Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Indiana Jones 5 voci dissipate dal regista James Mangold

Indiana Jones 5 voci dissipate dal regista James Mangold

Helena con una torcia.

Helena (Phoebe Waller-Bridge) è al centro di una stupida controversia su Indy.
immagine: Lucasfilm

Prima rimorchio per Indiana Jones 5 È stato rilasciato, il mondo non sapeva nulla di lui. Loro sapevano chi era nel cast e la sua data di uscita, ma fino all’uscita del trailer, il 99,9% della popolazione mondiale non conosceva nemmeno il titolo del film. In alcune tasche profonde e oscure su Internet, alcuni fan pensano di sapere tutto e il regista James Mangold ha appena risposto.

Ora sappiamo che il nome del quinto Indiana Jones è Indiana Jones e il quadrante del destino. È ambientato negli anni ’60 e inizia con un flashback Con Harrison Ford de AlomarCombattere i nazisti. Per quanto riguarda cosa sia esattamente “Dial of Destiny” o di cosa parli il film, è ufficiale rimane un mistero. Alcuni investigatori online hanno iniziato a mettere insieme i pezzi, mentre altri hanno continuato a fabbricare previsioni selvaggiamente imprecise e, francamente, misogine, di cui parlava Mangold venerdì.

Quello che segue è in gran parte incontaminato ma, secondo le fonti di io9, dà alcuni colpi molto ampi sulla sua trama. chiese il destino. Quindi, se preferisci rimanere completamente privo di spoiler, vattene ora.

Immagine per l'articolo intitolato Indiana Jones 5 Il regista James Mangold mette le cose in chiaro su voci online imprecise

La voce prevalente negli ultimi mesi, che io9 ritiene accurata, è questa chiese il destino In qualche modo implica un viaggio nel tempo. Ora cosa significa? Come? perché? Queste sono le cose che non sappiamo e preferiremmo non sapere fino al 30 giugno. Quello che sappiamo è che i troll di Internet hanno preso quella pepita e hanno fabbricato un finale sbagliato per il film. Ma, poiché la trama del viaggio nel tempo diventa più probabile ad ogni rivelazione, alcuni fan continuano a perpetuare la bugia.

“Beh, Indiana Jones e il porto del destino sono fantastici @mang0ld, ma se Indy muore e viene cancellato dall’esistenza con Phoebe Waller Bridge che prende il sopravvento, non sentirete la sua fine, signore! Spero che l’uomo del destino si sbagli! Basta fare Indy e Marion va in pensione!”, ha twittato un utente. MustafaHosny Oh Dio, Amen. E sì, questa è la teoria. Attraverso il viaggio nel tempo, Indiana Jones sarebbe tornato indietro nel tempo e si sarebbe cancellato, facendo sì che il personaggio di Waller-Bridge, Helena, avesse canonicamente completato tutte le avventure di Indy. Le voci arrivano al punto di dire che il film termina con scene dei quattro film originali, in cui ora è presente Helena. (I fan hanno anche Crea screenshot falsi Sono scene che vanno oltre l’esilarante.)

poche settimane fa, Un altro fan ha twittato questa teoria A Mangold come screenshot ha semplicemente risposto “Non è vero” prima di passare ad altri punti. Ma la risposta di venerdì al suddetto tweet è andata oltre. “Di nuovo. Nessuno ‘prende il sopravvento’ o sostituisce Indy o si mette il cappello né viene ‘spazzato via’ da qualche invenzione – né lo è mai stato, non in alcun taglio o testo – ma i troll trolleranno – ecco come ottengono i loro film “, ha twittato Mangold.

Ha continuato: “Per favore, non stancarmi sottolineando che ogni tanto un troll ha ‘ragione'”. Anche uno scoiattolo cieco ogni tanto trova una noce. Basta guardare le foto dal set e interviste e ottenere informazioni sufficienti per fare ipotesi azzardate sulla sua trama. il film “. Possiamo dedurre che questo si riferisce al fatto che il viaggio nel tempo è, infatti, parte della trama. Ma c’è di più. “La differenza tra troll-hole e altri è che stanno cercando di incassare i tuoi sentimenti su altri film e sulla politica della guerra culturale. Stanno spingendo ipotesi controverse come provenienti da ‘fonti’ per aumentare i clic. Lascia perdere.” Con ciò, il regista potrebbe essere tornato a girare effettivamente il film.

Prima di tutto, complimenti a James Mangold per aver parlato e difeso il suo film, qualcosa che non deve fare e che la maggior parte dei dirigenti Disney probabilmente sconsiglia di fare. Non dai mai da mangiare ai troll. Ma lui, come altri che hanno seguito questa storia, è probabilmente stanco non solo delle persone che credono in palesi bugie, ma anche della loro corrente sotterranea di odio e misoginia. Per chiunque finisca con la minima possibilità che una donna raggiunga gli stessi risultati di Indiana Jones è assurdo nella migliore delle ipotesi e umiliante nella peggiore. Questi sono personaggi immaginari. I personaggi mirano a coinvolgere e riflettere il pubblico indipendentemente da sesso, razza, età, altezza, ecc. Per decenni, i non uomini hanno guardato rugiada film e divertiti. Gli uomini non possono guardare una donna in fila per cinque minuti ed essere calmi con lei? (cosa che fa di nuovo Non sta succedendo.)

Anche se questa è la fine, l’ultima volta Non— se Indy Personale Ha scelto di cancellare se stesso in un film-Questo non cancella i film stessi. Puoi ancora guardarlo e vedere Indy trovare l’Arca o il Santo Graal, indipendentemente da ciò che segue. Penseresti che qualcuno abbastanza ossessionato da Indiana Jones da leggere spoiler sulla fine del loro nuovo film con mesi di anticipo potrebbe rispettare la decisione del personaggio immaginario su cui hanno messo un tale peso.

io9 ha contattato Lucasfilm che non ha commentato la situazione. Indiana Jones e il quadrante del destino Si apre il 30 giugno e ne avremo altri nei prossimi mesi.


Vuoi altre notizie su io9? Scopri quando aspettarti le ultime novità meravigliaE il Guerre stellariE il Star Trek Rilasci, cosa c’è dopo DC Universe al cinema e in TVTutto quello che c’è da sapere su James Cameron Avatar: Strada dell’acqua.

READ  'Avatar: The Way Of Water' potrebbe segnare il record di martedì 2022: botteghino - Scadenza