Agosto 9, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La corrida della Columbia crolla, causando morti e feriti

Segnaposto quando vengono caricate le azioni dell’articolo

Bogot, Colombia – Gli stand affollati a più strati sono crollati in un allevamento di tori aggiornato Durante una corrida Domenica al centro della Colombia, quattro a sinistra Le persone sono morte e centinaia sono rimaste ferite: il numero potrebbe aumentare Nelle prossime ore – spettatori in preda al panico sono rimasti intrappolati tra le macerie.

La tragedia è avvenuta nella cittadina di El Espinal, 95 miglia a sud-ovest di Bogot.

Le scene dell’incidente si sono diffuse rapidamente sui social media. Mostra dozzine di persone che prendono in giro e giocano con un toro ferito durante un evento popolare chiamato Coraleja. All’improvviso, Tre livelli di livello hanno portato a, Centinaia di uomini, donne e bambini sono intrappolati sotto. Mentre le persone urlavano, alcuni saltarono giù dai loro posti e si precipitarono in soccorso, cercando di rimuovere il legno e altri detriti da parte.

Hector Ortiz, 64 anni, non poteva credere alla scena. Una donna accanto a lui disse: “Quel balcone sta per cadere!” E Vide otto divisioni come domino entrare nella caverna una dopo l’altra.

“Dopo che il primo balcone è crollato, si è trascinato su quello successivo e molti, molti altri”, ha detto Artis al Washington Post. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. Altrimenti parleremo della più grande tragedia.

L’ultima corrida? Città del Messico impone il divieto.

Ogni anno, l’ufficio del sindaco di L’Espinal e feste private organizzano eventi per celebrare la festa di San Pietro il 29 giugno. Il tiro era ambientato per una scena apparsa sulla costa caraibica quando la Colombia era una colonia spagnola. A differenza della tradizionale corrida spagnola, i tori non vengono normalmente macellati a Coraleja, E i visitatori sono ancora invitati a correre con l’animale sul ring.

READ  Elenco ristretto dei candidati dell'allenatore capo vichinghi, intervista impostata ad Harbaugh

In città come El Espinal, l’evento è diventato un evento popolare.

La sua tigre trainante era costruita in bambù e molti livelli erano pieni di spettatori. Luis Fernando Wells, presidente dell’Organizzazione regionale della protezione civile, ha dichiarato: “Il sistema Tiger Bamboo è molto instabile. Gli organizzatori avrebbero dovuto prevedere che ciò sarebbe accaduto”.

Dei 322 visitatori feriti, Velez ha detto che 50 volontari della Protezione civile stavano lavorando per trasferire i 322 visitatori feriti in un ospedale della città. Vigili del fuoco e polizia assistiti. L’Azienda sanitaria locale ha inviato un “allarme rosso” alla comunità.

Su Twitter, il presidente colombiano Evan Duc ha espresso preoccupazione per le vittime e ha chiesto una rapida indagine.

Tra i morti c’era un bambino di 14 mesi. Più di due dozzine di bambini sono rimasti feriti e altri sono scomparsi poiché erano vicino ai loro genitori a Pullring quando l’edificio ha aperto la strada, ha detto Welles. Secondo il sindaco Juan Carlos Tamayo Salas, c’erano 800 persone negli otto stand coinvolti.

Corteo funebre, corrida a rotazione e un messaggio alla polizia del Kenya: “Corona non può fermare la cultura”

L’incidente ricordava uno simile corralejas Disastro nella città caraibica di Sinlejo. Il crollo di un edificio di fortuna nel 1980 uccise più di 500 persone e ne ferì più di 2.000.

“Questo è già successo a Sinlajo” Il presidente eletto Gustavo Pedro ha twittato, Entrerà in carica ad agosto. “Esorto le autorità locali ad astenersi dal riconoscere occhiali aggiuntivi con la morte di persone o animali”.

Pedro, il sindaco di Bogot, ha provocato indignazione quando ha vietato la corrida. Domenica sembrava pronto a condurre la stessa guerra a livello nazionale.

READ  Un portavoce di Trump ha citato in giudizio il comitato del 6 gennaio per i registri finanziari

Ortiz, che ha assistito al disastro domenica, ha detto: “Penso che sia la fine dei Corals All’Espinal.”