Novembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I futures azionari scendono, i rendimenti dei Treasury salgono mentre Wall Street valuta i dati sul lavoro

I futures azionari scendono, i rendimenti dei Treasury salgono mentre Wall Street valuta i dati sul lavoro

Le azioni statunitensi sono scese all’inizio di venerdì poiché la lettura chiave dell’occupazione del governo ha mostrato che il mercato del lavoro è cresciuto a un ritmo più lento a settembre.

economia statunitense Aggiungi 263.000 posti di lavoro Il mese scorso il tasso di disoccupazione è sceso al 3,5%. Gli economisti si aspettavano un aumento di stipendio di 255.000 e la disoccupazione per rimanere al 3,7%.

Contratti future legati all’indice S&P 500 (^ Gruppo salafita per la predicazione e il combattimento) è in calo dello 0,7%, mentre i futures sul Dow Jones Industrial Average sono in calo (^ DJI) ha perso più di 100 pip o lo 0,4%. Composito Nasdaq (^ nono) I futures hanno aperto la strada al ribasso, in calo dell’1,3%. Nel frattempo, nel mercato obbligazionario, i rendimenti dei Treasury sono aumentati, con il titolo di riferimento a 10 anni che è balzato di 7 punti base al 3,90% e il rendimento a due anni dell’8% al 4,32%.

I negozi Il commercio precedente ha chiuso al ribasso Per il secondo giorno consecutivo dopo Esplosione di una marcia di due giorni vacillò. Tuttavia, le principali medie sono ancora piatte rispetto ai minimi del 2022 e sono sulla buona strada per chiudere la settimana con una nota positiva.

Gli investitori ci stanno scommettendo Segnali di un mercato del lavoro freddo I responsabili politici federali saranno costretti a cambiare rotta nel corso dell’aumento dei tassi di interesse, soprattutto dopo che una serie di dati economici più deboli ha mostrato diminuzione dell’attività manifatturiera E il Meno opportunità di lavoro. Ma molti strateghi di Wall Street hanno sostenuto che le speranze di un perno imminente sono premature.

READ  Le azioni in calo metteranno fine all'era dei profitti "porno" realizzati dalle grandi aziende tecnologiche? | tecnologia

In recenti note di ricerca, gli analisti di JPMorgan hanno affermato che i rialzisti delle azioni avranno bisogno di letture mensili delle buste paga a partire da 100.000 per vedere il mercato cambiare le prospettive della Fed, mentre gli analisti della Bank of America hanno affermato che il pivot non avverrà “finché le buste paga non saranno influenzate”.

Un team della Bank of America guidato dalla stratega della ricerca sui prezzi Megan Swiber ha osservato che “il lavoro della Fed è ancora lungi dall’essere terminato: aspettatevi che gli aumenti continuino fino a quando i salari negativi non saranno quasi a portata di mano”.

Inoltre, gli stessi funzionari della Fed nelle ultime settimane hanno inviato messaggi chiari che non ci sono ancora piani per annullare un intervento politico aggressivo.

“Dobbiamo andare oltre”, ha detto giovedì il presidente della Fed di Chicago Charles Evans, osservandolo Il tasso di riferimento dovrebbe essere compreso tra il 4,5% e il 4,75% Entro la primavera del 2023”. “L’inflazione è ora elevata e abbiamo bisogno di un’impostazione di politica monetaria più restrittiva. “

WASHINGTON, DC – 26 LUGLIO: I lavoratori edili guardano fuori dall’edificio della Federal Reserve Marriner S. Eccles il 26 luglio 2022 a Washington, DC. (Foto di Anna Moneymaker/Getty Images)

I futures sul petrolio greggio statunitense hanno continuato il loro rally questa settimana sulla scia del più grande taglio della produzione OPEC+ dal 2020. La ricerca di DataTrek ha indicato che il greggio West Texas Intermediate (WTI) a più di $ 85 al barile prolungherà le tendenze positive dell’inflazione energetica fino all’inizio del 2023 a meno. La società ha anche osservato che i prezzi del petrolio sono un “punto di riferimento sottovalutato” per la Federal Reserve e le aspettative del mercato per la crescita economica a breve termine. I futures sul greggio West Texas Intermediate venivano scambiati intorno a $ 89 al barile all’inizio di venerdì.

READ  Il Dow Jones è salito di 400 punti mentre Wall Street è salito in rialzo la scorsa settimana

Altrove nel mercato, i produttori di chip sono stati messi sotto pressione venerdì mattina dopo Advanced Micro Devices (AMD) Guida alle entrate ridotte per il terzo trimestre Ha messo in guardia dall’apportare correzioni di inventario “significative” lungo la catena di approvvigionamento dei computer. Le azioni sono scese di circa il 6% prima di entrare nel mercato. Così come l’onere per il settore Samsung ha registrato il suo primo calo dei profitti dal 2019un altro segno delle turbolenze del mercato dei chip.

Levi Strauss (fibroso) è stato anche un elemento trainante venerdì dopo che il rivenditore ha tagliato le sue indicazioni, citando i venti contrari da un dollaro più forte, la domanda dei consumatori fiacca e la continua continuità della catena di approvvigionamento. Il titolo è sceso di circa il 5% negli scambi prima della campana.

Nel frattempo, DraftKing condivide (DKING) è balzato di quasi l’8% dopo che Bloomberg News ha riferito giovedì che anche ESPN Si avvicina un nuovo grande accordo di partnership Con la società di scommesse sportive, citando fonti vicine all’accordo.

Alexandra Semenova è una giornalista di Yahoo Finance. Seguila su Twitter Incorpora il tweet

Fare clic qui per gli ultimi indici azionari di tendenza per Yahoo Finance

Fare clic qui per le ultime notizie sul mercato azionario e analisi approfondite, inclusi gli eventi che muovono le azioni

Leggi le ultime notizie finanziarie e commerciali da Yahoo Finance

Scarica l’app Yahoo Finance per mela o Androide

Segui Yahoo Finanza su TwitterE il FacebookE il InstagramE il FlipboardE il LinkedInE il Youtube