Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Migliaia di festaioli corrono verso l’uscita e si calpestano a vicenda al Lovers & Friends Festival

Il filmato pubblicato online mostrava migliaia di fan dell'hip-hop e dell'R&B che camminavano per le strade dopo le notizie di una sparatoria al Lovers and Friends Festival.

Secondo quanto riferito, i fan dell’hip-hop e dell’R&B in preda al panico si sono precipitati alle uscite del Lovers and Friends Festival sabato sera a Las Vegas tra notizie di spari.

Presto online sono esplose notizie di una “stampede” sul terreno del festival di Las Vegas, con persone che affermavano di essere state investite di fretta per andarsene mentre gli schermi all’interno del locale esortavano i partecipanti al festival a rimanere fermi, Notizie 3 Las Vegas rapporti.

Il filmato pubblicato online mostrava migliaia di persone che cercavano di uscire mentre camminavano per le strade nel tentativo di mettersi in salvo.

Il personale di sicurezza è stato quindi costretto a interrompere i concerti sabato sera, mentre la polizia metropolitana ha indagato sulla scena.

che essi Alla fine ha trovato i resoconti delle sparatorie sul terreno del festival “infondati” e presto i concerti sono stati autorizzati a riprendere, con l’assistente di scena preso.

Come ha detto la polizia di Las Vegas TMZ: Poco dopo le 22:00, si sono sentiti degli spari vicino al sito del Festival dell’Adorazione e degli Amici, causando la fuga di un folto gruppo di partecipanti dalla sede.

“Al momento, non ci sono prove di sparatorie e il rapporto iniziale è stato ritenuto infondato”.

La polizia ha aggiunto che tre persone sono state portate in un ospedale locale con ferite lievi e che “lo spettacolo è ripreso”.

Dopo aver confermato che si trattava di un “falso allarme”, gli organizzatori del festival hanno twittato: “Vorremmo ringraziare le autorità locali per la loro pronta risposta”.

Alcuni hanno affermato online di essere stati investiti dalla folle fretta di andarsene - e il dipartimento di polizia metropolitana ha successivamente confermato che tre persone erano state portate in ospedale con ferite lievi.

Alcuni hanno affermato online di essere stati investiti dalla folle fretta di andarsene – e il dipartimento di polizia metropolitana ha successivamente confermato che tre persone erano state portate in ospedale con ferite lievi.

Dopo lo spettacolo, gli organizzatori del Lovers and Friends Festival hanno twittato che lo spettacolo è stato autorizzato a continuare dopo che il dipartimento di polizia metropolitana ha deciso

Gli organizzatori del Lovers and Friends Festival hanno twittato sulla scia dello spettacolo che lo spettacolo è stato autorizzato a continuare dopo che il dipartimento di polizia metropolitana ha deciso che “c’era un falso allarme”.

Alcuni frequentatori del festival arrabbiati si sono rivolti a Twitter sulla scia dell ‘”incidente di sicurezza” per condividere come i loro compagni fan sono diventati violenti quando hanno preso una linea diretta per uscire.

Un utente ha scritto: “Pensavo davvero che sarei morto stanotte, che sarei stato investito dalla gente e ho sentito molte persone urlare e piangere per la propria vita.

Ha continuato: “The Lovers and Friends Music Festival non ne valeva la pena”. “Soffrirò di disturbo da stress post-traumatico per tutta la vita!”

Eileen Gravia ha anche scritto di essere rimasta traumatizzata dall’evento, dicendo: “Vedere una corsa di persone che si avvicinano a te, altre persone che vengono investite, paura negli occhi di tutti perché le persone urlavano ‘sparatutto’ è una delle cose più spaventose che abbia mai esperto.”

Kia Felicia ha twittato di essere stata una delle persone che “è stata quasi calpestata” al festival musicale, “e sono infastidita dal fatto che continuino a esibirsi e non abbiano mostrato alcuna preoccupazione per coloro che sono stati danneggiati”.

Nel frattempo, Matt Galilea ha scritto: “Lovers and Friends è passato da più di una dozzina di calpestati e qualcuno ha portato il regista fuori dal “lanciare voci” per esibirsi di nuovo in 20 minuti, e non credo nemmeno di dover spiegare come cazzo * ** Questo è.

Ja Rule si è esibita al tramonto al Lovers and Friends Music Festival al Las Vegas Festival Grounds ore prima di iniziare a correre verso le uscite

Ja Rule si è esibita al tramonto al Lovers and Friends Music Festival al Las Vegas Festival Grounds ore prima di iniziare a correre verso le uscite

Subito dopo la polizia metropolitana ha riferito che la sparatoria è stata denunciata

Poco dopo che la polizia metropolitana ha stabilito che i rapporti sulla sparatoria erano “infondati”, Usher è salito sul palco

I fan si sono rivolti a Twitter per esprimere la loro indignazione per quello che è successo

L’incidente al Lovers and Friend’s arriva quasi sette mesi dopo che 10 partecipanti al concerto sono morti per “soffocamento da pressione” durante una grande folla all’esibizione di Travis Scott Astroworld il 5 novembre.

Tra i morti, di età compresa tra i 9 ei 27 anni, Rodolfo “Rudi” Pena, 23 anni; Giacobbe Eurnick, 20; Franco Patino, 21; Briana Rodriguez, 16 anni; danese Paige, 27 anni; Axel Acosta, 21 anni; John Hilgert, 14 anni; Madison Dubisky, 23, Bharti Shahani, 22, Ezra Blount, 9.

Le autorità hanno detto che sono morte perché la pressione della folla durante l’evento è stata così grande che ha rapidamente spremuto tutta l’aria dai polmoni delle vittime, facendole svenire nel giro di un minuto e poi morire a causa di organi critici, come il cuore e cervello, erano privi di ossigeno.

Altre centinaia sono rimaste ferite nella folla crescente, 300 persone sono state curate sul sito e 25 sono state ricoverate in ospedale in relazione all’incidente.

In seguito, sono state intentate diverse cause legali contro il rapper e ospite di scena Drake, promotore di Live Nation e individui affiliati a NRG Park e Scoremore Holdings a Houston. In totale, fanno causa al rapper per miliardi di dollari.

READ  Ultime notizie su Queen's Jubilee: Harry e Meghan arrivano in California dopo aver perso la finale della competizione

A dicembre, la Commissione per la supervisione e la riforma della Camera ha annunciato di aver avviato un’indagine su Live Nation, il promotore del festival musicale, e ha inviato una lettera a Michael Rapinoe, presidente e CEO della compagnia, chiedendo informazioni sul suo ruolo nel concerto.

Il rapper Travis Scott è stato preso di mira dopo aver continuato a esibirsi all'Astroworld Music Festival poiché il crescente pubblico ha causato centinaia di feriti e, infine, 10 morti.

Il rapper Travis Scott è stato preso di mira dopo aver continuato a esibirsi all’Astroworld Music Festival poiché il crescente pubblico ha causato centinaia di feriti e, infine, 10 morti.

I primi soccorritori hanno dovuto farsi strada tra la folla per aiutare coloro che erano svenuti

I primi soccorritori hanno dovuto farsi strada tra la folla per aiutare coloro che erano svenuti