Maggio 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Russia fa sempre più affidamento su missili e artiglieria per fare pressione sull’Ucraina

La Russia fa sempre più affidamento su missili e artiglieria per fare pressione sull'Ucraina

Kiev, Ucraina – Gli attacchi russi hanno colpito Kiev, Odessa e altre località dell’Ucraina come sembra essere Mosca Cambia il suo piano di combattimento Per costringere l’Ucraina a rinunciare alle sue pretese sulle sue terre meridionali e orientali.

come lei Attacco militare contro l’Ucraina Ha vacillato e la Russia sta bombardando sempre più aree civili in quella che si sta trasformando in una guerra di logoramento Con l’obiettivo di fare pressione sul governo di Kiev affinché conceda concessioni e risponda alle richieste di Mosca.

L’apparente cambiamento tattico arriva quando il presidente Biden si reca in Europa questa settimana per incontri con alleati e partner della NATO, del Gruppo dei Sette e dei paesi europei, inclusa la Polonia. Dovrebbero discutere gli sforzi di deterrenza, gli aiuti umanitari e una campagna Sanzioni contro la Russia.

Lunedì, il ministero degli Esteri russo ha avvertito che le relazioni tra Mosca e Washington erano “sull’orlo del collasso”. Mosca ha convocato lunedì l’ambasciatore americano John Sullivan per consegnargli una nota di protesta Il commento dell’onorevole Biden che la sua controparte russa,

Il presidente russo Vladimir PutinÈ un “criminale di guerra”.

Il governo ucraino ha respinto l’ultimatum della Russia di deporre le armi a Mariupol; L’attacco a un centro commerciale di Kiev è stato ripreso da una telecamera di sorveglianza; Le Nazioni Unite hanno affermato che la guerra ha costretto 10 milioni di persone a lasciare le proprie case. Foto: Serhiy Nozhenko/Reuters

Il Dipartimento di Stato non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni radicali alla Russia per il suo attacco all’Ucraina, aiutandola Tagliata l’economia russa del sistema finanziario globale. Gli Stati Uniti hanno anche fornito all’Ucraina una serie di aiuti militari per combattere le forze russe, comprese armi anticarro e missili antiaerei che le forze ucraine hanno utilizzato per infliggere pesanti perdite all’esercito invasore.

Vicino a Kiev, dove i combattimenti si fermarono, forze russe Sembrava degradare le posizioni ucraine con attacchi di artiglieria e missili a lungo raggio. Lunedì, il rombo dei bombardamenti dell’artiglieria è stato quasi costante.


Gli scioperi russi colpiscono le città ucraine

I quartieri residenziali continuano a subire pesanti bombardamenti con perdite crescenti nella quarta settimana del conflitto

La gente sta sotto le macerie di un centro commerciale a Kiev, in Ucraina, lunedì.

Rodrigo Abd/The Associated Press

1 di 10


Durante la notte, la Russia ha distrutto un centro commerciale che secondo Mosca veniva utilizzato come deposito di armi. Il raid ha distrutto un edificio di 10 piani nel centro commerciale e ha rotto le finestre a centinaia di metri di distanza. Lunedì, il ministero della Difesa russo ha rilasciato un video dell’attacco e le prove che ha affermato hanno mostrato che l’Ucraina stava usando la struttura per immagazzinare armi e usava il parcheggio per sparare missili contro le forze russe in prima linea vicino a Kiev.

Funzionari ucraini hanno detto che almeno otto persone sono state uccise nell’attacco.

L’esercito ha isolato il centro commerciale, dove lunedì mattina sono state viste truppe che trasportavano i corpi su camioncini. Un sito web ucraino ha affermato che una foto del centro commerciale è stata diffusa sui social media prima dello sciopero mostrava diversi camion militari ucraini parcheggiati lì. Il governo sta esortando gli ucraini ad astenersi dal pubblicare sui social media le foto dei militari del Paese che potrebbero tradire le loro posizioni a Mosca.

Gli attacchi russi intorno alle zone militari hanno sollevato preoccupazioni sul fatto che il paese abbia agenti che operano all’interno dell’Ucraina e monitorano gli obiettivi di Mosca.

Il sindaco della città ha dichiarato che imporrà un altro coprifuoco alla capitale ucraina, che durerà 35 ore dalle 20:00 ora locale di lunedì.

Gli attacchi si sono svolti quando la Russia ha chiesto che l’Ucraina si arrendesse La città portuale assediata di Mariupol. Mikhail Mizintsev, capo del Centro di monitoraggio della difesa nazionale del ministero della Difesa, ha dichiarato domenica che Kiev ha dovuto rispondere all’offerta della Russia entro le 5 del mattino, ora di Mosca, secondo Interfax.

Aree non più controllate dall’Ucraina da venerdì

La direzione delle forze di invasione

Sotto il controllo o alleato con la Russia

Principali luoghi di transito dei profughi

Chernobyl

Non in funzione

Il territorio dell’Ucraina, riconosciuto da Putin come indipendente

controllato da

separatisti

Aree non più controllate dall’Ucraina da venerdì

La direzione delle forze di invasione

Sotto il controllo o alleato con la Russia

Il territorio dell’Ucraina, riconosciuto da Putin come indipendente

Principali luoghi di transito dei profughi

Chernobyl

Non in funzione

controllato da

separatisti

Aree non più controllate dall’Ucraina da venerdì

La direzione delle forze di invasione

Sotto il controllo o alleato con la Russia

Principali luoghi di transito dei profughi

Il territorio dell’Ucraina, riconosciuto da Putin come indipendente

Chernobyl

Non in funzione

controllato da

separatisti

Aree non più controllate dall’Ucraina da venerdì

La direzione delle forze di invasione

Sotto il controllo o alleato con la Russia

Principali luoghi di transito dei profughi

Il territorio dell’Ucraina, riconosciuto da Putin come indipendente

Aree non più controllate dall’Ucraina da venerdì

La direzione delle forze di invasione

Sotto il controllo o alleato con la Russia

Principali luoghi di transito dei profughi

Il territorio dell’Ucraina, riconosciuto da Putin come indipendente

Il governo ucraino all’inizio di lunedì ha respinto la richiesta russa su Twitter. Ha citato il vice primo ministro del paese Irina Vereshuk dicendo che la consegna della città non era un’opzione e la Russia ha chiesto di dare ai civili un passaggio sicuro.

È stato imposto dalla strategia di bombardamento della Russia Perdite particolarmente pesanti A Mariupol, dove i combattimenti hanno raggiunto le strade. Funzionari ucraini hanno detto che la Russia ha bombardato una scuola d’arte dove si stavano rifugiando circa 400 persone, intrappolando le persone sotto le macerie. La loro condizione non può essere determinata. Pochi giorni fa, l’a Teatro in città Dove un gran numero di persone è stato bombardato.

Mariupol è un obiettivo strategico per Mosca mentre cerca di aprire un corridoio terrestre Crimea, annessa alla Russia E cambiando lo slancio nella sua invasione di tre settimane. Finora la Russia non è riuscita a controllare nessuna grande città ucraina dall’inizio della sua invasione.

La gente ha scavato una fossa nella città portuale ucraina assediata di Mariupol domenica.


Foto:

Alexander Ermoshenko/Reuters

Gli ucraini fuggiti da Mariupol e Zaporizhzhya sono arrivati ​​domenica a Leopoli, nell’Ucraina occidentale.


Foto:

Bernat Armango/Associated Press

Nei territori conquistati da Mosca, sta cercando di sedare i disordini. Lunedì, le forze russe hanno ferito un manifestante e disperso altri con granate e gas lacrimogeni nella città meridionale di Kherson.

L’operazione militare russa è proseguita su tre fronti: a nord della Crimea, a sud della Bielorussia verso Kiev e ad ovest dai territori occupati dell’Ucraina meridionale verso Mykolaiv, e infine la città portuale di Odessa.

Analisti militari affermano che la Russia potrebbe essere sempre più alla ricerca di una pausa operativa per raggruppare le sue forze e prepararsi per un’altra offensiva, portando a una pausa temporanea nei combattimenti senza un cessate il fuoco completo, che richiederebbe una svolta nei negoziati finora infruttuosi tra Kiev e Mosca.

L’ultimo avvertimento russo è arrivato quando alti funzionari statunitensi vedono segni che il Cremlino sta adottando una nuova strategia dopo quasi un mese di combattimenti, arresto del progresso e infligge pesanti perdite umanitarie al paese. Credono che il nuovo approccio si concentri sulla protezione del cosiddetto ponte terrestre tra la Russia occidentale e la Crimea e sull’espansione del controllo russo sulla regione del Donbass nell’Ucraina orientale. Il Cremlino sembra anche cercare di costringere il governo ucraino ad accettare la neutralità tra Russia e Occidente.

Funzionari ucraini hanno detto che almeno otto persone sono rimaste uccise nell’attacco a un centro commerciale di Kiev.


Foto:

Rodrigo Abd/The Associated Press

L’attacco della Russia all’Ucraina Costretto più di 10 milioni di persone di lasciare le loro case, hanno affermato le Nazioni Unite, con la portata della catastrofe umanitaria che non mostra segni di diminuzione mentre Mosca spinge la sua offensiva con attacchi missilistici e fuoco di artiglieria. Le Nazioni Unite stimano che circa 3,5 milioni di persone abbiano lasciato l’Ucraina dall’inizio dell’offensiva russa il 24 febbraio.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che i combattimenti stanno facendo più danni al sistema sanitario ucraino. Lunedì, l’agenzia delle Nazioni Unite ha dichiarato di aver registrato 14 morti e 36 feriti in attacchi al sistema sanitario legati all’attacco. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che la natura degli attacchi variava dai rapimenti alle armi pesanti e all’ostruzione dei professionisti medici.

La Russia ha affermato lunedì di aver catturato un quartier generale militare ucraino e di aver preso 61 prigionieri di guerra ucraini, e ha riferito di un attacco con missili da crociera a un presunto centro di addestramento per combattenti stranieri e ucraini nella regione di Rivne, nell’Ucraina occidentale, che ha ucciso più di 80 ucraini e combattenti stranieri.

L’Ucraina ha confermato l’attacco missilistico al campo di addestramento nella regione di Rivne, pur affermando che l’intensità delle operazioni aeree di combattimento russe si era attenuata. Ha anche detto che la Russia ha bombardato Odessa.

I soldati ucraini hanno perquisito lunedì il centro commerciale distrutto a Kiev.


Foto:

Felipe Dana/Associated Press

Le due parti si sono scambiate accuse per i danni a un impianto chimico nella città ucraina orientale di Sumy lunedì mattina, quando è stata rilevata una fuga di gas di ammoniaca.

La signora Vereshuk ha affermato che le parti ucraina e russa hanno concordato otto corridoi umanitari per lunedì, inclusi alcuni dei corridoi Mariupol.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha accusato l’Ucraina di bloccare i corridoi. L’Ucraina ha affermato in passato che la Russia ha attaccato queste linee di transito.

scrivere a Matthew Luxmoore a Matthew.Luxmoore@wsj.com e Alan Collison a alan.cullison@wsj.com

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvi. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

READ  Come l'Estonia vuole stare lontana dalla propaganda russa