Settembre 29, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Guerra russo-ucraina: elenco dei principali eventi, giorno 144 | notizie di guerra tra Russia e Ucraina

Guerra russo-ucraina: elenco dei principali eventi, giorno 144 |  notizie di guerra tra Russia e Ucraina

Mentre la guerra russo-ucraina entra nel suo 144° giorno, diamo uno sguardo agli sviluppi chiave.

Ecco i principali eventi di domenica 17 luglio.

Ricevi gli ultimi aggiornamenti qui.

battagliero

  • Il ministero della Difesa russo ha affermato che il suo aereo ha abbattuto un elicottero MI-17 ucraino vicino alla città orientale di Sloviansk e un SU-25 nella regione di Kharkiv.
  • L’esercito russo ha anche affermato che i suoi missili aria-aria a lungo raggio hanno distrutto un magazzino in una zona industriale a Odessa, nel sud dell’Ucraina, che stava immagazzinando missili antinave Harpoon consegnati dai paesi della NATO all’Ucraina.
  • Il ministero della Difesa britannico ha affermato che la Russia sta rafforzando le sue posizioni di difesa nelle aree che occupa nell’Ucraina meridionale.
  • Domenica, altri missili russi hanno colpito strutture industriali nella strategica città meridionale di Mykolaiv, un importante centro di costruzione navale nell’estuario meridionale del Bug, hanno detto funzionari locali. Non ci sono state informazioni immediate sugli infortuni.
  • Il governatore della regione ha dichiarato sabato che un attacco missilistico russo ha colpito la città ucraina nord-orientale di Chuhiv, nella regione di Kharkiv, uccidendo tre persone, tra cui una donna di 70 anni, e ferendone altre tre.
  • I separatisti sostenuti dalla Russia hanno affermato che l’Ucraina ha bombardato sabato la città di Alchevsk, a est di Slovinsk, con sei missili HIMAR di fabbricazione statunitense. La Repubblica popolare di Luhansk ha affermato che gli attacchi hanno ucciso due civili.

Economia/Diplomazia

  • L’ex primo ministro britannico Tony Blair ha affermato che la guerra in Ucraina mostra che l’egemonia dell’Occidente sta volgendo al termine quando la Cina raggiunge lo status di superpotenza in collaborazione con la Russia in uno dei punti di svolta più importanti degli ultimi secoli.
  • Sabato i capi delle finanze del Gruppo delle nazioni del G20 si sono impegnati ad affrontare l’insicurezza alimentare globale e l’aumento del debito, ma sono rimasti divisi sull’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.
  • Il transito di gas di Gazprom verso l’Europa attraverso l’Ucraina è stato stabilizzato domenica.
READ  Il petrolio statunitense sale sopra i 102 dollari per la prima volta dal 2014