Febbraio 3, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Miles Mikulas non accetterà scuse per i suoi compagni di squadra che non sono in grado di agire in modo diretto

Defector

I battitori dei Mets continuano a fumare con le palle da baseball. Finora, durante questa giovane stagione, i battitori sono saliti sul piatto e sono stati colpiti in campo in 18 occasioni. Hanno una media di circa un colpo per partita e alcuni di quei fagioli sono stati fatti Soprattutto nodoso. Martedì sera, i giocatori di bowling dei Cardinals sono riusciti a segnare tre volte il battitore dei Mets e Pete Alonso ha avuto il peggior colpo di St.

Avresti potuto aspettarti che la storia post-partita ruotasse attorno al modo in cui i Mets hanno lottato con altre tre palle, ma le cose hanno preso una piega diversa grazie ad alcuni calorosi commenti del lanciatore iniziale dei Mets Chris Bassett. Spostando la colpa dallo staff commemorativo dei Cardinals alla MLB futuro continuo con il baseball.

“È così fastidioso vedere i tuoi compagni di squadra essere colpiti continuamente, e se vieni colpito con determinati colpi, è quello che succede, ma se vieni colpito alla testa, la quantità di sconfitte che stiamo ricevendo è incredibile”. disse Bassett. “Ho ricevuto alcune chiamate ravvicinate stasera e sono stato colpito in faccia, non voglio farlo a nessuno, ma la MLB ha un grosso problema con le palle da baseball. Sono cattive. Tutti in campionato lo sanno. Ogni lanciatore lo sa. Sono cattivi. ” .

Bassett ha continuato, dicendo che è difficile controllare bene le palle da baseball perché tutti sentono la differenza dall’inning all’inning, concludendo che “alla MLB non importa di questo”.

è possibile? Piuttosto che scivolare facilmente nella solita posa da culo rosso, Bassett, forse inavvertitamente, ha offerto un caldo abbraccio di solidarietà con i suoi nemici tramite il diamante. Non priviamoci della prosperità con accuse meschine, Bassett sembra dire. Invece, uniamoci come fratelli e attacchiamo le strutture che sono state erette per confondere la nostra coscienza e metterci l’uno contro l’altro! Questo è sicuramente quello che stava dicendo!

Sfortunatamente, questo messaggio non sembra aver risuonato con il lanciatore titolare Miles Micholas dei Cardinals:

Dolce, povero Miles. Non vedi? Il ragazzo ti ha chiesto di darti la responsabilità personale sopra ogni altra cosa, ed è esattamente così che ti tiene sotto le sue scarpe. Non rinunciare a lui! Vai a dare un grande abbraccio a Max Scherzer durante la prossima partita, quindi lancia una di quelle brutte palle da baseball che la MLB ti costringe ancora a giocare nelle fogne. Non hai altro da perdere se non il debole gol dei tuoi compagni di squadra.

READ  Framber Valdez, autore di 'Special' Day Houston Astros, 20 vince sui Los Angeles Angels