Gennaio 29, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gasbody afferma che i prezzi del gas potrebbero salire a $ 4 al gallone già a maggio 2023

Dopo un anno di alta inflazione e volatilità del mercato, I prezzi del gas dovrebbero scendere Nel 2023, tuttavia, i viaggi estivi potrebbero ancora spingere i prezzi nella fascia di $ 4 al gallone al più presto, secondo le nuove proiezioni.

L’app GasBuddy, che fornisce informazioni sui prezzi del gas in tempo reale, ha pubblicato mercoledì una previsione per il 2023 indicando che gli americani dovrebbero farlo. Aspettati un po ‘di sollievo dalla pompa All’inizio del prossimo anno. Secondo il rapporto, il prezzo medio nazionale annuo dovrebbe scendere di quasi 50 centesimi al gallone dal 2022 a 3,49 centesimi.

I prezzi del carburante hanno raggiunto livelli record nel 2022 Gli effetti in corso delle politiche COVID-19 Ciò ha chiuso le raffinerie di petrolio greggio – limitando la produzione di petrolio – e le interruzioni del commercio internazionale legate all’invasione russa dell’Ucraina. Mentre il mondo emerge dalla pandemia, la capacità di raffinazione globale dovrebbe aumentare, il che attutirà le minori forniture statunitensi di benzina, diesel e carburante per aerei, secondo GasBuddy.

Il gas dovrebbe oscillare intorno a un minimo medio di $ 3 al gallone a gennaio e febbraio, quando la domanda è bassa stagionalmente. Tuttavia, con l’avvicinarsi della primavera e dell’estate, i prezzi potrebbero salire fino a $ 4 Quando i conducenti colpiscono le strade E goditi il ​​bel tempo. Entro la fine dell’anno, i prezzi dovrebbero scendere di nuovo man mano che la domanda diminuisce.

AAA afferma che i prezzi nazionali del gas negli Stati Uniti sono ora inferiori a quelli di un anno fa

“Il 2023 non sarà un gioco da ragazzi per gli automobilisti. Potrebbe essere costoso. La media nazionale potrebbe superare i $ 4 al gallone già a maggio – e questo è qualcosa che potrebbe continuare per la maggior parte della stagione di guida estiva”, ha affermato Patrick D. Han. Responsabile dell’analisi del petrolio presso GasBuddy.

Ha aggiunto: “Fondamentalmente, le palle curve stanno arrivando da ogni direzione. Sono ancora possibili quantità estreme di volatilità, ma dovrebbe diventare molto più tranquilla il prossimo anno”. “Non credo che abbiamo visto tanta volatilità come quest’anno, e questa sarà una tendenza che probabilmente continuerà ad aumentare l’incertezza sui prezzi del carburante nel 2023”.

I paesi stanno cercando di aiutare gli americani a far fronte all’aumento dei costi energetici

Tuttavia, le proiezioni indicano che la maggior parte delle principali città statunitensi vedranno salire i prezzi fino a un tetto di circa $ 4 al gallone Città della California San Francisco e Los Angeles potrebbero ripetere i loro massimi record di $ 7 al gallone nell’estate del 2023 se le raffinerie faticano a produrre carburante sotto l’oneroso regime normativo dello stato.

Complessivamente, si stima che il prossimo anno gli americani spenderanno 470,8 miliardi di dollari per la benzina, in calo di 55 miliardi di dollari rispetto al 2022. GasBuddy stima che la famiglia media spenderà circa 2.471 dollari per il gas nel 2023, risparmiando 277 dollari rispetto a quest’anno.

I prezzi del gas di Natale dovrebbero essere di circa $ 3

I veicoli passano lo stabilimento Phillips 66 Los Angeles Refinery Wilmington il 28 novembre 2022 a Wilmington, in California.

I veicoli passano lo stabilimento Phillips 66 Los Angeles Refinery Wilmington il 28 novembre 2022 a Wilmington, in California. (Mario Tama/Getty Images/Getty Images)

Le previsioni di GasBuddy riflettono le aspettative dell’EIA Prezzi della benzina al dettaglio a una media di $ 3,51 al gallone nel 2023. La società ha una scarsa esperienza nella previsione dei prezzi del carburante, con solo un margine di errore dello 0,8% nel 2022 dopo aver rivisto le sue previsioni all’indomani dell’invasione russa dell’Ucraina.

READ  Perché i controlli tecnologici statunitensi sulla Cina potrebbero danneggiare i semiconduttori statunitensi

Guardando al futuro, GasBuddy prevede che i mercati si raffredderanno il prossimo anno, anche se le prospettive per il 2023 riconoscono che la recessione economica, gli intoppi imprevisti e non programmati delle raffinerie statunitensi e i disastri naturali causati da eventi meteorologici estremi potrebbero influenzare i prezzi del carburante al dettaglio.

“Quello che abbiamo visto nel 2022 è stata solo una frenesia alle pompe del carburante nel paese, con record apparentemente a destra ea manca mentre gli squilibri del COVID continuano e la Russia invade l’Ucraina”, ha detto De Haan. “Sebbene sia estremamente improbabile che un fulmine colpisca due volte lo stesso punto, le nuvole temporalesche sui mercati del petrolio e della raffinazione potrebbero continuare, e c’è ancora un certo rally poiché il mercato rimane piuttosto teso”.

Clicca qui per saperne di più su FOX BUSINESS

Leggi le previsioni: