Settembre 29, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I funzionari avvertono di interruzioni di corrente quest’estate a causa del caldo e del maltempo

Extreme temperatures and ongoing drought could cause the power grid to buckle across vast areas of the country this summer, potentially leading to electricity shortages and blackouts, a U.S. power grid regulator said on Thursday.

Giovedì, un regolatore della rete elettrica americana ha affermato che le temperature estreme e la siccità persistente potrebbero causare l’interruzione della rete elettrica in vaste aree del paese quest’estate, il che potrebbe portare a carenze di elettricità e blackout. (Frederick J. Brown, AFP, Getty Images tramite CNN)

Tempo di lettura stimato: 2-3 minuti

Temperature estreme e siccità persistente potrebbero causare l’interruzione della rete elettrica in vaste aree del paese quest’estate, ha affermato mercoledì un regolatore, il che potrebbe portare a carenze di energia e blackout.

Il NERC, l’organismo di regolamentazione che sovrintende alla salute delle infrastrutture elettriche del paese, afferma nella sua valutazione dell’affidabilità dell’estate 2022 che le temperature estreme e la siccità persistente potrebbero causare il crash della rete elettrica. L’agenzia avverte che l’aumento delle temperature porterà a una maggiore domanda di elettricità. Nel frattempo, le condizioni di siccità ridurranno la quantità di energia disponibile per soddisfare questa domanda.

ha affermato Mark Olson, direttore dell’affidabilità di NERC Ratings.

Giovedì, il Centro di previsione climatica della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha invitato quasi tutti gli Stati Uniti contigui a sperimentare temperature superiori alla media quest’estate.

Gli esperti avvertono che la rete elettrica è molto sensibile e la fornitura di energia elettrica deve sempre soddisfare la domanda di energia elettrica. In caso contrario, può verificarsi una carenza di capacità. Una carenza si verifica quando non viene generata energia sufficiente per soddisfare la domanda.

I blackout forzati, noti anche come blackout, vengono avviati durante queste situazioni – che milioni di americani rischiano di vedere quest’estate – per prevenire danni a lungo termine alla rete.

Ma le reti elettriche sono vulnerabili anche in inverno. Nel febbraio 2021, il Texas ha registrato la più alta domanda di elettricità mai vista quando i residenti hanno tentato di riscaldare la loro casa.

Per evitare che la rete elettrica si attorcigliasse sotto stress, gli operatori di rete hanno dovuto implementare interruzioni di servizio quando i texani avevano un disperato bisogno di energia.

Più di 200 persone sono morte durante la crisi dell’elettricità, con la causa di morte più comune che è l’ipotermia. Un’analisi post-tempesta pubblicata a novembre ha indicato che le centrali elettriche non erano in grado di produrre elettricità principalmente a causa di problemi con il gas naturale e il congelamento dei generatori.

Il NERC afferma che gran parte del Nord America avrà risorse ed elettricità sufficienti a disposizione quest’estate, ma molti mercati sono a rischio di un’emergenza energetica.

Il Midwest superiore e il centro-meridionale lungo il fiume Mississippi dovranno affrontare i rischi più elevati quest’estate, avverte il NERC, poiché il ritiro delle vecchie centrali elettriche e l’aumento della domanda sono allarmanti. Inoltre, nessuna linea di trasmissione principale nell’area è stata danneggiata da un uragano nel dicembre 2021. Il Texas, la costa occidentale e il sud-ovest sono ad alto rischio.

Oltre al maltempo, i problemi della catena di approvvigionamento e una stagione attiva degli incendi comporteranno anche l’affidabilità quest’estate, avverte la valutazione.

Storie correlate

Altre storie che potrebbero interessarti

READ  La chiusura della Canadian Pacific Railway minaccia la nuova catena di approvvigionamento