Novembre 30, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il dipartimento del lavoro ha affermato che la Exxon ha licenziato illegalmente due scienziati sospettati di aver divulgato informazioni al Wall Street Journal.

Il dipartimento del lavoro ha affermato che la Exxon ha licenziato illegalmente due scienziati sospettati di aver divulgato informazioni al Wall Street Journal.


New York
CNN

Il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti ha dichiarato venerdì che ExxonMobil ha emesso un ordine di reintegrazione per due scienziati che sono stati licenziati perché sospettati di aver divulgato informazioni al Wall Street Journal.

Un’indagine federale su un informatore ha rilevato che il gigante del petrolio e del gas ha licenziato illegalmente lo scienziato contabile alla fine del 2020. L’amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro del Dipartimento del lavoro ha anche ordinato alla ExxonMobil di pagare più di $ 800.000 in salari arretrati, interessi e compensi.

Quello Articolo sul Wall Street Journal L’anno scorso, ExxonMobil ha affermato di aver gonfiato le stime della sua produzione e del valore dei pozzi di petrolio e gas nel bacino del Permiano del Texas, dove si trova gran parte della produzione statunitense. Situato. La storia ha esaminato l’ipotesi della società nei documenti SEC del 2019 secondo cui la velocità di perforazione sarebbe aumentata in modo significativo nei prossimi cinque anni.

Exxon ha negato le accuse all’epoca, affermando che stava colpendo i propri obiettivi di perforazione. “Le accuse fatte sui tassi di perforazione sono chiaramente false”, ha detto un portavoce della ExxonMobil.

I due dipendenti anonimi hanno sollevato preoccupazioni sull’uso da parte dell’azienda di queste ipotesi alla fine del 2020, secondo una dichiarazione del Dipartimento del lavoro. Exxon ha affermato di aver licenziato uno scienziato per “maltrattamento di informazioni di proprietà dell’azienda”, secondo una dichiarazione del Dipartimento del lavoro. Ha detto e l’altro “Per avere un ‘atteggiamento negativo’ e cercare altri lavori e aver perso la fiducia del management dell’azienda.”

READ  Le azioni asiatiche scendono, si profila un test importante per le obbligazioni del Regno Unito

In una dichiarazione alla CNN Business, Exxon ha negato le accuse e ha affermato che si sarebbe “difesa di conseguenza”.

“Le cessazioni alla fine del 2020 non erano correlate alle preoccupazioni infondate sollevate dai dipendenti nel 2019”, ha affermato un portavoce di ExxonMobil.

Sebbene nessuno dei dipendenti sia stato rivelato come la fonte dell’articolo della rivista, l’amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro ha appreso che l’azienda sa che uno scienziato era un parente di una fonte citata nell’articolo del Wall Street Journal e aveva accesso alle informazioni trapelate .

“Le azioni della ExxonMobil sono inaccettabili. L’integrità del sistema finanziario statunitense dipende dal fatto che le aziende segnalino accuratamente la propria salute finanziaria e patrimoniale”, ha affermato Doug Parker, vicesegretario per la sicurezza e la salute sul lavoro.