Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Jordan Alvarez, Astros fuori contro Mariners

Jordan Alvarez, Astros fuori contro Mariners

HOUSTON – Considerando che era l’ultima volta che avrebbero affrontato i Mariners in regular season e gli Astros ne hanno risentito Sconfitta scattante a fine partita La sera prima, Houston sapeva che trovare un modo per vincere il finale della serie domenica pomeriggio al Minute Maid Park era fondamentale.

Ciò era evidente nel primo tempo, quando gli Astros erano aggressivi sulle regole, con Jose Altuve che rubava a casa nel back-end per un doppio recupero. Era chiaro sulla collina, dove Jake Odorese Probabilmente ha dato a Houston il suo miglior inizio di stagione.

Tuttavia, non era nemmeno così Giordano Alvarez Rimbalzo da solo sul campo sinistro per segnare il corridore automobilistico Mauricio Dupont dalla terza base nel round vincente al 10 ° inning, mandando fuori gli Astros 3-2 vittoria sui Marinersche Houston ha potuto apprezzare il suo dominio su Seattle.

Sono stati giochi difficili”, ha affermato Dusty Becker, direttore di Astros. “Sono una squadra di alta qualità. Oggi sono un po’ indolenziti, ma ogni volta che batti qualcuno nel tuo campionato è una vittoria in due partite. È stato grande oggi e una grande differenza tra 10 e 12 [games up]. Siamo felici di aver vinto quella partita oggi e abbiamo ottenuto delle buone giocate da alcuni dei giocatori”.

Gli Astros hanno fatto saltare in aria la partita di sabato al nono inning consentendo ai Mariners di segnare due volte, solo per Houston che ha perso la seconda sconfitta stagionale in 59 partite in cui sono avanzati dopo otto round. Quindi, quando Jesse Winker ha segnato un paio di calci di rigore all’ottavo inning domenica contro Ryne Stanek per pareggiare la partita, gli Astros hanno dovuto premere a terra.

“Era importante, soprattutto dopo la partita di ieri sera, perché pensavamo tutti di aver vinto quella partita”, ha detto Odorizzi, che ha concesso due gol in sette turni senza gol. “È positivo che tutti si riprendano con breve preavviso, una partita quotidiana. Abbiamo fatto quello che dovevamo fare per vincere oggi. Questo ha dimostrato davvero la resilienza della sua squadra. Abbiamo dovuto dubitare. A volte è positivo per noi vincere partite come questa. … da È bello vincere queste partite ravvicinate, soprattutto contro la squadra che ieri ci ha riportato in backdoor”.

dopo, dopo Ettore Neres Gli Astros hanno realizzato il decimo inning 1-2-3, hanno ottenuto un paio di colpi per agganciare il corridore automatico dei Mariners in seconda base e sono andati al lavoro in fondo all’inning. Con i corridori in prima e seconda e non eliminati, la palla a due tempi di Yuli Gurriel si è spostata sul campo destro Dupont al terzo.

Ad Alvarez è stato chiesto se pensava che i marinai potessero accompagnarlo deliberatamente a caricare le basi.

“Al contrario, pensavo che avrebbero fatto il giro di Yuli, e mi sono detto che la situazione mi avrebbe colpito”, ha detto Alvarez. “Mi sono concentrato e ho detto: ‘Sarei stato io.'”

Forse lo sviluppo più grande di domenica è stato Odorizzi, il cui nome è apparso nelle voci commerciali. Gli Astros vorrebbero aggiungere qualche insulto – forse un difensore o un prima base – e un cacciatore di riserva, insieme a un lancio di sollievo prima della scadenza commerciale delle 17:00 CT di martedì. Per raggiungere questo obiettivo, potrebbero dover spostare uno dei tiratori iniziali, che è una posizione di forza.

Odorizzi, che ha lasciato il suo precedente inizio con una vescica al dito sulla mano, è 4-1 con 2,82 ERA e 0,90 WHIP nelle sue ultime nove partenze e numeri che giocheranno un ruolo chiave nella rotazione di Houston in futuro, se non verrà scambiato .

“Pensavo che Odorese avesse tirato la palla molto bene”, ha detto l’allenatore dei Mariners Scott Servis. “È il migliore che abbiamo mai visto nel salire in cima alla zona di strike e nel guidare molto bene la palla veloce. Non abbiamo fatto molto. contro di lui tutto il giorno».