Dicembre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Inizia la produzione di semi di Tesla, Pepsi ottiene i primi camion elettrici

Inizia la produzione di semi di Tesla, Pepsi ottiene i primi camion elettrici

Elon Musk ha annunciato che Tesla avvierà la produzione della Tesla Semi e Pepsi avrà i suoi primi camion elettrici a partire dal 1° dicembre.

Il Tesla Semi, un camion di Classe 8 completamente elettrico, è stato presentato nel 2017. All’epoca, doveva arrivare il prima possibile nel 2019.

Il programma automobilistico è stato ritardato per anni e fino a poco tempo fa non doveva entrare in produzione fino al 2023.

Tuttavia, Elon Musk lo ha sorprendentemente annunciato ad agosto Tesla Semi inizierà effettivamente la spedizione entro la fine dell’anno.

Oggi il CEO ha confermato che Tesla ha avviato la produzione del camion elettrico:

Musk ha ribadito che l’auto ha un’autonomia di 500 miglia (805 km) con una singola carica.

I camion semielettrici Tesla sono prodotti in Nevada vicino alla Gigafactory di Tesla. l’anno scorso, Elettrico Ho menzionato solo quello Tesla stava costruendo una linea di produzione per Tesla Semi in un nuovo edificio vicino alla Gigafactory

All’epoca, ci è stato detto che l’attrezzatura di produzione installata sarebbe stata per circa 5 camion elettrici a settimana. Tesla prevede di passare a una produzione su larga scala presso la Gigafactory in Texas.

In un tweet di oggi, Musk ha annunciato che Pepsico riceverà le sue prime consegne di Tesla Semi il 1° dicembre.

Dopo aver lanciato Tesla Semi nel 2017, PepsiCo ha piazzato uno dei più grandi ordini su Tesla Semi: 100 camion elettrici aggiunti alla sua flotta.

La società prevedeva di utilizzare 15 di quei camion per un progetto Conversione del sito di Frito-Lay Modesto, California, in una struttura a emissioni zero.

READ  Il ministro dei trasporti Buttigieg rimprovera gli amministratori delegati delle compagnie aeree per le interruzioni dei voli: "inaccettabili"

L’anno scorso, PepsiCo ha detto che se lo aspetta 15 semirimorchi Tesla consegnati entro la fine dell’anno prima di essere di nuovo in ritardo.

Sebbene l’azienda non abbia ricevuto i camion Tesla Semi l’anno scorso, Tesla ha installato una stazione per camion Megacharger nella sua struttura di Modesto, portando molti a credere che sarebbe stata la prima a ricevere il camion elettrico.

Prendi elettrico

questo è eccitante. Tesla Semi ha un vero potenziale rivoluzionario nel settore degli autotrasporti con la sua autonomia utile di 500 miglia e un’efficienza inferiore a 2 kWh per miglio.

A $ 0,20 per kWh, questo rappresenta un costo operativo di $ 0,40 per miglio. È circa la metà del costo di gestione di un camion diesel.

Dato che le aziende possono spendere fino a $ 80.000 in carburante all’anno per camion, puoi immaginare come il passaggio all’elettrico possa essere davvero interessante.

In caso di successo, potrebbe generare rapidamente elettricità nel settore degli autotrasporti e ridurre significativamente le emissioni del trasporto merci.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Iscriviti a Electrek su YouTube per video esclusivi e iscriviti notazione audio.