Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Intel spera in più e-core per aumentare le prestazioni nella gamma di CPU di 13a generazione trapelata

Ingrandire / Un Core i7-12700. Un elenco trapelato di CPU desktop Core di 13a generazione di Intel suggerisce che la maggior parte di esse riceverà più e-core rispetto alle loro controparti di 12a generazione.

Andrew Cunningham

La nostra comprensione delle CPU Core di 13a generazione di Intel, nome in codice “Raptor Lake”, sta prendendo forma prima del loro lancio previsto per questo autunno. Esistono schede madri per l’attuale generazione di chip Alder Lake Aggiungendo loro un supporto preliminareOra il presunto elenco della formazione di CPU desktop (ha detto Tom’s Hardware) afferma che Intel si sta orientando verso core prestazionali più piccoli (E-core) nelle sue CPU per ottenere maggiori guadagni in termini di prestazioni.

Sulla base delle rivelazioni di Intel, sappiamo che le CPU Raptor Lake utilizzeranno le stesse architetture CPU e GPU e il processo di produzione Intel 7 di Alder Lake. I suoi core ad alte prestazioni (P-core) si basano su un’architettura chiamata “Raptor Cove”. La documentazione tecnica non lo differenzia e i nuclei “Golden Cove” di Alder Lake. E gli e-core saranno basati sulla stessa architettura Gracemont derivata da Atom utilizzata da Alder Lake. I core più grandi gestiscono più peso e offrono prestazioni migliori per giochi e altre applicazioni che beneficiano di buone prestazioni single-core, mentre gli e-core sono progettati per carichi di lavoro come attività a bassa priorità e in background e codifica e rendering video basati su CPU. Lavori che possono coinvolgere tutti i core del tuo processore contemporaneamente. Tuttavia, è difficile effettuare confronti accurati delle prestazioni Definizioni di Anandtech di e-core isolati Spesso suggeriscono che le CPU Skylake di sesta generazione di fascia media sono veloci quanto il core.

READ  CBO: Il perdono del prestito studentesco di Biden costerà $ 400 miliardi

Così è Intel Fiducioso Alcuni chip Raptor Lake includono 24 core fisici, distribuiti su otto B-core e 16 E-core. Le CPU Alder Lake hanno un massimo di otto E-core, per un totale di 16 core fisici.

Questo presunto elenco di CPU si basa su queste conoscenze, con le CPU Raptor Lake Core i9 di fascia alta tutte dotate di 16 E-core, rispetto agli attuali otto, e le Raptor Lake Core i7 tutte dotate di otto E-core rispetto agli Alter Lake i7. Include otto o quattro. Cluster di quattro o otto E-core raggiungono per la prima volta anche un intero stack Core i5. Le attuali CPU i5-12600 (Non-K), 12500 e 12400 non hanno E-core, mentre si dice che i5-13600 e 13500 includano otto E-core, con l’i5-13400 dotato di quattro . L’unico chip del lago rapace No Gli E-core sono ovviamente l’i3-13100, che è una CPU quad-core con tutti i P-core.

La presunta linea di CPU desktop Raptor Lake.  Gli E-core sono sempre disponibili in gruppi di quattro perché gli E-core condividono una cache del cluster e altre risorse, quindi non possono essere divisi in gruppi più piccoli.

La presunta linea di CPU desktop Raptor Lake. Gli E-core sono sempre disponibili in gruppi di quattro perché gli E-core condividono una cache del cluster e altre risorse, quindi non possono essere divisi in gruppi più piccoli.

L’approccio “aggiungi più core” è in linea con la strategia di Intel di aumentare le prestazioni nelle sue CPU di 8a, 9a e 10a generazione. Tutti questi sono basati su alcune versioni dell’architettura Skylake dell’era 2015 dell’azienda e sul processo di produzione a 14 nm, ma l’azienda continua ad aggiungere core aggiuntivi. Il successo di AMD con la sua gamma di CPU Ryzen. Sebbene Intel utilizzi lo stesso processo di produzione per Alder Lake e Raptor Lake, la resa dei chip migliora e il numero di difetti diminuisce, rendendo più facile realizzare chip più grandi e veloci.

READ  Post-Natale in diretta: le migliori offerte su Walmart, Best Buy, Amazon e molti altri

I chip di 13a generazione sono elencati agli stessi livelli TDP delle loro controparti di 12a generazione, sebbene le frequenze della CPU di base siano inferiori per ciascun chip, i3-13100. Le frequenze del Turbo Boost sono leggermente superiori alle CPU di 12a generazione, quindi Intel può ancora rivendicare prestazioni single-thread migliorate. Tuttavia, quando tutti i core vengono caricati contemporaneamente, non possono funzionare alla velocità di Alter Lake e rimanere all’interno dell’inviluppo di potenza predefinito di Intel. Come con Alder Lake, l’aumento dei limiti di potenza dai valori predefiniti di Intel dovrebbe aumentare notevolmente le prestazioni della maggior parte di questi chip (A volte in proporzione) elevato consumo energetico e temperatura.

L’imminente architettura della CPU Gen 4 di AMD utilizzerà un design più tradizionale con un numero variabile di “P-core” identici (AMD non li chiama così, ma per coerenza, è utile pensarli in questo modo). Le prime e più definitive voci suggerivano che la Gen 5 potesse avere un design ibrido con i core B e gli E-core della Gen 5 basati su una versione modificata della Gen 4, ma AMD non lo ha confermato ed è improbabile che lo faremo prendilo. Qualsiasi notizia ufficiale sulla Gen 5 è probabile fino al prossimo anno.

Queste architetture di CPU ibride occasionalmente causano problemi con software obsoleti o obsoleti. Alcuni vecchi giochi E Software per eseguire test Per un motivo o per l’altro, l’esistenza di una seconda configurazione della CPU viene interpretata come l’esistenza di un secondo computer fisico. Ma nel tempo, questi problemi esistono Risolto da patch di Windows e aggiornamenti delle applicazioniE almeno alcuni PC possono spegnere gli e-core per consentire loro di aggirarli a breve termine.

READ  Il Senato conferma Lale Brinard vicepresidente della Fed