Ottobre 7, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La polizia brasiliana afferma che sua figlia ha usato una frode psicologica per rubare sua madre

La polizia brasiliana afferma che sua figlia ha usato una frode psicologica per rubare sua madre
Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

Una ricca e anziana vedova stava lasciando una banca brasiliana nel gennaio 2020 quando Psiche è stata avvicinata da una terribile profezia: sua figlia si sarebbe presto ammalata e sarebbe morta.

Per dimostrarlo, la chiaroveggente ha fatto partecipare la vedova a un gioco di divinazione che coinvolgeva conchiglie kauri, poi l’ha portata da altri due chiaroveggenti che hanno parlato di liberare sua figlia dallo “spirito cattivo” che l’avrebbe presto afflitta, quotidiano brasiliano Ho menzionato i Corio brasiliani.

La vedova, Genevieve Bogucci, è diventata scettica quando i mediatori le hanno addebitato l’equivalente di $ 1 milione dal Brasile per i servizi di pacificazione e si sono rivolti a sua figlia per un consiglio, secondo Corio Brasiliens.

Il giornale ha riferito che sua madre ha chiesto a sua madre di pagarli immediatamente.

Nelle due settimane successive, l’82enne ha seguito quel consiglio sborsando circa $ 970.000 per la “terapia spirituale” all’inizio di quella che la polizia in Brasile sostiene fosse una truffa multimilionaria guidata dalla stessa figlia di cui si fidava il consigliere Bogeshi. Piuttosto che onorare quella fiducia, la polizia ha detto che la figlia per anni ha orchestrato un gruppo di presunti intermediari per truffare circa 140 milioni di dollari in belle arti, gioielli e denaro da sua madre.

La polizia di Rio de Janeiro, incaricata di gestire i casi di abusi sugli anziani, ha dichiarato mercoledì di aver arrestato quattro membri della banda che hanno aggredito Bogucci. un permesso. secondo ReutersTra gli arrestati c’è la figlia, accusata di appropriazione indebita, furto, estorsione, falsa detenzione e formazione di associazioni criminali.

READ  Meghan dice che non si rendeva conto che l'ambizione era considerata cattiva fino a quando non ha iniziato a uscire con Harry

In totale, la polizia ritiene che siano coinvolte almeno sei persone, il che significa che le indagini sono in corso.

La truffa è iniziata quel giorno di gennaio 2020 quando la 48enne Sabine Bogci avrebbe fornito informazioni privilegiate ai broker che aveva inviato per incontrare sua madre, informazioni che avrebbero usato per ottenere la sua fiducia.

Dopo essersi incontrati con sua madre, Sabine e i suoi partner avrebbero trascorso mesi a mantenere lo stratagemma per togliere soldi, gioielli e opere d’arte alla donna. In una parte della farsa, Sabine e il suo partner travestiti da sensitivo “cominciarono a prendere l’opera d’arte da [mother’s] casa, sostenendo che il dipinto è stato maledetto da qualcosa di negativo, con un’energia negativa per cui bisogna pregare “, ha detto l’ufficiale di polizia di Rio de Janeiro Gilberto Ribeiro. Reuters.

Poi è stato affermato che Sabine ha licenziato le collaboratrici domestiche di sua madre in modo che i suoi partner potessero entrare in casa e prendere l’opera d’arte senza ostacoli, Associated Press menzionato. Quando sua madre a un certo punto ha rifiutato di continuare a pagare in contanti, Sabine avrebbe preso il suo cellulare, smesso di darle da mangiare e l’ha minacciata con un coltello, secondo Curiosi brasiliani.

Nel corso della truffa, i sospetti sono stati accusati di aver rubato 16 opere d’arte, inclusi dipinti di qualità museale dei maestri brasiliani Tarsila do Amaral ed Emiliano de Cavalcante, secondo l’Associated Press. Tre delle opere rubate…»oh sonoSol Pointye ‘Pont Neuf’ – disegnato da Amaral e descritto Museo di Arte Moderna come un “audace modernista” con uno “stile distintivo di paesaggi sensuali e vibranti e scene quotidiane”.

READ  La regina Elisabetta risulta positiva al coronavirus

Reuters ha riferito che durante un raid nella casa di un presunto intermediario, la polizia ha trovato 11 dipinti sotto un letto. In fondo alla lista, hanno scoperto “Sol Puente”, che secondo gli investigatori valeva circa 48,5 milioni di dollari.

La polizia ha catturato un video nel momento in cui l’ufficiale ha individuato il lavoro, secondo l’Associated Press.

“Wow! Guarda chi c’è!” gridò l’ufficiale mentre rimuoveva il pluriball dal piatto. “Oh, un po’ di bellezza. Complimenti!”

Il dipinto è una rappresentazione lussureggiante di mammiferi sconosciuti che guadano nelle acque blu. Dietro di loro c’è un albero verde, una collina verde e alcuni cactus verdi. Dietro a tutto, un sole luminoso e radioso si increspava ovunque e dominava lo sfondo.

Il titolo del capolavoro multimilionario – presumibilmente rubato e nascosto solo per essere scoperto alla fine inopportuna di una trama artistica infrangibile – si traduce in “Tramonto”.

Maria Luisa Bale ha contribuito a questo rapporto.