Luglio 13, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le borse europee aprono in rialzo dopo l’accordo sul tetto del debito USA

Le borse europee aprono in rialzo dopo l’accordo sul tetto del debito USA

45 minuti fa

Le FFS svedesi aumentano a causa del rapporto sull’interesse degli investitori

Successivamente, alle 10:00 ora di Londra, le azioni delle FFS sono aumentate del 27%. Lo ha riferito Bloomberg Il gruppo immobiliare svedese in difficoltà ha attirato l’interesse di investitori tra cui Brookfield Asset Management.

Il prezzo delle azioni della società ha visto un costante calo fino ai minimi storici nell’ultimo anno e mezzo, mentre lotta con alti tassi di interesse, incertezza del mercato immobiliare e un grande mucchio di debiti.

Ha confermato la scorsa settimana che stava esplorando opzioni strategiche, tra cui “la vendita dell’azienda, segmenti di attività o attività specifiche”.

Le perdite sono aumentate mercoledì quando la holding Ilija Batljan Invest AB ha annunciato Egli ha detto Interromperà il pagamento degli interessi sulle sue obbligazioni ibride basate sulle FFS, dopo aver sospeso il pagamento dei dividendi delle FFS.

vedi grafico…

Samhallsbyggnadsbolaottenere il prezzo delle azioni.

un’ora fa

La manifattura francese spunta più in alto

L’attività manifatturiera in Francia è aumentata dello 0,7% ad aprile, dopo essere diminuita dell’1,1% nel mese precedente, statistiche ufficiali mostrare. L’attività manifatturiera complessiva è aumentata dello 0,8%.

La produzione nel periodo febbraio-aprile è aumentata dell’1,6% rispetto all’anno precedente.

Tuttavia, l’agenzia statistica francese Insee ha affermato che le industrie ad alta intensità energetica sono ancora vulnerabili a costi di produzione più elevati.

Le cifre hanno mostrato anche l’impatto degli scioperi delle raffinerie francesi, che hanno raggiunto il loro massimo a marzo. La produzione di aprile di coke e petrolio raffinato ha aggiunto il 23,6% dopo essere diminuita del 45,2%.

Separatamente, gli investitori attendono venerdì l’annuncio di S&P sul rating del credito della Francia, che Si può vedere che è stato ridotto È classificato “AA”.

– Jenny Reed

2 ore fa

READ  I profitti di Tesla salgono del 20% Elon Musk afferma che "l'autonomia" renderà i margini di scorrimento "sembrano ridicoli"

Borse europee aprono in rialzo

I mercati azionari europei sono stati ottimisti all’inizio di venerdì, con l’indice di riferimento Stoxx 600 in rialzo dello 0,4% alle 8:30 ora di Londra.

La maggior parte dei settori ha registrato guadagni, con i titoli minerari in aumento dell’1,7% e petrolio e gas in aumento dell’1%, mentre il settore sanitario è sceso dello 0,4%.

Il CAC 40 francese è salito dello 0,74%, mentre il DAX tedesco e il FTSE 100 britannico sono saliti rispettivamente dello 0,64% e dello 0,5%.

vedi grafico…

Indice Stoxx 600.

3 ore fa

Mercati Europei: Di ​​seguito le call di apertura

I mercati europei dovrebbero aprire in rialzo venerdì, secondo i dati di IG.

Sembra che il FTSE 100 del Regno Unito aprirà 20,7 punti in più a 7.518; Il DAX tedesco è salito di 91,5 punti a 15.942 punti; L’indice francese CAC è salito di 37,4 punti a 7.169 punti. Il MIB italiano sale di 115 punti a 26.697.

– Jenny Reed

6 ore fa

Il Senato approva un disegno di legge per alzare il tetto del debito e prevenire le insolvenze

Giovedì sera il Senato ha approvato un disegno di legge per alzare il tetto del debito, inviandolo alla scrivania del presidente Joe Biden.

Dovrebbe firmare la legislazione venerdì, per prevenire quello che sarebbe stato il primo default del debito sovrano degli Stati Uniti.

Il disegno di legge di compromesso approvato dal Senato è stato approvato dalla Camera con un margine di 63-36, raccogliendo un sostegno bipartisan sufficiente per superare la soglia dei 60 voti alla Camera per evitare un’ostruzionismo.

I futures sulle azioni statunitensi erano leggermente più alti prima del voto e si sono mantenuti a quei livelli dopo l’approvazione del disegno di legge. I contratti future legati al Dow Jones Industrial Average sono aumentati di quasi 30 punti.

READ  Kramer afferma che i grafici suggeriscono che l'S&P 500 è in un momento decisivo

Christine Wang, Christina Wilkie

8 ore fa

I prezzi del petrolio sono leggermente aumentati prima della riunione dell’OPEC+

I prezzi del petrolio sono stati scambiati leggermente al di sopra della linea piatta mentre gli operatori attendono con impazienza la riunione dell’OPEC+ questo fine settimana.

Il greggio di riferimento globale Brent è sceso dello 0,2% a 74,44 dollari al barile venerdì, mentre i futures del greggio US West Texas Intermediate sono scesi dello 0,24% a 70,27 dollari al barile.

“Se [OPEC] “Non fare nulla, potremmo vedere i prezzi davvero svendere, li abbiamo visti svendere questa settimana”, ha detto Matt Smith, principale analista petrolifero di Kpler.

È improbabile che il cartello petrolifero intensifichi i tagli alla produzione alla prossima riunione, Lo ha riferito Reuters Citando fonti della coalizione.

Smith prevede che i prezzi del Brent potrebbero scendere a 70 dollari al barile se l’OPEC manterrà lo status quo.

HSBC ha scritto in un rapporto datato 1 giugno che “i prezzi del petrolio sono diminuiti drasticamente a maggio, con il benchmark WTI che è sceso sotto i 70 dollari al barile”, e la banca ha osservato che il calo è avvenuto nonostante gli annunci OPEC+ di tagli alla produzione precedentemente annunciati e che sono entrati in vigore durante il mese.

A parte l’incertezza che circonda il tetto del debito statunitense, anche i deboli indicatori di crescita in Cina hanno pesato sui prezzi, osserva il rapporto.

– Lee Ying Chan

9 ore fa

CNBC Pro: questo titolo è un “principale beneficiario” dell’opportunità AI di Nvidia, afferma Morgan Stanley

Le entrate globali dell’IA raggiungeranno i 180 miliardi di dollari quest’anno e cresceranno fino a quasi 2 trilioni di dollari entro il 2030, e saranno un importante fattore trainante delle entrate dei semiconduttori, afferma Morgan Stanley.

Gli investitori stanno già acquistando il ronzio dell’intelligenza artificiale. Le azioni Nvidia sono aumentate la scorsa settimana dopo aver riportato utili che hanno superato le aspettative precedenti.

READ  Bill Maher definisce Elon Musk "un ragazzo adorabile" in un'intervista esclusiva "in tempo reale".

Morgan Stanley ha nominato uno stock che sarà un “principale beneficiario dell’opportunità AI NVDA”.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Wizen abbronzatura

14 ore fa

Un economista afferma che i dati sull’occupazione di venerdì “sottolineeranno” le sfide della Fed

I dati sui libri paga non agricoli, il tasso di disoccupazione e le retribuzioni orarie dovute venerdì evidenzieranno le sfide che la Fed dovrà affrontare in vista della riunione politica di giugno, secondo Joe Davis, capo economista di Vanguard.

Gli economisti intervistati da Dow Jones si aspettavano che i libri paga non agricoli aumentassero di 190.000 a maggio, un aumento mensile inferiore rispetto ai 253.000 aggiunti ad aprile. Si aspettano un tasso di disoccupazione del 3,5%, appena sopra il 3,4% ad aprile.

Le retribuzioni orarie dovrebbero crescere dello 0,3% mese su mese e del 4,4% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Ad aprile i salari sono aumentati dello 0,48% su base mensile e del 4,45% su base annua.

“Riteniamo che il rapporto sul mercato del lavoro di domani evidenzierà le sfide che la Fed continua ad affrontare nel suo sforzo di guidare l’inflazione verso l’obiettivo”, ha affermato Davis. “Continuiamo a credere che dovrebbero alzare i tassi di interesse a giugno per rafforzare la loro determinazione prima di fermarsi un po’ a valutare l’impatto sulle condizioni macro, anche se l’aspetto più importante a nostro avviso rimane la Fed in attesa fino alla fine dell’anno”.

Ha aggiunto che “le indicazioni di un continuo inasprimento del mercato del lavoro nella relazione di domani forniranno ulteriore supporto a queste opinioni”.

– Alex Haring