Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Los Angeles Lakers – L’incidente di lancio dei Memphis Grizzlies coinvolge Shannon Sharp, Ty Morant, Dillon Brooks

Shannon Sharp W Memphis Grizzlies Ja Morant e Dillon Brooks sono stati coinvolti in un apparente incidente in campo durante una partita del venerdì sera a Los Angeles.

Sharpe, co-conduttore di “Skip and Shannon: Undisputed” di Fox Sports, era seduto sul campo durante la partita, ma è stato scortato via dai funzionari della sicurezza dopo aver urlato contro i giocatori e si è verificato un incidente.

Secondo l’appello commerciale di Memphis, l’alterco è avvenuto dopo il possesso finale del primo tempo. Morant stava uscendo dal campo verso gli spogliatoi prima di fermarsi e avvicinarsi a Sharpe.

Il compagno di squadra Steven Adams è intervenuto mentre i due si avvicinavano a Sharpe.

LeBron James Gears affronta foto bizzarre alterate

Shannon Sharpe reagisce dopo essere stato trattenuto dalla sicurezza da Ja Morant # 12 dei Memphis Grizzlies a seguito di un alterco verbale dopo l’intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023, a Los Angeles, California.
(Harry Ho/Getty Images)

Il video dell’incidente mostra che altri sono stati rapidamente coinvolti, incluso il padre di Morant, T. Morant, e una folla di persone nella zona.

I funzionari della sicurezza hanno separato il gruppo ei giocatori sono partiti per gli spogliatoi prima di tornare per il terzo quarto.

LeBron James afferma che la sua pazienza sta diminuendo, non frustrato con i Lakers

Dave McMenamin di ESPN riferisce che l’incidente potrebbe essere iniziato inizialmente con Brooks, Piccolo attaccante Chi copriva i Lakers LeBron James.

LOS ANGELES, CA - 20 GENNAIO: Shannon Sharpe e Ty Morant, padre del numero 12 Ja Morant dei Memphis Grizzlies, sono separati dalla sicurezza e dall'arbitro durante l'intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.

LOS ANGELES, CA – 20 GENNAIO: Shannon Sharpe e Ty Morant, padre del numero 12 Ja Morant dei Memphis Grizzlies, sono separati dalla sicurezza e dall’arbitro durante l’intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.
(Kevork Djansizian/Getty Images)

LOS ANGELES, CA - 20 GENNAIO: Ja Morant n. 12 dei Memphis Grizzlies è trattenuto dall'arbitro dopo un alterco verbale con Shannon Sharp durante l'intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California .

LOS ANGELES, CA – 20 GENNAIO: Ja Morant n. 12 dei Memphis Grizzlies è trattenuto dall’arbitro dopo un alterco verbale con Shannon Sharp durante l’intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California .
(Kevork Djansizian/Getty Images)

Sharp ha scherzato dicendo che Brooks era “troppo giovane” per proteggerlo.

“Ho iniziato con Dillon Brooks. Ho detto che era troppo giovane per proteggere LeBron”, ha detto Sharp a ESPN.

Ha aggiunto: “Ha detto: ‘P–‘ Io e io abbiamo detto: ‘P-Tu'”. Ha iniziato a venire da me e io ho detto: “Non vuoi questi problemi”. Poi Ja è sbucato fuori dal nulla.”

Sharpe ha continuato: “Certamente non voleva quei problemi. Poi è arrivato papà e ovviamente non voleva alcun problema. Ma io volevo tutto quello che avevano. Non lasciarti ingannare da quegli idioti ora”.

Sharp ha aggiunto: “Stanno facendo tutto quel parlare e duellare e non sto parlando di tutte quelle manovre”.

Sharp, un NFL Hall of Famer ampiamente considerato come uno dei più grandi tight end di tutti i tempi, è alto 6’2 “ed è più grande della maggior parte degli atleti in campo.

Altri video dell’incidente sembrano confermare che Brooks abbia urlato a Sharpe, che ha urlato e indicato il terreno davanti a lui come per segnalargli di avvicinarsi.

LOS ANGELES, CA - 20 GENNAIO: Shannon Sharpe e Ty Morant, padre di #12 Memphis Grizzlies, Ja Morant, si sono separati dopo un alterco alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.

LOS ANGELES, CA – 20 GENNAIO: Shannon Sharpe e Ty Morant, padre di #12 Memphis Grizzlies, Ja Morant, si sono separati dopo un alterco alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.
(Kevork Djansizian/Getty Images)

LOS ANGELES, CA - 20 GENNAIO: Shannon Sharpe e Ty Morant, padre di #12 Ja Morant dei Memphis Grizzlies durante l'intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.

LOS ANGELES, CA – 20 GENNAIO: Shannon Sharpe e Ty Morant, padre di #12 Ja Morant dei Memphis Grizzlies durante l’intervallo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.
(Kevork Djansizian/Getty Images)

Clicca qui per l’app FOX NEWS

Sharpe e Tee Morant sono stati entrambi autorizzati a prendere posto nel terzo trimestre.

I Grizzlies sono stati in vantaggio nel primo tempo alla Crypto.com Arena, 53-49, ma alla fine hanno perso contro i Lakers 122-121.

La vittoria dei Lakers nel quarto quarto e il furto del giocatore dei Lakers Dennis Schroeder sono stati la chiave della vittoria.

Morant ha segnato 22 punti sulla squadra, Adams ha segnato 16 e Brooks ha segnato 9.

Dall’altra parte del campo, James ha segnato 23 punti ei Lakers hanno guidato le marcature di Russell Westbrook, che aveva 29 punti.

LOS ANGELES, CA - 20 GENNAIO: Shannon Sharpe è provato dalla sicurezza da Ja Morant n. 12 dei Memphis Grizzlies a seguito di un alterco a metà tempo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.

LOS ANGELES, CA – 20 GENNAIO: Shannon Sharpe è provato dalla sicurezza da Ja Morant n. 12 dei Memphis Grizzlies a seguito di un alterco a metà tempo contro i Los Angeles Lakers alla Crypto.com Arena il 20 gennaio 2023 a Los Angeles, California.
(Harry Ho/Getty Images)

Memphis ha un record di 31-14 mentre Lakers in difficoltà Adesso hanno 21-25 anni.