Dicembre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jeff Bezos è interessato a fare offerte sui leader, possibilmente con Jay-Z

Sospensione

Il giorno dopo che i leader di Washington hanno annunciato che Daniel e Tanya Snyder stavano valutando la possibilità di vendere la squadra, sono emerse speculazioni su un potenziale acquirente e l’interesse di almeno un nome importante è stato confermato: il fondatore di Amazon Jeff Bezos.

Bezos è interessato a fare offerte per la squadra della NFL, secondo una persona che ha familiarità con la situazione, e la sua offerta potrebbe includere il magnate della musica Jay-Z come investitore. La persona ha parlato in condizione di anonimato giovedì perché la potenziale vendita del franchise è ancora nelle sue fasi iniziali.

“Non so se sarebbero coinvolti in questo”, ha detto quella persona, aggiungendo che ognuno di loro era “interessato”.

Daniel Snyder sta valutando la possibilità di vendere i leader di Washington

Bezos possiede il Washington Post. Amazon offre il pacchetto NFL “Friday Night Football”.

L’interesse di Bezos Segnalato per la prima volta da People.

Alcuni all’interno della lega hanno affermato per diversi anni che Bezos era interessato ad acquistare la franchigia della NFL ad un certo punto. Ma a quanto pare non ha presentato offerte per i Denver Broncos, che sono stati venduti dal Pat Bowlen Trust a giugno per 4,65 miliardi di dollari. per gruppo Guidato dall’erede di Walmart, Rob Walton. proprietari della NFL Ufficialmente approvato per la vendita in agosto. Era il prezzo di vendita record per una franchigia della NFL e ha reso Walton, con un patrimonio netto stimato da Forbes a $ 59,2 miliardi, l’attuale proprietario più ricco della lega.

Il patrimonio netto di Bezos è stimato a $ 113,2 miliardi, secondo la rivista Forbes, che attualmente lo classifica come il quarto individuo più ricco del mondo.

I leader hanno detto mercoledì che Daniel e Tanya Snyder, sua moglie e co-CEO del franchise, lo hanno fatto Ho assunto una banca d’investimento per “considerare potenziali transazioni” legati ai leader. Il team non ha specificato se Snyders intende vendere tutto il franchise o una quota di minoranza. “Stiamo valutando tutte le opzioni”, ha detto mercoledì un portavoce dei comandanti militari.

READ  Risultati Ryan Garcia vs Javier Fortuna, highlights: 'King Ry' segna ad eliminazione diretta al sesto round

Forbes ha stimato ad agosto che i leader valessero 5,6 miliardi di dollari. Il giorno dopo l’annuncio dei leader, quelli dentro e intorno alla NFL hanno iniziato a considerare un elenco di potenziali acquirenti che potrebbero includere alcune delle persone più ricche del mondo.

Il gruppo citato da analisti del settore e altri osservatori include Bezos e Jay-Z; Elon Musk, CEO di Tesla e SpaceX; Ted Leonsis, proprietario di Washington Wizards e Capitals e co-fondatore di Bidding on Washington Citizens, David Rubinstein, co-fondatore del Carlyle Group; e fondatori di Clearlake Capital, Behdad Eghbali e Jose e Feliciano, insieme ad altri ex offerenti di Bronco.

“Avere una squadra della NFL è il trofeo definitivo”, ha detto giovedì Jack Evans, un ex membro del consiglio di amministrazione della DC, in un’intervista telefonica. “Più di una semplice squadra di baseball, più di ogni altra cosa per chi ha quel tipo di denaro. Tuttavia, limita la portata di chi può comprarlo. Le leghe vogliono una persona. Non vogliono un gruppo. “

Evans, in qualità di presidente del comitato finanziario del consiglio, ha orchestrato gli accordi che hanno portato in città il nuovo centro congressi, la Capital One Arena e il Nationals Park. Ha detto che crede che non ci sia “ritorno indietro” per Snyder e che dovrebbe vendere l’intera squadra. Evans ha stimato che il prezzo potrebbe raggiungere i 7 miliardi di dollari.

Musk, che ha appena concluso un accordo da 44 miliardi di dollari per acquistare Twitter, è la persona più ricca del mondo, con Forbes che stima il suo patrimonio netto a 200,7 miliardi di dollari. Non c’era alcuna indicazione fino a questo punto che fosse interessato ad acquistare i Leaders o qualsiasi altra squadra dalla NFL. Né lui né i suoi rappresentanti hanno risposto alle richieste di commento.

READ  Voci commerciali su Kevin Durant: il proprietario dei Nets Joe Tsai risponde all'ultimatum riportato che coinvolge Steve Nash e Sean Marks

Leonsis, Rubinstein, Ighbali e Feliciano hanno rifiutato di commentare tramite i portavoce. Secondo quanto riferito, Ighbali e Feliciano avrebbero fatto un’offerta ai Broncos dopo che Snyder aveva rifiutato un precedente tentativo di acquistare una quota di minoranza nei leader.

Brewer: Danielle Snyder è alle strette e ora i fan di Washington possono osare sognare

Lo ha riferito il Washington Post Nel novembre 2020, gli ex soci accomandanti Snyder Dwight Shar, Fred Smith e Robert Rothman hanno ricevuto un’offerta di $ 900 milioni da Ighbali, Feliciano e la moglie di Feliciano, Kwanza-Jones. Le persone che conoscevano la situazione in quel momento dissero che la vendita era stata bloccata, perché Snyder stava cercando di esercitare il suo diritto di prelazione abbinando le offerte a Smith e Rothman ma non a Char. Ciò ha portato a una controversia sul fatto che Snyder abbia il diritto di esercitare selettivamente questi diritti.

proprietari della NFL ratificato una decisione Nel marzo 2021, Snyder ha concesso 450 milioni di dollari per la cancellazione del debito Ha permesso di acquistarlo per $ 875 milionile quote di proprietà di Schar, Smith e Rothman, che ammontavano a circa il 40% del franchise.

Bloomberg ha menzionato Quell’imprenditore dei media Byron Allen, che in precedenza aveva fatto un’offerta sui Broncos, è uno showrunner. Il suo portavoce non ha risposto a una richiesta di commento. Se Allen avrà successo, diventerà il primo grande proprietario di una squadra nera della NFL dopo che i proprietari hanno approvato una risoluzione a marzo che approvava la diversità nella proprietà della franchigia.

Altri proprietari della NFL in passato hanno espresso un forte desiderio di convincere Bezos ad acquistare una squadra.

Amazon diventa il vettore nazionale esclusivo per il pacchetto Thursday Night come parte della NFL Nuovi accordi di trasmissione annunciato lo scorso anno. Si dice che l’accordo con Amazon valga circa $ 1 miliardo all’anno.

Bezos ha assistito al gioco di apertura giovedì sera della stagione che Amazon ha portato – The Gioco delle teste di ricarica Il 15 settembre a Kansas City, Missouri – e sabato Insieme al commissario della NFL Roger Goodell Per almeno una parte del gioco.

READ  Matt Quattaro sarà il prossimo manager dei Royals

“Sono sicuro che alla fine sarebbe nell’interesse di tutti che qualcuno con un orientamento sociale come lui fosse coinvolto nella situazione di Seattle”, ha affermato Robert Kraft, proprietario dei New England Patriots. In un’intervista nel 2019 con La Posta.

È probabile che i Seattle Seahawks verranno venduti nei prossimi anni dalla fiducia del defunto proprietario Paul Allen, ex co-fondatore di Microsoft.

Forma Jay-Z, nome Shawn Carter, file Partnership con la NFL nel 2019 per fare della sua agenzia Roc Nation un co-produttore dello spettacolo dell’intervallo del Super Bowl. È un ex comproprietario dei Brooklyn Nets della NBA e ha un patrimonio netto stimato di $ 1,3 miliardi, secondo la rivista Forbes. Un’altra persona che ha familiarità con il suo pensiero ha lasciato aperta la possibilità di un’offerta per la squadra, ma ha aggiunto che Jay-Z non cercherebbe una quota di minoranza nel franchise se Snyder fosse rimasto il proprietario di maggioranza.

La considerazione della vendita arriva con Daniel Snyder e i leader indagati dalla NFL, dalla House Committee on Oversight and Reform e dai procuratori generali della capitale e della Virginia. Diverse persone che hanno familiarità con la situazione hanno detto mercoledì che gli investigatori dell’ufficio del procuratore degli Stati Uniti per il distretto orientale della Virginia hanno intervistato testimoni sulle accuse di illeciti finanziari per la squadra, hanno detto diverse persone che hanno familiarità con la situazione. La squadra ha negato qualsiasi illecito finanziario

Il proprietario degli Indianapolis Colts, Jim Irsay, ha dichiarato il mese scorso che i proprietari della squadra della NFL Dovresti seriamente considerare di votare per rimuovere Snyder Di proprietà dei leader.