Agosto 20, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’allenatore dei LA Rams Sean McVeigh afferma che il dolore al gomito di Matthew Stafford è “anormale per un quarterback”

L'allenatore dei LA Rams Sean McVeigh afferma che il dolore al gomito di Matthew Stafford è "anormale per un quarterback"

IRVINE, CA – L’allenatore dei Los Angeles Rams Sean McVeigh ha detto il quarterback Matteo StaffordIl dolore al gomito destro è “un po’ innaturale per un quarterback”, paragonandolo invece a quello con cui hanno a che fare i giocatori di bowling.

Stafford, che ha subito un infortunio al gomito la scorsa stagione, ha ricevuto un’iniezione nel gomito destro durante una bassa stagione. Non ha lanciato durante le prove primaverili per gli arieti, dicendo che lui e la squadra stavano cercando di essere intelligenti con il suo braccio di lancio.

Stafford ha lanciato giovedì durante le prove individuali e 7 contro 7, ma non ha partecipato alle ripetizioni di squadra. McVeigh ha detto all’inizio della settimana che non si aspetta che Stafford lo faccia prima che i Rams lascino Irvine il 10 agosto.

McVeigh ha detto che lo staff atletico e tecnico di Stafford dei Rams aveva “provato alcune cose fuori stagione” con l’obiettivo di alleviare parte del dolore che sentiva al gomito. McVeigh ha detto che i Rams sapevano andando al campo che volevano avere un “approccio modificato e una struttura progressista”.

Può farlo? Sì, ha detto McVeigh. “È la cosa migliore? Non la pensavamo così. E penso di avere la responsabilità di cercare di prendere le decisioni migliori usando esperti medici e parlando con Matthew. E quindi tutte queste cose combinate hanno portato dove siamo ora. È un processo in continua evoluzione, ma ci prenderemo davvero in carico durante le prossime settimane e vedremo come andrà.

McVeigh ha detto mercoledì che il dolore di Stafford non è una ricaduta ma è “coerente con quello che sta succedendo” con il 34enne.

READ  Il sindaco di New York Eric Adams - L'eccezione "Kyrie Irving" dei Brooklyn Nets invierebbe il messaggio sbagliato "ad altri lavoratori cittadini"

“[You] “Voglio che funzioni con il minor dolore possibile”, ha detto McVeigh. “Penso che ogni volta che giochi per così tanto tempo e sei duro così com’è, non so se provi davvero dolore in qualsiasi momento – è gratis, ma l’obiettivo è l’8 settembre e stiamo davvero cercando avanti a 17 partite e poi, si spera, alcune partite dopo se vinciamo quell’occasione. .

“Questo è il tipo di prospettiva e l’approccio del quadro generale che vogliamo essere in grado di adottare. Non so che mi sentirei a mio agio nell’assumere quell’approccio se non fosse per l’esperienza che ha accumulato e sapendo quanto significa che sta per tenersi aggiornato sul suo lavoro mentale e fisico che può fare in assenza di alcune cose negli assetti della squadra”.

McVeigh ha detto che pensava che Stafford “sembrasse davvero bello” durante l’allenamento di giovedì.

“Anche sulle strade in onda, nei tipi di lanci in cui vedi davvero tutte le parti del campo attivate, è davvero una buona cosa”, ha detto McVeigh. “Quindi ho sicuramente visto un miglioramento. Ha già fatto questo tipo di lanci in precedenza, ma essere in grado di farlo in modo intelligente è un po’ quello che stiamo davvero cercando”.