Settembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’assistente dell’Oklahoma Cal Gundy si è dimesso dopo aver pronunciato la parola “vergognoso” durante un servizio fotografico

L'assistente dell'Oklahoma Cal Gundy si è dimesso dopo aver pronunciato la parola "vergognoso" durante un servizio fotografico

Sospensione

L’allenatore della reception dell’Oklahoma Cal Gundy L’assistente di calcio che ha lavorato più a lungo Alla convention Big 12, si è licenziato domenica sera dopo aver letto ad alta voce la parola “vergognoso e doloroso” dall’iPad di un giocatore durante una recente sessione fotografica. Jundi, 50 anni Addestrato con i Sooners dal 1999Ha descritto gli eventi che hanno portato alle sue dimissioni in una dichiarazione su Twitter.

“La scorsa settimana, durante una sessione fotografica, ho chiesto ai miei giocatori di prendere appunti”, ha scritto. “Ho notato che uno dei giocatori era distratto e ha preso il suo iPad e ha letto ad alta voce le parole che erano scritte sul suo schermo. Le parole visualizzate non avevano nulla a che fare con il calcio. Una parola in particolare che non avrei mai dovuto – in nessun caso – è stato mostrato su quello schermo”.

Gundy, il fratello minore dell’allenatore dell’Oklahoma State Mike Gundy, si è detto “inorridito” quando si è reso conto della parola che aveva letto.

“Quello che ho detto non era dannoso. Non era intenzionale”, ha continuato Gondi. “Sono ancora abbastanza maturo per sapere che la parola che hai detto è stata vergognosa e dolorosa, non importa quali fossero le mie intenzioni.”

Il quarterback di Gundy ha giocato per l’Oklahoma dal 1990 al 1993 e ha lavorato come assistente laureato nello staff tecnico di Gary Gibbs Sooners nel 1994 prima di allenare quarterback e quarterback all’Università dell’Alabama a Birmingham dal 1995 al 1998. È tornato in Oklahoma nel 1999 come runner in corsa Indietro. Il capo allenatore dell’anno Bob Stops è supportato. Nel 2017, Gundy è stato promosso a Joint Offensive Coordinator sotto l’ex allenatore dei Sooners Lincoln Riley, che È partito per la California meridionale l’anno scorso.

READ  Programma TV degli US Open 2022, copertura, streaming live, guarda online, canale, orari del Brookline Golf Tour

“Mi prendo la responsabilità del mio errore”, ha scritto Gundy prima di annunciare che si sarebbe dimesso immediatamente. “Mi scuso. … Questa squadra – gli allenatori, i giocatori, la dirigenza e i tifosi – non merita di essere distratta dalle questioni fuori dal campo mentre lavora per continuare la tradizione di eccellenza che mi rende così orgoglioso di essere così presto”.

L’allenatore dell’Oklahoma Brent Venables, che è stato nominato per sostituire Riley a dicembre, domenica ha accettato le dimissioni di Gundy “purtroppo”.

“Ha dedicato più della metà della sua vita alla squadra di football dell’Oklahoma e ha servito bene il nostro programma e la nostra università”, ha detto Venables in una nota. Siamo grati per questo impegno. Riconosciamo anche che, facendosi da parte, ha messo al primo posto il programma e il benessere dei nostri studenti-atleti. Nella formazione e nella vita, siamo tutti responsabili delle nostre azioni e dei risultati che ne derivano”.

Venables ha annunciato che l’analista offensivo di Sooners Damian Washington diventerà un allenatore ad interim per i wide receivers.