Febbraio 1, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Olaf Schultz è sotto pressione per aver “messo in imbarazzo” il ministro della Difesa

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz è sotto crescente pressione per licenziare il suo ministro della difesa dopo aver pubblicato un videomessaggio di Capodanno in cui si faceva riferimento alla guerra in Ucraina mentre i fuochi d’artificio esplodevano dietro di lei.

Christine Lambrecht, membro del Partito socialdemocratico di Schulz, stava già affrontando pesanti critiche da parte dell’opposizione tedesca per problemi con gli appalti della difesa e una serie di passi falsi.

La sua controversa lettera ha intensificato la pressione su Schulz affinché nominasse una figura più credibile a capo della difesa mentre il suo governo cerca una revisione radicale delle sue forze armate in risposta alla Russia. Invasione dell’Ucraina – Riformulare la posizione dello Stato nel sistema di sicurezza europeo.

nel filmato, Pubblicato sul suo account Instagram, Lamprecht ha affermato che il conflitto in Ucraina ha portato a “molte esperienze speciali” e l’opportunità di “molti incontri con persone meravigliose e interessanti”. Mentre parlava, forti sirene di fuochi d’artificio risuonavano intorno a lei, accompagnate da sirene ardenti, mentre i fuochi d’artificio esplodevano a Capodanno a Berlino.

Johann Wadphul, vice capogruppo parlamentare dell’Unione Cristiano Democratica (CDU), ha definito il video “inquietante”, dicendo al quotidiano Süddeutsche Zeitung che mostrava di non avere l'”atteggiamento” appropriato per la sua posizione.

La rivista tedesca Der Spiegel ha definito il video “inappropriato e imbarazzante”.

La presidente della commissione per la difesa del Bundestag, Marie-Agnes Strack-Zimmermann, membro della coalizione di Schulze, i Liberi Democratici (FDP), ha definito la situazione “piuttosto sfortunata”.

Mercoledì alla domanda se Lambrecht avesse ancora la fiducia di Schultz, un portavoce del cancelliere ha detto: “Sì, certo”, aggiungendo: “Il cancelliere lavora bene con – e si fida – di tutti i colleghi del gabinetto. Naturalmente questo vale anche per il suddetto ministro.” “.

READ  La madre dei bambini neozelandesi è stata trovata morta in valigie che si ritiene si trovino in Corea del Sud, ha detto un funzionario di polizia

Un portavoce del ministero della Difesa aveva precedentemente sottolineato che il video era “privato”, ed era stato pubblicato sull’account Instagram personale di Lambrecht, senza l’utilizzo di “risorse ufficiali” nella sua produzione.

Lambrecht ha avuto un momento difficile come ministro della Difesa da quando è stato nominato alla carica poco più di un anno fa, quando Schulz ha presentato il suo gabinetto dopo aver formato una coalizione a tre vie senza precedenti con i Verdi e il Partito Democratico Libero.

Nel gennaio 2022, in un momento in cui Volodymyr Zelensky stava implorando l’Occidente di inviare armi pesanti, in seguito è stata accolta con derisione e sgomento a Kiev. dichiarando La Germania invierà 5.000 caschi. Pochi mesi dopo, è stata costretta a difendere la decisione di portare il figlio di 21 anni su un elicottero militare.

Ha anche dovuto affrontare problemi di approvvigionamento della difesa e ritardi burocratici che hanno messo in ombra la campagna da 100 miliardi di euro promessa dal governo per modernizzare l’esercito federale tedesco, all’indomani dell’invasione ucraina.

Il mese scorso, 18 carri armati Puma di fabbricazione tedesca si sono rotti durante un’esercitazione e sono stati rispediti alle loro fabbriche.