Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Justin Verlander degli Houston Astros, 1° nella vittoria sui Philadelphia Phillies, tentativo fallito al 9°

Justin Verlander degli Houston Astros, 1° nella vittoria sui Philadelphia Phillies, tentativo fallito al 9°

HOUSTON – Dopo aver concluso la sua impressionante stagione di rimonta con un altro inizio stellare martedì sera, Justin Verlander Era troppo impegnato a guardare avanti per pensare molto a ciò che aveva già realizzato.

Ha detto: “Non sarei quello che sono o in questa posizione ora se fossi felice di dove ho finito la stagione regolare. … Sto davvero cercando di prepararmi per il post-stagione e di prepararmi per quello”. . “Ma allo stesso tempo, vedo i numeri, so quanto sono buoni e lo apprezzo molto”.

Verlander ha segnato 10 gol senza consentire un colpo in cinque round e Houston ha mantenuto il gol della vittoria sui Philadelphia Phillies fino al nono inning con una vittoria per 10-0.

Verlander, che ne ha fatti tre in carriera, ne ha camminati uno prima di essere tirato fuori dopo 77 lanci. Il campione dell’AL West Astros ha portato la wild card dei Phillies 8-0 a quel punto.

“È fantastico essere sulla collina”, ha detto il manager Dusty Baker. “La squadra è eccitata, i fan sono eccitati, penso che il baseball sia eccitato quando è sul palco nazionale in quel modo. È un giocatore di bocce”.

non veterano Cacciatore Marrone lanciando 2⅓ inning ha colpito e Ettore Neres Ho ottenuto gli ultimi due dell’ottavo inning. Will Smith È venuto il nono, e Garrett Stubbs Al centro del campo a rompere lo spettacolo infruttuoso, provocando derisioni dalla folla.

“Nel quinto round inizi a pensarci”, ha detto Becker, sulla possibilità di non colpire. “Inizi a calcolare l’importo dovuto… Tutti nel nostro ufficio, i ragazzi che sono entrati, volevano farne parte.”

READ  Uomini Duke Blue Devils, donne UConn Huskies per competere negli eventi di basket del Jimmy V College

“Non ha funzionato”, ha aggiunto Verlander, “non è stata la nostra serata”.

Jeremy PeñaE il Kyle Tucker E il Martin Maldonado Umido mentre gli Astros saltavano portiere suarez (10-7) per sei run in due round per costruire un grande vantaggio all’inizio della loro millesima vittoria al Minute Maid Park, che ha aperto nel 2000.

Verlander (18-4) ha ottenuto la sua diciottesima vittoria in MLS e la sua vittoria di 1,75 ERA è stata la più bassa per un giocatore qualificato in AL, esclusa la breve pandemia della stagione, dai tempi di 1,74 ERA di Pedro Martinez nel 2000.

Il due volte vincitore di Cy Young ERA è il più basso della sua carriera, battendo l’ERA 2.40 nel 2011, quando ha vinto il suo primo Cy Young e ha anche guadagnato un MVP AL mentre era a Detroit.

Verlander, che ha anche vinto il premio Cy Young nel 2019, è uno dei principali candidati a vincere il premio per la terza volta in questa stagione dopo essere tornato al livello dopo un’assenza di quasi due anni dopo l’intervento chirurgico di Tommy John.

“Per me, potrebbe non essere quello che doveva accadere, ma quello che mi aspettavo che accadesse”, ha detto. “Non sapevo esattamente quanto sarebbe stata bella la stagione, ma ho pensato che sarei stato io quando sarei stato in salute, il che di solito va bene”.

Verlander, 39 anni, è stato dominante dall’inizio della partita martedì, alimentando otto colpi consecutivi a un certo punto per stabilire un record in carriera e un record di franchigia.

Questa serie di otto vittorie è iniziata quando è successo Darek Hall per finire il primo. Poi ha colpito il lato nel secondo e terzo inning prima di uscire Bryce Harper Per iniziare il quarto. La linea è finita quando Alec Boom Poi caduto. Verlander non ha nemmeno permesso la competizione principale Brandon marzo Camminato per iniziare il quinto.

READ  Gli Atlanta Hawks hanno acquisito la guardia dei San Antonio Spurs Degonte Murray per tre scelte al primo turno, Danilo Galinari

Ma è tornato in pista e si è ritirato Bryson Stott E il Nick Mattoon Prima Matt Ferling Messa a terra in forza verso l’esterno per terminare la corsa. Verlander ha ricevuto una standing ovation quando è entrato in panchina e ha alzato il cappello alla folla prima di lasciare lo stadio.

Martedì avrebbe colpito un po’ più a lungo, ma ha causato un’emorragia dalla punta di un dito “facendo clic” sul guanto. Verlander ha detto che era qualcosa con cui aveva avuto a che fare in precedenza che non era serio, ma non vedeva un motivo per spingerlo a questo punto della stagione.

Harper e Marsh hanno giocato martedì, ma i Phillies hanno inviato una squadra a cui mancano molti dei loro giocatori chiave dopo aver siglato il loro primo playoff dal 2011 la sera prima.

José Altove Ha raddoppiato in attacco prima che Peña si mettesse in mezzo al campo per segnare il 2-0. Giordano Alvarez Quindi raddoppia dal muro nel campo sinistro e Alex Bergman Lui camminò.

Tucker ha poi colpito le panchine nel campo destro per allargare il divario a 5-0.

Maldonado ha portato il punteggio sul 6-0 quando ha aperto il secondo gol di Houston con il suo tiro a sinistra del centro.

Tucker ha 30 homer, 107 RBI e 25 palle rubate in questa stagione per unirsi all’Hall of Famer Jeff Bagwell come unico giocatore nella storia della franchigia con almeno 30 palle rubate, 25 rubate e 100 RBI in una sola stagione; Bagwell lo fece due volte, nel 1997 e nel 1999.

Suárez ha concesso sette colpi e sei punti, con tre ostacoli di alto profilo in tre inning.

READ  NFL Scouting raccoglie i risultati del 2022, da asporto: QB, WR e TE corrono da 40 yard e competono in esercitazioni

Cristiano Vasquez E il Maurizio Dupont Ognuno di loro ha colpito una canzone RBI nel sesto inning per portarlo 8-0.

NO-HITTER QUESTA STAGIONE

Ci sono stati tre no hitter in questa stagione, inclusi due no hitter messi insieme.

Esordiente dei Los Angeles Angels Detmer rossi I Tampa Bay Rays si sono mantenuti liberi da infortuni a maggio. I New York Mets avevano combinato un no hitter contro i Phillies e gli Astros combinati per un no hitter contro i New York Yankees.