Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il futuro di Sean McVay come allenatore dei Los Angeles Rams è in un limbo

Diverse fonti hanno detto a ESPN che l’immediato futuro di Sean McVay come capo allenatore dei Los Angeles Rams è nel limbo.

Queste fonti ritengono che McVay impiegherà del tempo dopo il finale di stagione regolare di domenica contro i Seattle Seahawks per determinare se tornerà nel 2023.

McVay è andato avanti e indietro sulla decisione e ha bisogno di tempo per scappare per elaborare tutto ciò che è accaduto nell’ultimo anno: vincere il Super Bowl, corteggiare una carriera in televisione, sposarsi, guardare l’invasione domestica di sua moglie in Ucraina, perdere suo nonno e poi allenare una squadra che non è stata all’altezza delle sue aspettative.

Los Angeles ha un’età compresa tra i 5 e gli 11 anni: la prima volta da quando i Rams lo hanno assunto nel 2017 che McVay perderà il suo record come capo allenatore. Il campione in carica del Super Bowl è stato afflitto da infortuni, che le fonti ritengono abbiano messo a dura prova McVay. Le fonti ritengono che McVay abbia bisogno di tempo per ricaricarsi e determinare se ha l’energia per continuare ad allenarsi la prossima stagione.

I Rams hanno alcuni cambiamenti propri. Non sono stati selezionati al primo turno. Sono stretti rispetto al tetto salariale del 2023. Il coordinatore offensivo Liam Quinn ha in programma di tornare al suo lavoro come coordinatore offensivo al Kentucky, fonti hanno detto a Chris Mortensen di ESPN il mese scorso.

McVay, come sempre, dovrebbe avere delle opzioni: può raccogliere l’interesse delle reti – come ha fatto nell’ultima stagione di Amazon – ma molti di questi lavori sono già stati svolti.

READ  Aggiornamenti in tempo reale del Super Bowl 2022: ora d'inizio, quote e notizie di Rams vs Bengals

McVay, 36 anni, ha detto ai giornalisti venerdì che l’interesse per il networking arriva in parte perché “non è scappato dal fatto che in futuro, o in qualsiasi momento, è qualcosa che mi interessa”.

McVay è sotto contratto con i Rams durante la stagione 2026, ma se si ritira, il contratto rimarrà sotto contratto con Los Angeles, così come Sean Payton rimane sotto contratto con i New Orleans Saints.

Attraverso un portavoce di Rams, McVay ha rifiutato di commentare a ESPN sul suo futuro o sui piani per il 2023.

McVay concluderà la sua stagione a Seattle contro un Seahawks che ha bisogno di una vittoria per avere la possibilità di entrare nei playoff, con un’ironia: per tutta la stagione, da quando i Lions possedevano i Rams nel primo turno del 2023, Detroit ha tifato contro Los Angeles . Ma i Lions hanno bisogno dei Rams per battere i Seahawks domenica per dare a Detroit la possibilità di avanzare alla postseason.

Ex quarterback e attuale quarterback titolare dei Rams Matteo Stafford Sabato era idoneo alla riserva per infortuni, ma Los Angeles ha deciso di non attivarlo.