1 miliardo di dollari in tutto il mondo dalla sua uscita nel 1997. Il suo record di incasso di 1,84 miliardi di dollari è stato superato dal film successivo insieme, l’epopea di fantascienza “Avatar” (2009).

“Titanic” è stato nominato a 14 Oscar e ne ha vinti 11, tra cui quello per il miglior film, Mr. Cameron e il Sig. Entrambi i Landau hanno condiviso.

“Non posso recitare, non posso comporre e non posso realizzare effetti visivi, quindi immagino sia questo il motivo per cui sto producendo”, ha affermato Mr. Landò ha detto nel suo discorso di accettazione.

John Landau è nato il 23 luglio 1960 a New York City. Il suo primo contatto con il cinema è avvenuto tramite i suoi genitori, Ely e Edie Landau, entrambi produttori.

Fu in questo periodo che incontrò il Sig. ha incontrato Cameron, che ha diretto “True Lies” (1994), una commedia d’azione distribuita dalla 20th Century Fox. Sig. Quando Landau decise di lasciare l’azienda, Mr. chiese Cameron. Quel piano sarebbe diventato “Titanic” e avrebbe dato il via ad una partnership durata decenni.

Il secondo film di Landau e Cameron, “Avatar”, ha incassato quasi 3 miliardi di dollari in tutto il mondo ed è stato nominato a nove Oscar. Ha vinto per la migliore direzione artistica, la migliore fotografia e i migliori effetti visivi. “Avatar: La Via dell’Acqua”, pubblicato nel 2022.

Sig. Sig. Landau ha lavorato, ed è stato la forza trainante, all’attrazione Walt Disney World basata sui film “Avatar”.

Sig. Landau lascia sua moglie, Julie Landau; i loro due figli, Jamie e Jody; un fratello, Les e due sorelle, Tina Landau e Kathy Landau.