Novembre 27, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il telescopio Hubble ha trovato un “buco della serratura cosmico” nel profondo dello spazio e siamo sbalorditi: ScienceAlert

Il telescopio Hubble ha trovato un "buco della serratura cosmico" nel profondo dello spazio e siamo sbalorditi: ScienceAlert

Quando si tratta di dramma e immagini fantastiche Per quanto riguarda lo spazio, pochi possono gestire quella che sembra essere un’immagine di, beh, assolutamente nulla: un’immagine affascinante di quello che sembra essere un buco nel tessuto dello spazio, presa dal telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA.

Descritto dagli esperti come un “buco della serratura cosmico”, il fenomeno catturato dal telescopio è ciò che è noto come una nebulosa a riflessione: un pezzo di detriti lasciato dalla formazione di una stella neonata, o in questo caso, un piccolo sistema stellare multiplo noto come V380 Orionis nella costellazione di Orione.

Il corpo celeste spettrale che vedete qui, chiamato NGC 1999, si trova a circa 1.350 anni luce dal nostro pianeta; Non lontano si trova la Nebulosa di Orione, una pianta stellare di enormi dimensioni che sembra essere la più vicina del suo genere alla Terra.

(ESA/Hubble e NASA, ESO, K. Noll)

Questo spazio vuoto nel mezzo della Nebulosa Riflessione è in realtà una parte vuota dello spazio, anche se gli astronomi inizialmente pensavano che potesse essere colpire la palla: una nuvola densa e fredda, composta da gas, particelle e polvere, che sembra oscurare la luce di fondo.

Intorno al buco possiamo vedere una nuvola di polvere che riflette la luce della stella V380 Orionis, che può essere vista vicino al centro del buco della serratura cosmica. Da qui deriva il nome nebulosa a riflessione, nebulosa che in latino significa “nuvola” o “nebbia”.

agenzie spaziali descritto come “Come la nebbia che si contorce attorno a un lampione”, ma a questo punto la causa dell’enorme divario nel mezzo della nuvola è sconosciuta. Tuttavia, se stessimo girando un film di fantascienza, potremmo dire che è l’apertura perfetta per l’arrivo degli alieni o un luogo perfetto per impostare un portale verso un altro mondo.

READ  L'imminente lancio di SpaceX sulla stazione spaziale è stato ritardato da venerdì a causa di possibili perdite di carburante

Dopo che è stato afferrato per la prima volta 2. Fotocamera planetaria ad ampio campo Su Hubble nel 1999, l’immagine è stata monitorata da telescopi tra cui l’Agenzia spaziale europea Osservatorio spaziale Herschel. L’immagine finale e la storia dietro di essa è davvero un lavoro di squadra di molti strumenti.

Hubble ha catturato le stelle e le galassie intorno a noi per più di 30 anni e sta ancora andando forte. L’abbiamo visto di recente Fai un bel primo piano dalla Nebulosa di Orione, e Istantanea di uno strano “specchio” galattico Creato da lenti gravitazionali.

Naturalmente, il telescopio non riguarda solo belle immagini: aiuta anche gli scienziati ad approfondire la loro comprensione dell’universo, indipendentemente dal fatto che sia in Alla scoperta di nuovi asteroidi o Anticipando la morte del sole.

Puoi vedere altre immagini di Hubble su Sito web dell’ESA Hubble.