Maggio 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I fisici sfidano gli odiatori, creano ghiaccio quadrangolare

I fisici sfidano gli odiatori, creano ghiaccio quadrangolare

Una luce laser blu brillante illumina il campione.

Il team di ricerca ha utilizzato un laser per sciogliere il ghiaccio.
Foto: Chris Higgins

Un team di fisici ha recentemente scoperto una nuova fase dell’acqua Ghiaccio, dopo Hanno messo normale La neve è stata sottoposta a una pressione insolitamente alta e poi si è sciolta prima di lasciarla congelare. Nel precedente La fase sconosciuta – chiamata Ice-VIit – è organizzata in modo diverso rispetto a Tipico ghiaccio d’acqua. Non si trova naturalmente sulla superficie terrestre, ma succede si può trovare in mantello o su lune lontane e pianeti.

Ghiaccio-VIHa simmetria quadrangolare, in contrasto con la struttura cubica della fase glaciale di cui è composto, Ghiaccio-VII. Questa struttura quadrangolare distingue anche Ice-VIIt (la lettera “t” per “quatagonale”) a parte la simmetria esagonale del ghiaccio d’acqua naturale (noto come Ice-I). Ciò significa che la sua struttura cristallina ricorda un prisma rettangolare piuttosto che un cubo. Il I risultati sono stati pubblicato La scorsa settimana in Physical Review B.

“Il punto principale è che la comunità che ha studiato il ghiaccio ha insistito molto sul fatto che il cubo Ice-VII fosse l’elemento superiore dominante.Zachary Grande, un fisico dell’Università del Nevada, ha detto: Las Vegas e autore principale dello studio, in un’e-mail a Gizmodo. “Ma siamo stati in grado di utilizzare il nostro nuovo metodo per ottenere misurazioni più accurate di chiunque altro prima, permettendoci di osservare questo sottile spostamento quantico”.

Per sintetizzare l’esclusiva fase del ghiaccio, i ricercatori congelano un campione d’acqua sotto frantumazione a cella a incudine di diamanteche spremeva molecole d’acqua tra due diamanti. Hanno usato un laser per scongelare brevemente il campione, prima di lasciarlo congelare di nuovo in una nuova configurazione. Comprimendo il campione a pressioni simili a quelle sulla Terra Centroche essi Ice-VII costretto in Ice-VIIt. Grandi ha detto che lo stadio appena scoperto era abbastanza simile a Ice-VII da avere un nome simile.

Ashkan Salamat, anche lui fisico dell’UNLV e uno degli autori della ricerca, ha affermato Rilascio universitario. “È il pezzo mancante e le misurazioni più accurate sull’acqua in queste condizioni”.

Ghiaccio-VIPuò trovarsi naturalmente nel mantello terrestre; Sebbene l’interno del nostro pianeta sia caldo e alto-Il ghiaccio a pressione come Ice-VI ha punti di fusione più elevati. Invece di sciogliersi a 32 gradi Fahrenheit, ci vuole 1,Calore di 340 gradi Fahrenheit per far liquefare la rara fase ghiacciata.

Ice-VIit passa a Ice-XLa fase che la squadra ha trovato si verificherà solo alla terza I fisici della pressione in precedenza credevano che fosse necessario indurre la condizione. Grandi ha detto che la scoperta di Ice X ha avuto più effetti extraterrestri rispetto alla presenza di Ice-VIIt.

“Se ci fossero pianeti con una grande quantità di acqua all’interno della loro atmosfera, i pianeti sarebbero infatti più grandi di quanto pensassimo in precedenza, Grande disse: “Perché l’acqua non si pressurizza, ed ecco perché, Gli astronomi dovranno rivalutare le riserve d’acqua di molti dei grandi esopianeti scoperti negli ultimi anni”.

Il telescopio spaziale Webb può aiutare a rivalutare; Tra i suoi tanti compiti lui è Studio senza precedenti di esopianeti i dettagli. Il telescopio dovrebbe essere operativo entro l’estate.

Di più: così tanto ghiaccio si è sciolto e la crosta terrestre sta cambiando in modi strani e nuovi

READ  Il "laser spaziale" irradia direttamente sulla Terra da una distanza di 5 miliardi di anni luce