Ottobre 7, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perché i tori hanno motivo di preoccuparsi prima di Jackson Hole: Morning Brief

Perché i tori hanno motivo di preoccuparsi prima di Jackson Hole: Morning Brief

Questo articolo è apparso per la prima volta nel Morning Brief. Ricevi il feed mattutino direttamente nella tua casella di posta dal lunedì al venerdì entro le 6:30 ET. Sottoscrizione

mercoledì 24 agosto 2022

Newsletter di oggi di Jared Bleecker, un reporter incentrato sul mercato per Yahoo Finance. Seguilo su Twitter Incorpora il tweet.

Indice S&P 500 (^ Gruppo salafita per la predicazione e il combattimento) ha un problema di ampiezza.

l’estate Il rally delle azioni è svanito la scorsa settimana dopo un massiccio rally del 17,4% per l’indice S&P 500 dai minimi di metà giugno ai massimi di metà agosto.

Ma facendo eco a una denuncia comune nella cosiddetta era FAANG negli anni prima della pandemia, il 30% del lavoro pesante è stato ancora una volta fatto da una manciata di azioni – Apple (AAPLMicrosoft (MSFT), Amazon (AMZN) e Tesla (TSLA).

E mentre questi scambi perdono forza, colpevoli come il dollaro in aumento fanno conoscere ancora una volta la loro presenza, quest’ultimo Il rally sembra essere più turbolento di quanto potrebbero indicare alcune sessioni deboli.

Apple, probabilmente il più importante titolo azionario al mondo, ha subito il peggior calo di due giorni in due mesi venerdì e lunedì, dopo aver colpito la principale resistenza della linea di tendenza. Questo calo ha causato la rottura al ribasso di una linea di tendenza separata e netta; Il titolo è ora seduto sulla media mobile a 20 giorni.

Durante l’estate, Apple è balzata entro il 4% dal suo massimo, un rimbalzo impressionante per un titolo che è sceso di circa il 30% da fine marzo a metà giugno. Questa rapida inversione, tuttavia, ha portato le azioni Apple in pieno svolgimento.

READ  L'S&P 500 è destinato a rimbalzare dopo aver chiuso al livello più basso dal 2020, i futures Dow salgono di 300 punti

Apple (AAPL) non è riuscita a resistere alla linea di tendenza a lungo termine, ha rotto il potenziale supporto della linea di tendenza netta e ora si trova sulla sua media mobile a 20 giorni.

In un periodo simile, Microsoft ha accumulato un rally del 21% che ha portato il titolo entro il 16% dal suo massimo storico. Ma cinque giorni dopo, la freccia lo confermò modello di riflessione dell’isola sulle candele quotidiane. Amazon è su una barca simile, ma è ancora “sull’isola”, consolidando quello che era un guadagno del 45% al ​​suo picco recente.

Nel frattempo, la Tesla di Elon Musk sembra un po’ più forte dopo un aumento del 50% che non è stato così ripido e insostenibile come quello di Apple. Tuttavia, il titolo ha lottato per rompere a metà dai massimi storici, indicando che le posizioni corte hanno ancora un vantaggio sul lasso di tempo a lungo termine. Appena sopra i $ 1.000 per azione ci aspettiamo che i ribassisti di Tesla inizino a gettare la spugna.

Niente di tutto ciò, ovviamente, sarebbe troppo preoccupante se il mercato più ampio fosse stato maggiormente coinvolto nella preparazione.

È vero che ultimamente alcune metriche del mercato interno hanno mostrato segnali rialzisti. Ad esempio, la percentuale di componenti dell’S&P 500 scambiati al di sopra delle medie mobili a 50 giorni ha superato il 90% la scorsa settimana per la prima volta in più di un anno.

Ma i principali leader e gruppi industriali, come il mercato obbligazionario ad alto rendimento e l’industria dei semiconduttori, hanno sottoperformato durante il rally estivo e si sono affrettati a ritirarsi. copertura breve Raduni indesiderati dal basso Il mercato può arrivare solo fino a questo punto.

READ  Aggiornamenti di notizie in tempo reale: le azioni Eutelsat scendono del 10% a conferma delle trattative di OneWeb

Nel frattempo, gli investitori rialzisti sono in allerta, mentre contano i minuti fino al discorso programmatico del presidente della Federal Reserve Jay Powell, Jackson Hole, venerdì mattina.

Ma la maggior parte degli strateghi pensa Gli investitori potrebbero presto dimenticare questo pivot di Powell Nel ciclo di rialzo dei tassi della Fed. Il capo della Fed ha dichiarato apertamente più volte nella sua conferenza stampa di fine luglio che le prossime mosse della Fed riguardano i dati in arrivo – leggi: statistiche sull’inflazione – e non molto.

La cosa più preoccupante per il mercato è che le azioni statunitensi hanno rappresentato l’86% dei guadagni azionari globali durante il recente rally, secondo il team di Michael Hartnett presso Bank of America Securities. Se distogliamo lo sguardo dal mercato azionario statunitense, non è un caso che scopriamo che il recente rally del rischio è fiorito quando il dollaro si è ritirato dal suo forte rally.

Tuttavia, questo sollievo sembra già fugace, con un rally di 7 sessioni dell’indice del dollaro USA (DX-Y.NYB) ha cancellato lo stesso minimo di 20 sessioni, riportando il dollaro vicino ai massimi di due decenni.

Ora, l’euro è tornato giù parità In dollari – un vantaggio per i turisti ma una maledizione per l’Europa, che ora sta affrontando la recessione e Ad esempio, guidare l’economia mondiale a seguirne l’esempio alcuni esperti.

A meno che Powell non dica qualcosa che fa cadere il dollaro dalla sua elevata base, non aspettatevi molto aiuto dalla Federal Reserve.

Gli investitori che cercano il prossimo catalizzatore rialzista potrebbero applaudire per qualsiasi suggerimento di Powell verso la fine del programma di riduzione del bilancio della Federal Reserve – il cosiddetto inasprimento quantitativo – Che mette pressione su valute, obbligazioni e mercati monetari.

READ  Covid-19 e notizie sui vaccini: aggiornamenti in tempo reale

Ma come ha affermato il team di derivati ​​azionari della Bank of America Global Research in una nota di martedì: “Riteniamo che gli asset rischiosi abbiano motivo di essere preoccupati per Jackson Hole”.

Consentire agli investitori di servire meglio, come sempre, semplicemente Non Combatti la Federal Reserve.

Cosa stai guardando oggi

Calendario economico

  • Domande di mutuo MBA

  • ordini di beni durevoliLuglio (+0.8% previsto, +2% in precedenza)

  • Ordini di beni durevoli escluso il trasportoluglio (+0,2% previsto; +0,4% in precedenza)

  • In attesa di vendita casalug (previsione -2%, precedente -8,6%)

guadagni

Punti salienti di Yahoo Finanza

Fare clic qui per le ultime notizie sul mercato azionario e analisi approfondite, inclusi gli eventi che muovono le azioni

Leggi le ultime notizie finanziarie e commerciali da Yahoo Finance

Scarica l’app Yahoo Finance per mela o Androide

Segui Yahoo Finanza su TwitterE il FacebookE il InstagramE il FlipboardE il LinkedInE il Youtube