Novembre 27, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il telescopio spaziale James Webb cattura una visione nitida della luce invisibile

Il telescopio spaziale James Webb cattura una visione nitida della luce invisibile

Le attesissime prime immagini scientifiche dal principale osservatorio spaziale del mondo non sono attese prima di questa estate. Ma le recenti immagini di prova catturate dal telescopio durante la sua fase finale di messa in servizio offrono un assaggio di ciò che accadrà.

“Queste sono le immagini a infrarossi più accurate mai scattate da un telescopio spaziale”, ha detto lunedì durante una conferenza stampa Michael McElwain, uno scienziato del progetto Web Observatory presso il Goddard Space Flight Center della NASA a Greenbelt, nel Maryland.

Webb sarà in grado di eseguire il peering all’interno di un file Atmosfere dei pianeti esterni E Osservando alcune delle prime galassie Sono stati creati dopo che l’universo ha iniziato ad osservarli attraverso la luce infrarossa, invisibile all’occhio umano. Le immagini sono state scattate dopo aver allineato con successo i massicci segmenti dello specchio dorato del telescopio. Le immagini di prova mostrano immagini chiare e ben focalizzate che i quattro strumenti dell’osservatorio possono catturare.

Ma il risultato più sorprendente è venuto dal confronto delle immagini scattate dallo stesso bersaglio dallo strumento a infrarossi medi di Webb con la fotocamera a raggi infrarossi del telescopio spaziale Spitzer, ora in pensione.

Spitzer, che era uno dei telescopi spaziali del programma Great Observatory della NASA, lo era Il primo a scattare immagini ad alta risoluzione dell’universo Alla luce del vicino e medio infrarosso.

Gli specchi e i rilevatori sensibili di Giant Webb possono raccogliere più dettagli – e consentire più rilevamenti – di quanto possa fare Spitzer.

Scienziati Studiando le due immagini della Grande Nube di Magellano, una piccola galassia vicina alla più grande Via Lattea, l’immagine di Webb rivela dettagli senza precedenti di gas interstellare tra le stelle.

Marcia Rickey, ricercatrice principale della webcam nel vicino infrarosso e professoressa di astronomia dell’Università dell’Arizona, ha detto durante la conferenza stampa.

READ  Perché la NASA non ha fretta di lanciare il razzo lunare Artemis?

“Ma è solo dopo aver visto il tipo di immagine che stai effettivamente dando che ti rendi davvero conto e dici, ‘Wow, pensa solo a cosa impareremo.'” “Spitzer ci ha insegnato molto. È un mondo completamente nuovo.”

Avvicinamento alla linea di partenza

Webb è ora nella fase finale della preparazione prima di essere pronto per iniziare a fare osservazioni scientifiche.

“Mi piace chiamarlo un interno di casa”, ha detto McElwain. “Avevamo circa 1.000 attività pianificate per l’avvio e ne restavano solo circa 200 da completare”.

Questo telescopio spaziale da 10 miliardi di dollari rivelerà i segreti dell'universo

Gli strumenti di Webb passano attraverso i controlli finali e le calibrazioni mentre il team del telescopio a terra valuta le prestazioni di ogni strumento per assicurarsi che sia pronto per una corretta raccolta dei dati.

Ogni strumento contiene circa quattro o cinque modalità scientifiche, ognuna delle quali deve soddisfare criteri specifici. Una delle modalità speciali di Webb include il tracciamento di un bersaglio in movimento, che è particolarmente utile per gli scienziati che vogliono studiare gli oggetti nelle zone ghiacciate del nostro sistema solare mentre orbitano attorno al sole.

“Quando questa fase sarà completata, saremo pronti per trasferire gli strumenti scientifici nell’universo”, ha detto McElwain.

prime immagini

Le prime immagini Web dell’universo, chiamate Early Launch Observations, o ERO, dovrebbero apparire a metà luglio, ha affermato durante la conferenza stampa Klaus Pontpedan, uno scienziato del progetto Webb presso lo Space Telescope Science Institute di Baltimora. Ha detto che una data più precisa sarebbe stata annunciata in un secondo momento.

Una guida per principianti alle stelle (sottolineato dalla CNN)

Pontpedan ha detto che queste “fantastiche foto a colori” mostreranno che Webb è un inizio pienamente funzionale e festoso per “molti anni di scienza”.

READ  SpaceX ha lanciato in mare il satellite per comunicazioni Hotbird 13G, un missile terrestre

Gli obiettivi esatti di Webb non sono stati rivelati per queste prime immagini perché il team del telescopio non voleva rovinare la sorpresa. Questi obiettivi possono cambiare man mano che la squadra si avvicina al servizio fotografico.

Le prime immagini assomiglieranno a cosa Eravamo abituati a vedere chi Pontpedan ha detto che il telescopio spaziale Hubble in termini di qualità estetica.

“L’astronomia non sarà mai più la stessa una volta che vedremo cosa (Webb) può fare con queste prime osservazioni”, ha detto durante la conferenza stampa Christopher Evans, scienziato del progetto Webb dell’ESA.