Dicembre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

NBA Free Agency 2022 – Quali sono le prospettive per i Phoenix Suns, Indiana Pacers, dopo il massimo delle offerte di Deandre Ayton?

NBA Free Agency 2022 - Quali sono le prospettive per i Phoenix Suns, Indiana Pacers, dopo il massimo delle offerte di Deandre Ayton?

Cosa fa la decisione di Phoenix Suns di eguagliare il foglio dell’offerta massima degli Indiana Pacers per un free agent limitato Dender Eaton Intendi loro e i Pacers?

Poco dopo che Adrian Wojnarowski di ESPN ha annunciato che Ayton aveva firmato un documento di offerta quadriennale da 133 milioni di dollari dall’Indiana, Suns ha deciso di abbinarlo senza utilizzare i suoi due giorni interi. La mossa mantiene Ayton a Phoenix ma limita le opzioni della squadra per scambiare la scelta n. 1 in assoluto del 2019.

Come con qualsiasi agente libero che ottiene un bonus come Eaton, a Suns è vietato scambiarlo fino al 15 gennaio. Per il resto dell’anno successivo, Ayton deve accettare qualsiasi accordo e non può essere affrontato dai Pacers.

Il ritorno di Ayton paga anche Phoenix ben al di sopra della soglia delle tasse di lusso della NBA, una rarità per una squadra che ha pagato l’ultima tassa nel 2008-2009, secondo Spotrac.com. Ciò potrebbe significare ulteriori modifiche al negozio Suns e complicare la loro ricerca per un accordo con i Brooklyn Nets in avanti. Kevin Durantche secondo quanto riferito ha nominato Phoenix come una delle preferite quando ha ordinato uno scambio dai Nets.

Analizziamo tutte le implicazioni delle mosse di giovedì su Soli e Pacers.


La decisione ovvia è stata quella di abbinare l’offerta dei Pacers

Finché Ayton è rimasto senza contratto, i Suns avevano molte alternative disponibili se non fossero stati disposti a spingerlo oltre il limite. La firma e lo scambio avrebbero potuto inviarlo a più giocatori per aumentare la profondità in avanti di Phoenix e riportare un sostituto al centro con un contratto più economico. Oppure Ayton avrebbe potuto essere inclusa nell’accordo Durant.

Ora, quelle possibilità sono fuori dal tabellone. L’Ayton non può essere scambiato fino al 15 gennaio e non può essere inviato in Indiana per un anno intero. Deve anche firmare su qualsiasi operazione in questo intervallo.

READ  KaVontae Turpin entra in azione con l'attacco della prima squadra

Tuttavia, i Suns potrebbero eventualmente scambiare Ayton con una destinazione che ama entro la scadenza commerciale di febbraio. Questo aiuta a spiegare perché Phoenix era disposta a eguagliare il foglio delle offerte dell’Indiana, nonostante non volesse offrire ad Ayton un contratto simile lo scorso autunno come estensione o di nuovo all’inizio della free agency – quando hanno rifiutato di fargli un’offerta, secondo Wojnarowski , tutto tranne audacia Firmare un documento di presentazione con un’altra squadra.

Al momento, Suns può sperare in alcuni risultati positivi. Con così poche squadre che hanno lo spazio massimo massimo, Ayton potrebbe aver languito in una libera agenzia limitata e aver dovuto scegliere tra un accordo più piccolo con Phoenix e firmare la sua offerta di qualificazione per un anno di $ 16,4 milioni. In alternativa, i Suns potrebbero aver trovato un marchio e un commercio che include un Ayton che amavano.

La limitazione delle opzioni di Phoenix ha cambiato quella decisione. I Suns non stanno più scegliendo tra firmare e scambiare o Ayton al massimo, ma rigorosamente tra mantenerlo a quel prezzo (che è un po’ più economico di un contratto massimo di quattro anni da Phoenix che, a causa del foglio dell’offerta, avrebbe limitato a 5 % di aumento annuo rispetto all’8%, una differenza di circa 5,5 milioni di dollari per tutta la durata dell’affare) o lascia che tutto si muova.

Abbinare l’Ayton porta Suns nel profondo della tassa sul lusso. Ora hanno superato il tetto fiscale di circa $ 16 milioni con 14 giocatori a contratto, incluso il centro Jock LandalIl suo contratto è in gran parte non garantito. Phoenix avrà l’opportunità di abbassare quel conto con le mosse di metà stagione, incluso un potenziale accordo con Ayton.

READ  L'ultimo infortunio alla schiena di Mike Trout

Il conto delle tasse potrebbe cambiare il modo di pensare dei Suns su un accordo per Durant. Dal momento che Ayton non può essere incluso quest’estate, Phoenix invierà quasi sicuramente uno stipendio lordo inferiore al patrimonio netto di Durant di $ 44 milioni nel 2022-23. L’aggiunta di buste paga aggiuntive potrebbe non essere accettabile in questo scenario.

La chiave della decisione dei Suns qui è stata che anche se non pensavano che Ayton meritasse il massimo, le altre squadre lo fanno chiaramente. Nessuna squadra nella competizione del campionato può permettersi la fuga di talenti che significherebbe perdere Ayton, non importa quanto dubitano del suo valore.


I pacer si concentrano sull’utilizzo dello spazio di copertura per gli scambi

I fogli delle offerte per i free agent limitati sono stati scarsi negli ultimi anni (questo è stato il primo da quando i Sacramento Kings si sono rifiutati di eguagliare l’offerta degli Atlanta Hawks Bogdan Bogdanovic Nel 2020 free agency, e Teo Jones Hanno firmato l’unico altro nelle tre stagioni precedenti) in parte per il modo in cui collegano lo spazio del cappello della squadra.

In tal caso, all’Indiana probabilmente non dispiacerà ottenere i 31 milioni di dollari nella sala di copertura usati per ingaggiare Ayton fino a quando non avrà ufficialmente attraversato il suo corpo a Phoenix (un processo che i Suns possono richiedere fino a quattro giorni per fare se lo desiderano) . Nessun altro free agent probabilmente chiederà questo tipo di offerta.

Se vogliono, i Pacers possono cimentarsi ancora una volta con la guardia dei Cleveland Cavaliers con il limitato libero arbitrio. Colin Sexton, che rimane anche lui senza contratto, con Indiana e San Antonio Spurs, lasciando le uniche due squadre a utilizzare spazio di copertura. Tuttavia, Sexton non soddisferebbe il bisogno dei Pacers, che hanno forgiato le ali con le loro ultime scelte al primo round (Chris Duarte E il Benedetto Maturino) e hanno anche un veterano Amici Hiel nel miscuglio.

READ  2022 campo di 64 proiezioni: 28 maggio • D1Baseball

Molto probabilmente, l’Indiana utilizzerà la sua stanza sul tetto rimanente per ottenere lo stipendio dal commercio. A seconda di cosa succede al libro paga di Phoenix, le due squadre potrebbero eventualmente firmare un accordo per aiutare i Suns ad abbassare la loro tassa sul lusso inviando una riserva come Tori Craig (Inviato a Phoenix dall’Indiana l’anno scorso in scadenza commerciale) o Dario Sarik.

I Pacers potrebbero anche competere con San Antonio se Russell WestbrookIl suo stipendio di $ 47 milioni viene infine scambiato nello spazio, probabilmente come parte di un affare Keri Irving Ai Los Angeles Lakers. Ciò richiede che Indiana invii un giocatore altamente pagato, con Hield e posizione di partenza Miles Turner Cancella candidati da includere.

Nonostante la decisione dei Suns di eguagliare, i resti della carta spettacolo di Ayton rimarranno nei libri dei Pacers. La creazione dello spazio di copertura necessario richiede all’Indiana di rinunciare ai nuovi arrivati Malik si adattaE il Giovanna Morgan E il Nick Stuska (Acquistato recentemente dai Boston Celtics Malcom Brogdon commercio) ed estendere i loro stipendi nei prossimi tre anni. Questo lascia una piccola quantità di denaro morto (poco meno di $ 2 milioni) nei libri dei Pacers per le prossime tre stagioni.