Luglio 16, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Forsberg: Jaylen sarà ‘enormemente motivato’ dal fatto di essere escluso dal Team USA

Forsberg: Jaylen sarà ‘enormemente motivato’ dal fatto di essere escluso dal Team USA

Forsberg: Jaylen sarà ‘enormemente motivato’ dal fatto di essere escluso dal Team USA Apparso originariamente su Sport NBC Boston

Anche dopo essere stato nominato MVP delle finali della Eastern Conference e MVP delle finali NBA, la star dei Boston Celtics JayLynn Brown si sente ancora turbato.

Brown è stato sorprendentemente escluso dal roster del Team USA per le Olimpiadi di Parigi del 2024, anche se ha avuto la migliore stagione della sua carriera e ha conquistato un campionato NBA. Quando Kawhi Leonard si ritirò dalle Olimpiadi mercoledì, era compagno di squadra di Brown Al suo posto è stato scelto Derrick White In sostituzione della stella dei Los Angeles Clippers.

Poco dopo che l’NBA annunciò l’aggiunta di White, Brown sembrò reagire Sui social media Con tre emoji per le sopracciglia alzate. Il post rileva che crede di essere stato “tagliato” dal roster del Team USA, il che è un reclamo ragionevole.

Forse il fatto che Brown non si unisca alla squadra nazionale sarà vantaggioso per la squadra la prossima stagione. Chris Forsberg, insider dei Boston Celtics, ritiene che il tre volte All-Star entrerà nella stagione 2024-25 più motivato.

“Penso che i funzionari dei Celtics siano probabilmente delusi dal fatto che Jay Lynn non abbia ricevuto quel consenso”, ha detto Forsberg in dichiarazioni mercoledì “Si rendono conto di quanto impegno ha fatto, di quanto sia importante per questo titolo, e avrebbe dovuto esserlo ricompensato dall’essere parte del gruppo di Parigi.” Prima edizione“Aveva appena vinto l’MVP delle finali della Eastern Conference, l’MVP delle finali. Ha iniziato a scherzare su come stava finalmente iniziando a vincere alcune di queste cose, e quando hai iniziato a pensare: ‘Okay, forse sta andando tutto per il verso giusto’, ha scoperto quel piccolo incentivo in più.” Che lo nutrirà per tutta l’estate.

READ  Novak Djokovic ha battuto Daniil Medvedev vincendo la finale maschile degli US Open, portando il suo record di titoli del Grande Slam a 24.

“Non ha bisogno di molto. Potrebbe essere un titolo o qualcosa del genere, ma in questa partita in particolare – e non puoi dirmelo ogni volta che affronta un altro giocatore del Team USA che non è il suo compagno di squadra – non sarà molto motivato. Quando vedi Devin Booker o Tyrese Haliburton o due giocatori che probabilmente pensa – e potrebbe avere ragione – sono migliori di quelli in questo torneo, otterrai un JayLynn Brown molto motivato, un giocatore che era davvero motivato, qualunque cosa fosse andata contro di lui.

“Non vedo l’ora che arrivi la stagione 2024-2025 con Jaylen Brown. L’unica cosa di cui mi pento è che ci vorranno circa tre mesi prima di avere una partita in cui possa sfogare un po’ di quella frustrazione. Ho bisogno del basket adesso Jaylen può eliminare un po’ di quella frustrazione.” “Questa frustrazione.”

Brown si è abituato a essere trascurato durante i suoi otto anni di carriera nell’NBA. Esprimilo Dopo essere stato incoronato come giocatore più prezioso nelle finali della Eastern Conference.

“Non me lo aspettavo affatto”, ha detto Brown dopo aver vinto il premio “Non vinco mai nulla”.

Anche se sta finalmente ottenendo il riconoscimento che merita, guardare la nazionale americana quest’estate invece di giocare potrebbe riaccendere il suo entusiasmo in futuro.

I compagni di squadra di Brown dei Boston Celtics, White, Jayson Tatum e Jrue Holiday, parteciperanno mercoledì a Gara 1 del torneo Team USA contro il Canada. La prima partita è prevista a Parigi il 28 luglio contro la Serbia.