Dicembre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Germania licenzia il capo di Internet Arne Schönbaum, accusato di legami con la Russia

La Germania licenzia il capo di Internet Arne Schönbaum, accusato di legami con la Russia

Sospensione

Il governo tedesco ha annunciato martedì di aver licenziato il capo della sicurezza informatica del paese dopo che sono emerse accuse di collegamenti con l’intelligence russa.

Il Ministero dell’Interno ha dichiarato di aver deciso che Arne Schönbaum, capo dell’Ufficio federale per la sicurezza dell’informazione, si sarebbe dimesso con “effetto immediato”.

La mossa arriva dopo che un programma satirico tedesco questo mese ha accusato Schönbaum di mantenere contatti indiretti con l’intelligence russa attraverso il Consiglio tedesco per la sicurezza informatica, un organismo che ha contribuito a fondare dieci anni fa.

ZDF Magazin Royale lo ha descritto come un “cyber clown” e ha notato che mentre gestiva la principale agenzia di sicurezza informatica del governo, Schönbaum ha continuato a mantenere i contatti con la fondazione. Ciò ha suscitato polemiche a causa dell’appartenenza alla Fondazione Protelion, è stato riferito Braccio tedesco rinominato La società russa di sicurezza informatica Infotecs, fondata da un ex agente del KGB.

La portavoce del Ministero dell’Interno Britta Pelag Harman ha dichiarato in una dichiarazione che le accuse “hanno danneggiato in modo permanente la necessaria fiducia del pubblico nell’imparzialità e nell’integrità di Schönbaum in carica”.

“Questo è ancora più vero nell’attuale situazione di crisi relativa alla guerra ibrida russa”, ha aggiunto. Tuttavia, ha detto, Schönbaum è “presumibilmente innocente” fino a quando i dettagli non vengono “investigati rigorosamente e vigorosamente”.

Ha affermato, citando le leggi sul lavoro tedesche, che la squalifica “non era definitiva” e soggetta ai risultati dell’indagine.

Funzionari tedeschi hanno avvertito di un aumento della guerra informatica russa, dello spionaggio e della disinformazione nel paese nel mezzo della guerra russa contro l’Ucraina.

READ  La Lettonia lascia cadere un obelisco commemorativo di epoca sovietica nella capitale

Dopo le accuse, il consiglio per la sicurezza informatica della Germania Ha detto di aver cacciato Protelion Dopo aver appreso dei suoi legami con l’intelligence russa attraverso un’indagine sui media. Il presidente del Consiglio Hans Wilhelm Dunn ha affermato che le affermazioni secondo cui l’organizzazione più ampia potrebbe essere influenzata dalle autorità russe sono “ridicole”.

Ma Rapporti della stampa tedesca Ha notato che Dünn ha firmato un accordo di cooperazione tra la sua organizzazione e la sua controparte russa nel 2019, dopo di che Schönbühm ha chiesto ai suoi subordinati di evitare l’associazione con l’istituzione. Nonostante ciò, il Capo del Governo Cyber ​​ha pronunciato un discorso in occasione del recente anniversario del consiglio, Der Spiegel Ha dichiarato, anche se ha aggiunto che il fidanzamento è avvenuto con l’approvazione del ministero dell’Interno.

Schönbaum ha dichiarato alla rivista tedesca la scorsa settimana di aver chiesto al ministero di avviare lui stesso misure disciplinari per chiarire alcune delle accuse.