Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il massiccio MacBook Pro di Apple fallisce

Aggiornato il 15 gennaio: Articolo pubblicato il 14 gennaio:

è un Non è un ottimo momento per acquistare un MacBook Pro. Affidabili e naturalmente collegabili, Apple ha costretto i laptop macOS professionali in uno stato di flusso, disattivare il proprio mercato. Cosa è successo alla formazione di punta di Tim Cook?

Aggiornamento: domenica 14 gennaio. Mette in risalto Mark Gorman Uno dei maggiori problemi con i prossimi MacBook Pro di Apple. L’aggiunta di un touch screen nei prossimi modelli significherà che Apple ci lavora da più di un decennio cercando di spiegare perché la piattaforma Mac ha ignorato l’esistenza e l’utilità dei touch screen:

“…ha preso in giro aziende come Microsoft Corp. per aver mescolato laptop e tablet, ha introdotto dispositivi come la Touch Bar, ha insistito sul fatto che macOS non avrebbe offerto una buona esperienza tattile e ha denunciato l’approccio come “praticamente terribile”. “:”

Man mano che Apple avvicina le app di diversi sistemi operativi, in particolare le app iPadOS a macOS, l’approccio ostinato deve cambiare, anche perché l’utilizzo di app abilitate al tocco su uno qualsiasi degli attuali dispositivi macOS è nel migliore dei casi scomodo e doloroso in molti casi. .

Ma questo non è l’unico problema che trattiene i Mac in ritardo.

Dove sono i laptop MacBook Pro di nuova generazione? La comunità ha atteso con impazienza l’arrivo dei laptop alimentati da M2 Pro e M2 Max durante l’ultimo trimestre del 2022. Apple non è riuscita a lanciare nessun nuovo Mac nell’ultimo trimestre dell’annoche è la prima volta che non raggiunge questo traguardo in più di due decenni.

Il MacBook Pro da 13 pollici, come discusso in precedenza, lo è Poco più di un MacBook Air entry-level con una ventola di raffreddamento attiva per migliorare un po’ le prestazioni. Per molti, me compreso, questo non è quello che ti aspetteresti da un MacBook Pro di livello professionale.

Non arrivo nel 2022 raddoppiato di Segnalazioni di ulteriori ritardi nel 2023 Con i laptop che non dovrebbero essere annunciati prima dell’estate, senza dubbio con ulteriori ritardi prima che vengano messi in vendita.

È improbabile che ci sarà un aumento significativo delle prestazioni? Il passaggio da Intel ad Apple Silicon ha comportato un salto immediato di potenza e capacità, ma il passaggio dai chip Apple Silicon M1 a M2 si è rivelato meno drammatico nell’aggiornamento del MacBook Air. Il guadagno di prestazioni dell’M2 Pro rispetto all’M1 Pro è riportato come “margineCi sono suggerimenti secondo cui Apple rimarrà sul processo a 5 nm per il suo silicio piuttosto che passare a 3 nm e cogliere tutti i vantaggi che quest’ultimo offrirà.

finalmente, Apple sta cercando di dotare i suoi futuri MacBook di un touch screen, circa quattordici anni dopo che Microsoft lo ha supportato per la prima volta nelle macchine Windows tradizionali. Questo sarebbe un cambiamento drastico L’approccio di Apple al mobile computing, ma è inevitabile poiché Tim Cook e il suo team cercano di avvicinare le piattaforme Mac e iPad in termini di software e hardware. I MacBook diventeranno i laptop preferiti della gamma e, sebbene Osbourne non sia del tutto disponibile per il resto della gamma, ridurrà l’impatto dei laptop con schermi vanilla.

Coloro che si aspettavano che i nuovi laptop MacBook Pro arrivassero in un programma che Apple avrebbe consentito alla comunità di accettare sono rimasti delusi. Coloro che desiderano aggiornare, che si tratti di nuovo hardware o di unirsi finalmente alla piattaforma Apple Silicon, dovranno attendere i laptop incentrati sulla carriera. E chiunque desideri l’utilità e la facilità d’uso offerte da un touchscreen sarebbe cauto nell’investire in qualsiasi nuovo laptop Apple prima che la tecnologia consolidata raggiunga finalmente la piattaforma.

Il lancio della famiglia M2 da parte di Apple durante la Worldwide Developers Conference 2022 ha visto Tim Cook e il suo team basarsi sul successo del lancio di Apple Silicon. Da allora, ci sono stati ritardi, problemi di comunicazione e funzionalità trapelate che potrebbero danneggiare le vendite a breve termine.

La piattaforma MacBook Pro non è né stabile né certa nel 2023.

Ora leggi gli ultimi titoli su Mac, iPhone e AirPod nella raccolta settimanale di notizie su Apple Loop di Forbes…

READ  Windows 12 potrebbe arrivare nel 2024 con un cambiamento importante per Microsoft