Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il capo di Binance afferma che l’imminente “grave” crollo di FTX ha eroso la fiducia nel settore delle criptovalute

Il capo di Binance afferma che l'imminente "grave" crollo di FTX ha eroso la fiducia nel settore delle criptovalute

Il giorno dopo aver orchestrato un salvataggio del rivale dell’exchange, il presidente di Binance Changpeng Zhao ha affermato che l’imminente crollo di FTX ha “gravemente” scosso la fiducia nel settore delle criptovalute e porterà a un controllo più rigoroso da parte delle autorità di regolamentazione.

Zhao ha detto in una nota personale vista dal Financial Times che il salvataggio, che ha consolidato la posizione di Binance come il più grande scambio di criptovalute del mondo, non è stato un “win-win”.

Le autorità di regolamentazione esamineranno maggiormente gli scambi. Sarà più difficile ottenere licenze in tutto il mondo”, ha scritto Zhao ai dipendenti all’inizio di mercoledì.

La lettera stabiliva anche la velocità dell’accordo che aveva concordato con la sua controparte Sam Bankman Fried per impedirne la totalità Crollo FTX, che è stato valutato a $ 32 miliardi all’inizio di quest’anno. Binance ha rifiutato di commentare il memo interno.

I due uomini hanno scioccato l’industria delle criptovalute quando lo hanno annunciato martedì Binance ha accettato di salvare FTX Dopo lo scoppio di un’ondata di prelievi di clienti, ha portato a una crisi di liquidità.

I problemi in FTX sono aumentati dopo che Zhao ha dichiarato durante il fine settimana che la sua azienda prevede di vendere token digitali FTX per un valore di $ 500 milioni, un importo che ha ridotto il fatturato medio giornaliero.

“Non abbiamo padroneggiato la pianificazione di questo o qualcosa ad esso correlato”, ha detto Zhao.

“Sono trascorse meno di 24 ore da quando SBF mi ha chiamato. Prima di allora, avevo pochissima conoscenza dello stato interno delle cose in FTX. Potevo fare dei calcoli mentali con le nostre entrate per indovinare le loro entrate, ma non sarebbe molto preciso a tutti”, ha detto Zhao.

READ  I futures azionari salgono mentre Wall Street attende il rapporto chiave sull'inflazione

“Sono rimasto sorpreso quando ha voluto parlare. La mia prima reazione è stata che vuole fare un accordo OTC… ma eccoci qui.”

Zhao ha detto di aver ordinato a Binance di interrompere le vendite di FTT, un token emesso da FTX, dopo una chiamata con Bankman-Fried martedì.

Zhao ha affermato che la due diligence sull’accordo con FTX è in corso e ha dichiarato pubblicamente che può ancora abbandonare l’accordo. In un tweet all’inizio di mercoledì, ha accennato alle sue opinioni su cosa è andato storto con FTX.

“Non usare mai un token che hai creato come garanzia… non prendere in prestito se gestisci una società di criptovalute. Non utilizzare il tuo capitale in modo efficiente”, ha twittato Zhao.

Sulla scia del quasi fallimento di FTX, Binance e altri scambi più grandi hanno promesso di pubblicare ulteriori prove del fatto che stanno mantenendo i fondi dei loro clienti in riserve sicure e prontamente disponibili per contrastare i prelievi.

“Dobbiamo aumentare notevolmente la trasparenza e dimostrare le nostre riserve e i fondi assicurativi, ecc. C’è di più in questo settore. C’è molto lavoro da fare. Per non parlare delle oscillazioni dei prezzi in modo significativo”, ha scritto allo staff.

Il capo di Binance ha anche riconosciuto che l’acquisizione di FTX, che ha portato alla creazione del più grande scambio di criptovalute del mondo, avrebbe dipinto un obiettivo sulla schiena dell’azienda.

“Le persone ora pensano che siamo i più grandi e ci attaccheranno di più”, ha detto.