Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’ex allenatore dei Dallas Cowboys Jason Garrett non è più interessato ad aprire Stanford

L'ex allenatore dei Dallas Cowboys Jason Garrett non è più interessato ad aprire Stanford
Immagini Getty

L’ex allenatore dei Dallas Cowboys Jason Jarrett non sarà il prossimo capo allenatore a Stanford dopo essere stato finalista per la posizione. Garrett ha pubblicato un messaggio su Twitter dicendo così Ha apprezzato le conversazioni che ha avuto con diversi membri della scuola, ma tornerà al suo attuale lavoro come analista di football universitario e NFL.

Garrett è emerso come finalista per sostituire David Shaw nel StanfordSecondo più rapporti. Anche l’allenatore del Sacramento State Troy Taylor è finalista e recluta Dovrebbe essere fabbricato Nei prossimi giorni, secondo Pete Thamel di ESPN.

Garrett, 56 anni, ha trascorso quasi 10 stagioni intere come capo allenatore dei Cowboys (2010-19), facendo tre presenze nei playoff e terminando una sola stagione con meno di .500 (2015). Il suo contratto non è stato rinnovato dopo che i Cowboys sono andati 8-8 nel 2019. Garrett, che è stato recentemente il coordinatore offensivo dei New York Giants nel 2021, non ha allenato nei ranghi del college.

D’altra parte, Taylor ha un pesante background liceale e universitario lungo la costa occidentale. Gli Hornets sono 30-7 in tre stagioni sotto Taylor (esclusa la stagione 2020, quando la scuola non ha schierato una squadra a causa della pandemia di COVID-19) e sono finiti imbattuti nella stagione regolare per la prima volta nella storia della scuola nel 2022 In tutto, Taylor ha condotto il programma a tre Big Sky Tournaments.

Shaw ha allenato i Cardinals dal 2011 al 22, ma si è dimesso dopo una stagione 3-9 che ha evidenziato l’apparente declino del programma. Stanford ha registrato un record inferiore a 0,500 in tre delle ultime quattro stagioni, con l’unica stagione vincente arrivata durante la stagione 2020 accorciata dal COVID (4-2). Questa regressione è stata una svolta di 180 gradi rispetto al successo che Shaw ha avuto all’inizio della sua carriera di allenatore, quando i Cardinals sono arrivati ​​​​25 ° nell’AP in sei dei primi sette anni di Shaw e hanno vinto tre titoli Pac-12.

READ  Thursday Night Football: i Chiefs sono rimasti sul 27-24 Chargers nei panni della stella nascente Jaylen Watson