Dicembre 4, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il principe Carlo non riceverà donazioni in contanti dopo l’incidente con il sacco di contanti

Il principe Carlo non riceverà donazioni in contanti dopo l'incidente con il sacco di contanti

Principe Carlo Non accetta più ingenti donazioni in contanti dopo che una borsa piena di banconote – regalate da un ex primo ministro del Qatar – ha sollevato le sopracciglia.

Lo ha riportato il Sunday Times Il 73enne reale Ha ricevuto un totale di 3 milioni di euro – o 3,2 milioni di dollari – dallo sceicco Hamad bin Jassim bin Jaber Al Thani, l’ex primo ministro dello Stato del Qatar. Secondo quanto riferito, il denaro era destinato a beneficenza, ma è stato dato in contanti.

Andando avanti, dice la squadra del principe Carlo, non ci saranno situazioni del genere Un regalo in denaro all’ex presidente del Consiglio.

“Era allora, questo è ora”, ha dichiarato l’ufficio del principe del cambiamento di politica.

Il principe Carlo nega le irregolarità nella causa politica del Qatar

Una fonte vicina alla famiglia reale ha detto alla BBC: “Situazioni e contesti cambiano nel corso degli anni”. “Posso dire con certezza che in più di mezzo decennio questo non è successo e non accadrà più”.

Il 29 giugno 2022 il principe Carlo, principe di Galles, parla con gli ospiti durante una festa in giardino all’Holyroodhouse House di Edimburgo. (Jane Barlow/Paul/AFP tramite Getty Images/Getty Images)

L’ufficio del principe Carlo ha negato qualsiasi illecito erede al trono britannico Borse piene di contanti hanno accettato donazioni di beneficenza da un politico del Qatar.

Il porto ha affermato che il denaro è stato consegnato per il principe britannico Durante incontri privati ​​tra il 2011 e il 2015 – in un’occasione in una borsa e un’altra nelle borse della spesa di Fortnum & Mason a Londra.

READ  Un alto funzionario della difesa ha affermato che gli Stati Uniti stavano vedendo "rapporti non confermati" di forze russe in Ucraina che non rispettavano gli ordini

Il giornale ha anche riferito che il denaro è stato depositato sui conti del Prince of Wales Charitable Trust, che fornisce sovvenzioni ad altri gruppi senza scopo di lucro che sostengono le cause e gli interessi del re. Non ha affermato che fosse stato fatto qualcosa di illegale.

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

Il principe Carlo, principe di Galles e Camilla, duchessa di Cornovaglia in Ruanda

Il principe Carlo, principe di Galles, e Camilla, duchessa di Cornovaglia, arrivano alla cena dei capi di governo del Commonwealth al Marriott il 24 giugno 2022 a Kigali, in Ruanda. (Chris Jackson/Getty Images/Getty Images)

In qualità di primo ministro del Qatar dal 2007 al 2013, Hamad ha supervisionato il fondo sovrano del paese ricco di petrolio, che ha importanti investimenti immobiliari in tutto il mondo, tra cui il grattacielo Shard a Londra, l’aeroporto di Heathrow e Harrods.

Carlo, primogenito della regina Elisabetta IIAffronta la possibilità di un’indagine da parte della Charity Commission, nota come l’organo di governo britannico per gli enti di beneficenza.

Stephanie Nolasco di Fox News ha contribuito a questo rapporto.