Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il CEO di Coinbase non è stato “più ottimista che mai” anche dopo aver perso $ 430 milioni nel primo trimestre

Il CEO di Coinbase non è stato "più ottimista che mai" anche dopo aver perso $ 430 milioni nel primo trimestre

L’exchange di criptovalute Coinbase ha registrato la sua prima perdita netta come società per azioni di $ 430 milioni nel primo trimestre, ma il CEO Brian Armstrong ha dichiarato in una chiamata sugli utili che “non è mai stato più ottimista su dove siamo come azienda”.

Nel rapporto Coinbase del primo trimestre 2022 una dichiarazione Le entrate sono diminuite del 27% a 1,17 miliardi di dollari, in calo da 1,6 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2021 e lontano dalle entrate nel quarto trimestre del 2021 di 2,5 miliardi di dollari. Anche il numero di utenti che effettuano transazioni al mese è diminuito di oltre il 19% a 9,2 milioni, rispetto agli 11,4 milioni dell’ultimo trimestre.

Le azioni di Coinbase sono già scese di oltre il 16% per chiudere a $ 73 nel corso della giornata e, dopo che i guadagni sono stati resi noti dopo ore di negoziazione, il prezzo ha visto un calo ancora maggiore a $ 61 nel momento in cui scriviamo. Le azioni di Coinbase sono in costante calo da novembre 2021, avendo quasi raggiunto il massimo di $ 380 dalla loro offerta pubblica iniziale nell’aprile dello scorso anno.

Nonostante i numeri, Armstrong ha spiegato perché rimane ottimista sui guadagni comunicare:

“Ci sono così tanti clienti che saltano fino alla nostra porta che dobbiamo avere tutte le mani sul ponte solo per mantenere tutto in esecuzione, quindi gli occasionali drop-off sono spesso un gradito cambiamento rispetto a quello, nel senso che ci concentriamo su costruendo il seguito di classe dell’innovazione che ci avvantaggerà nel prossimo ciclo”.

Armstrong ha affermato che l’azienda era “avida quando gli altri hanno paura”, acquisendo talento e concentrandosi su di esso progetti e infrastrutture Per il futuro. Rivolgendosi a quello che ha definito “l’elefante nella stanza” dei profitti in calo dell’azienda, ha detto:

“Mercati più ampi sono crollati. Stiamo assistendo a una flessione del mercato dei titoli tecnologici e degli asset rischiosi, e Coinbase e le criptovalute non fanno eccezione. La buona notizia è che come azienda di criptovalute abbiamo attraversato molti cicli diversi nel settore delle criptovalute, inclusi importanti drawdown , che penso ci renda adatti, perfettamente per lavorare in questi ambienti.”

Ha ricordato agli azionisti il ​​prospetto introduttivo della società un anno fa in cui si affermava che mirava ad aumentare l’adozione della criptovaluta a lungo termine e portare la società al pareggio.

READ  Queste società americane continuano a fare affari in Russia

Nella sua lettera di contributo, Coinbase ha menzionato il suo ultimo token non fungibile (NFT) Lancio sul mercato Come area su cui si è concentrata maggiormente nel tentativo di diventare un leader di mercato nel campo e la sua ambizione di sviluppare la sua piattaforma come “sulla rampa verso l’economia criptata”.

Imparentato: Il CEO di Coinbase risponde alle accuse di insider trading con modifiche agli elenchi dei token

Armstrong ha dichiarato che il 54% degli utenti attivi della piattaforma fa qualcosa di diverso dal trading di criptovalute, ma non ha approfondito le attività e non ha menzionato il nuovo mercato NFT nella sua dichiarazione di apertura.

Alla domanda specifica se l’azienda è soddisfatta dell’attività nel suo mercato NFT, Armstrong ha affermato di non condividere “le metriche per nessuna delle nostre nuove iniziative”, aggiungendo che “c’è molto da costruire e l’opportunità nello spazio NFT è enorme .”

Il primo giorno dell’apertura generale del mercato Ho visto solo $ 75.000 in volume di transazioni Si svolge attraverso 150 metriche transazioni on-chain, una piccola percentuale degli oltre 8 milioni di indirizzi e-mail registrati per la coda.

Concludendo le sue osservazioni di apertura, Armstrong ha affermato che il settore è agli inizi e Coinbase vede opportunità future, aggiungendo che “indipendentemente dal fatto che il mercato salga o scenda, continueremo a costruire”.