Novembre 29, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il senatore Usa interroga Ticketmaster dopo le lamentele sulle vendite di Taylor Swift

Il senatore Usa interroga Ticketmaster dopo le lamentele sulle vendite di Taylor Swift

LOS ANGELES (Reuters) – Ticketmaster ha affrontato nuove domande da una senatrice democratica degli Stati Uniti sulle sue pratiche di vendita giovedì, due giorni dopo che i fan di Taylor Swift si sono lamentati del sito web fuori servizio e della sua attesa troppo lunga per acquistare i biglietti per il suo prossimo tour negli Stati Uniti .

Nella lettera al genitore di Ticketmaster Live Nation Entertainment Inc., (LYV.N)La senatrice Amy Klobuchar ha espresso la sua “profonda preoccupazione per lo stato della concorrenza nel settore dei biglietti e per i suoi effetti dannosi sui consumatori”.

“La forza di Ticketmaster nel mercato principale dei biglietti lo isola dalle pressioni competitive che in genere spingono le aziende a innovare e migliorare i propri servizi”, ha aggiunto Klobuchar, che presiede uno dei sottocomitati del Senato sulle questioni antitrust. “Ciò potrebbe portare ai tipi di drammatici fallimenti del servizio che abbiamo visto questa settimana, dove sono i consumatori a pagarne il prezzo”.

Martedì, i fan di Swift hanno sciamato su Ticketmaster e hanno dovuto affrontare lunghi tempi di attesa, con molti impossibilitati ad acquistare i biglietti. Ticketmaster ha affermato che il tour ha generato una domanda senza precedenti e ha lavorato rapidamente per risolvere i problemi.

Nella sua lettera, Klobuchar ha chiesto al CEO di Live Nation Michael Rapinoe di rispondere a una manciata di domande, tra cui quanto l’azienda ha speso per aggiornare la tecnologia per gestire l’aumento della domanda e quale percentuale di biglietti per tour di alto profilo è stata prenotata per la prevendita.

Ticketmaster non ha risposto immediatamente alle richieste di commento sulla lettera di Klobuchar.

Live Nation e Ticketmaster si sono fuse in un accordo del 2010 approvato dal Dipartimento di Giustizia. Il governo può contestare una fusione completa, ma raramente lo fa. Nella sua lettera, Klobuchar ha detto che all’epoca era scettica riguardo al collezionismo.

READ  Kanye West esplode dopo che Adidas ha messo "sotto esame" la partnership di Yeezy dopo la dichiarazione "White Lives Matter"

Ticketmaster ha infastidito artisti e fan per decenni. A metà degli anni ’90, la band grunge Pearl Jam decise di fare un tour senza utilizzare Ticketmaster, ma lo trovò troppo poco pratico e tornò al servizio dopo 14 mesi.

Segnalazione di Lisa Richwin. Montaggio di Jerry Doyle

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.