Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Senato vota per sostenere l’adesione di Finlandia e Svezia alla NATO

Il Senato vota per sostenere l'adesione di Finlandia e Svezia alla NATO

Mercoledì sera, il Senato degli Stati Uniti ha approvato una risoluzione a sostegno Finlandia e Svezia aderiscono alla NATO Un passo cruciale nella ricerca dei due paesi di unirsi all’alleanza dei 30 membri.

Il Senato ha votato 95 contro 1, con il senatore repubblicano del Missouri Josh Hawley che ha votato “no” e il senatore Rand Paul, R-Kentucky, che ha votato “presente”.

Il voto arriva diverse settimane dopo che la commissione per le relazioni estere del Senato ha approvato l’ingresso di Finlandia e Svezia nella NATO. I legislatori stavano lavorando per ottenere l’approvazione dell’ordine prima della pausa di agosto.

La Finlandia e la Svezia hanno annunciato la loro decisione di aderire formalmente alla NATO a pochi giorni l’una dall’altra a maggio, ponendo fine alla loro neutralità di lunga data sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina. Hanno presentato le loro domande contemporaneamente il 18 maggio.

Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer, insieme a Paevi Nevala, ministro consigliere presso l’ambasciata finlandese, a sinistra, e Karin Olofsdotter, ambasciatrice svedese negli Stati Uniti, accolgono i diplomatici svedesi e finlandesi prima del voto del Senato per ratificare l’adesione alla NATO tra i due Paesi. Risposta all’invasione russa dell’Ucraina, al Campidoglio di Washington, 3 agosto 2022.

Scott Applewhite/AFP

Tutti i 30 membri della NATO devono ratificare l’adesione dei due paesi. sette paesi Resti.

Durante il voto di mercoledì, il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, repubblicano del Kentucky, ha sbirciato Paul e Hawley in un discorso, dicendo: “La loro adesione renderà la NATO più forte e l’America più sicura. Se qualche senatore è alla ricerca di una difesa, può difenderla. Ci scusiamo per votando No, auguro loro buona fortuna”.

READ  Biden svela un pacchetto di sicurezza da 800 milioni di dollari per l'Ucraina in chiamata con Zelensky

Hawley si è alleato con l’ex presidente Donald Trump, dicendo che gli Stati Uniti potrebbero destinare più denaro e potenza di fuoco alla NATO “o fare ciò che dobbiamo fare per scoraggiare l’Asia e la Cina. Non possiamo fare entrambe le cose”.

Paul ha sempre lavorato per tenere gli Stati Uniti fuori dai conflitti stranieri. Ha introdotto un emendamento che la maggior parte ha rifiutato di cercare di garantire che il ruolo del Congresso nell’autorizzazione della forza militare non sarebbe stato usurpato dall’Impegno di difesa comune della NATO, noto come Articolo 5.

Foto: Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer posa per una foto con una delegazione ufficiale di Finlandia e Svezia nel suo ufficio a Washington, 3 agosto 2022.

Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer posa per una foto con una delegazione ufficiale di Finlandia e Svezia nel suo ufficio a Washington, 3 agosto 2022.

Anna Moneymaker / Getty Images

Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer dello Stato di New York ha applaudito al voto del Senato, dicendo su twitter È “più urgente dato [Russian President Vladimir] La guerra barbara, immorale e ingiustificata di Putin in Ucraina”.

Il presidente Joe Biden ha ringraziato un certo numero di senatori, tra cui Schumer e McConnell, per aver avviato rapidamente il processo di ratifica.

“Questo voto storico invia un segnale importante al continuo e partigiano impegno degli Stati Uniti nei confronti della NATO e per garantire che la nostra alleanza sia pronta ad affrontare le sfide di oggi e di domani”, ha affermato il presidente in una nota.