Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Notizie sulla guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Notizie sulla guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale
a lui attribuito…Finbarr O’Reilly per il New York Times

I combattimenti imperversano in città debolmenteLe autorità russe e ucraine hanno affermato domenica, mentre Mosca cerca di prendere il controllo di una città orientale per la prima volta da mesi in mezzo a una serie di recenti battute d’arresto sul campo di battaglia.

Le forze del gruppo Wagner, una forza militare speciale con legami con il presidente Vladimir Putin, hanno catturato il villaggio di Ivangrad vicino a una strada sulla strada meridionale di Bakhmut, ha detto un giornalista dell’agenzia di stampa statale russa RIA Novosti. E stavano combattendo feroci battaglie in un altro sobborgo.

Un portavoce delle forze ucraine nell’est, Serhii Chervati, ha affermato che Bakhmut era “uno dei punti più caldi” della regione e il luogo in cui “il nemico è il più aggressivo, con la massima concentrazione delle sue forze”. Ha detto a un canale televisivo ucraino che 30.000 soldati russi erano stati schierati per l’attacco.

Anche quando sembrava che le forze russe stessero attaccando Bakhmut da più direzioni, non era immediatamente chiaro cosa avrebbero guadagnato catturando la città Mesi di continuo bombardamento È stato quasi ridotto in macerie. Analisti militari indipendenti hanno affermato che la campagna di Bakhmut, un centro industriale che ospitava 70.000 persone prima della guerra, ha uno scarso scopo strategico per Mosca perché i progressi dell’Ucraina verso nord hanno tagliato la città da importanti linee ferroviarie.

Non vi è stata alcuna conferma indipendente degli sviluppi sul campo di battaglia, ma i commenti dei funzionari ucraini hanno indicato una massiccia espansione russa della città e un aumento delle vittime tra i civili che sono rimasti lì.

READ  5 cose da sapere prima dell'apertura della Borsa di mercoledì 16 novembre

Pavlo Kirilenko, il governatore militare ucraino della regione di Donetsk, che include Bakhmut, ha affermato che le forze russe hanno ucciso tre civili nell’area venerdì, di cui due a Bakhmut. Il vicesindaco di Bakhmut, Oleksandr Marchenko, ha detto sabato all’agenzia di stampa Reuters che le forze russe “stanno cercando di prendere d’assalto la città da diverse direzioni”.

La maggior parte della popolazione è fuggita da Bakhmut e I giornalisti del New York Times che hanno visitato la città nei giorni scorsi Ho visto piccoli gruppi di soldati ucraini radunarsi in edifici abbandonati e sparare mortai dalla strada.

Mentre le forze ucraine resistevano, Bakhmut è diventato un simbolo del fallimento della Russia nel raggiungere l’obiettivo di Putin di controllare l’intera regione orientale del Donbass, una regione industriale in cui i separatisti sostenuti da Mosca hanno stabilito repubbliche separatiste nel 2014. Ad aprile, Putin ha reso la cattura del Donbass un esercito priorità, e il mese scorso la Russia ha annesso illegalmente due regioni della regione, Luhansk e Donetsk.

Ma Mosca ha fatto pochi progressi da luglio, quando ha conquistato l’ultima città di Luhansk. Le forze ucraine che stavano spazzando attraverso la bonificata regione di Kharkiv nel nord-est hanno guadagnato terreno nel Donbass mentre, centinaia di miglia a sud, le forze russe sono sotto pressione per tenere Kherson, una delle prime aree che hanno catturato dopo aver invaso l’Ucraina a febbraio. .

Michael Kaufman, direttore del Russian Studies Program presso il Center for a New American Security, ha dichiarato: Podcast di Guerra alle rocce La scorsa settimana, le forze russe “cercavano di farsi strada a Bakhmut da mesi” e hanno aggiunto: “Non hanno affatto catturato molto territorio”.

READ  Aereo privato Cessna precipita al largo delle coste della Lettonia

Il Sig. Kaufmann ha affermato che la città era un premio importante per il leader del Gruppo Wagner, Evgenij F. Prigozin, un uomo d’affari russo e confidente di Putin, e che la sua statura sarebbe cresciuta all’interno del Cremlino se la sua campagna avesse avuto successo. Ma le sue forze hanno subito pesanti perdite a Bakhmut negli ultimi giorni, secondo il signor Kaufman, che ha descritto la pressione lì come una “futile offensiva” della Russia.

Molti analisti militari affermano che il successo del contrattacco dell’Ucraina a Kharkiv a settembre ha privato Bakhmut della sua importanza strategica, poiché Mosca ha perso il controllo degli snodi ferroviari di Izyum e Liman, il che significa che non poteva usare Bakhmut come trampolino di lancio per attacchi ad altre città di Donetsk.