Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le fonti contestano le affermazioni del rappresentante di Bayonetta sull’offerta di pagamento

Le fonti contestano le affermazioni del rappresentante di Bayonetta sull'offerta di pagamento

Le fonti hanno contestato le ultime accuse del primo Bayonetta La doppiatrice Helena Taylor, che ha detto che le è stata offerta un’offerta “umiliante” di soli $ 4.000 per riprendere il suo ruolo nel terzo gioco.

In una serie di video postati sui social durante il fine settimana, Taylor – che in futuro sarà sostituito dal nome Bayonetta. converte Sequel della veterana Jennifer Hill – sviluppatore critico Giochi di platino E il Fan invitato a boicottare Bayonetta 3.

L’attrice ha affermato di aver alla fine scritto al vicepresidente di PlatinumGames Hideki Kamiyaa cui secondo lei non è stato offerto altro che quella che ha descritto come un’offerta “immorale” per riprendere il suo ruolo.

Finora i video di Taylor sono stati visti quasi 10 milioni di volte e l’attore ha ricevuto un enorme sostegno da parte dei giocatori e degli altri doppiatori, che da tempo si lamentano di essere sottopagati. I video hanno anche portato a molestie nei confronti degli sviluppatori Platinum e del nuovo rappresentante di Bayonetta Hale.

Recensioni video per Bayonetta 3 | VGC

Tuttavia, le fonti citate in a Bloomberg Il rapporto ha ora contestato alcune delle affermazioni fatte dal doppiatore, che VGC può confermare tramite le nostre stesse fonti.

Secondo le persone che hanno familiarità con la situazione, così come i documenti esaminati sia da Bloomberg che da VGC, Platinum aveva intenzione di riassumere Taylor la scorsa estate.

Platinum avrebbe cercato di assumere Taylor per “almeno” cinque sessioni (fonti VGC hanno indicato che avrebbero potuto essere solo quattro), ciascuna pagando da $ 3.000 a $ 4.000 per quattro ore in studio.

Ciò avrebbe portato la commissione totale di Taylor a $ 15.000, riferisce Bloomberg, poiché VGC può confermarlo attraverso le nostre stesse fonti. Una persona che ha familiarità con l’accordo ha affermato a VGC che ciò rappresentava un aumento significativo della quota di Taylor per la seconda partita.

Secondo Bloomberg, il doppiatore ha risposto chiedendo una somma a sei cifre oltre al resto del gioco, un’affermazione che Taylor nega con veemenza. Fonti di VGC hanno ripetuto la restante richiesta, ma non hanno detto l’importo richiesto.

Nei messaggi privati ​​scambiati con VGC, Taylor ha definito la proposta che le erano stati offerti più di $ 4.000 “categoricamente errata”. Ha anche definito le affermazioni delle fonti secondo cui avrebbe potuto guadagnare $ 15.000 “una bugia assoluta e uno scherzo completo”.

“Vorrei mettere questo nello specchio della recensione e lasciarmi alle spalle l’intero dannato franchise”, ha detto a VGC. “Quindi credo che lascerò in piedi i miei video. Ho detto la verità”.

Nei videomessaggi di Taylor – che secondo lei erano il risultato della violazione degli accordi di riservatezza – l’attrice ha affermato che la sua ansia per essere disoccupata le faceva soffrire di ansia, depressione e pensieri suicidi.

Le persone che hanno familiarità con le trattative Platinum hanno indicato di essere consapevoli del fatto che Taylor aveva sofferto di episodi depressivi in ​​passato.

PlatinumGames non ha risposto a una richiesta di commento per questa storia.

Da quando le sue affermazioni sono state pubblicate questo fine settimana, Taylor ha ricevuto un’ampia gamma di supporto, anche da altri doppiatori che hanno condiviso le loro esperienze nel ricevere offerte simili.

Era l’account Twitter del Platinum Vice President Hideki Kamiya Temporaneamente limitato durante il fine settimana Dopo che una serie di messaggi è stata pubblicata in risposta alle accuse di Taylor, incluso uno in cui ha definito false le affermazioni di Taylor.

La nuova doppiatrice di Bayonetta, Jennifer Hill ha rilasciato una dichiarazione Affrontare direttamente la controversia lunedì.

“Chiunque mi conosca o abbia seguito la mia carriera saprà che ho un grande rispetto per i miei coetanei e che sono un sostenitore di tutti i membri della società”, ha detto. “Sono soggetto a un accordo di riservatezza e non sono libero di parlare di questa situazione. La mia reputazione parla da sé”.